Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0) Eremo di Santa Caterina del Sasso Integratori e macchinari home fitness
Aggiornato il 29/07/2014 alle 17:55 | Martedì, 29 luglio 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data24/03/2011 | Lombardia
Taino (21020 VA), Lombardia | m.s.l.m.: 262 | Collina interna | km²: 7,75 | Ab.: 3.765
Print page

Carabinieri in azione

"Patto sicurezza laghi": chiuso un cantiere nel Varesotto

"Patto sicurezza laghi": chiuso un cantiere nel Varesotto
Carabinieri

A Taino, sul Lago Maggiore, trovati muratori egiziani irregolari e in nero. Multe per 100 mila euro e blocco dei lavori

Gravi violazioni della legge sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sfruttamento di manodopera clandestina in provincia di Varese.
Questi i reati per cui sono stati bloccati i lavori in un cantiere edile a Taino (Basso Verbano sulla sponda sud-orientale del Lago Maggiore), in via Ticino, dove stanno crescendo alcune palazzine residenziali.
A intervenire gli ispettori del lavoro e i militari del Nucleo Carabinieri dell'Ispettorato del Lavoro di Varese, in collaborazione con gli uomini dell'Arma di Angera, nell'ambito del ''Patto sicurezza laghi'' voluto dal ministro varesino Roberto Maroni.
Funzionari e Carabinieri hanno riscontrato una raffica di reati: "gravi violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, omissione colposa di cautela o difese contro disastri o infortuni sul lavoro (inadempienza ditta affidataria; zone di lavoro non protetta; viabilita' nei cantieri; scavi non protetti; attrezzature di lavoro non conformi; passerella di transito non idonea), nonche' lo sfruttamento di manodopera clandestina".
Per questo sono state comminate multe per 100mila euro.

Nel cantiere due operai extracomunitari egiziani, domiciliati a Milano, sono risultati irregolari e assunti in nero: per loro sono scattate le manette per violazione della legge sugli stranieri e possesso di documenti falsi.
Ovviamente denunciati i responsabili delle ditte appaltatrici dei lavori, così come sono stati momentaneamente bloccati gli interventi di costruzione delle palazzine.

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “"Patto sicurezza laghi": chiuso un cantiere nel Varesotto” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Lavori sul lago: a Como riapre il cantiere

    Lavori sul lago: a Como riapre il cantiere

    La riqualificazione del lungolago della città era stata interrotta da un incidente, che aveva coinvolto tre operai. Dopo il sopralluogo dell'Asl, i lavori sono ripresi                                                                                                                                                                                                                                             

  • Caporalato albanese nel Varesotto

    Caporalato albanese nel Varesotto

    Gallarate - Gli agenti di Polizia del Commissariato di Gallarate hanno messo fine a un giro di lavoro in nero che favoriva l'immigrazione clandestina. Retata alla stazione ferroviaria.                                                                                                                                                                                                                                   

  • Sicurezza dei laghi, verso un Patto transfrontaliero

    Sicurezza dei laghi, verso un Patto transfrontaliero

    Varese - Prende forma il progetto annunciato dal ministro Maroni. Prima riunione tra Enti, Comuni e forze dell'ordine. Il presidente della Provincia Galli:"Coinvolgeremo il Ticino"                                                                                                                                                                                                                                     

  • Avanza il patto insubrico per la sicurezza

    Avanza il patto insubrico per la sicurezza

    Presentato a Varese il progetto, che partirà  ad aprile, che coinvolge i tre laghi tra Piemonte, Lombardia e Canton Ticino. Il ministro Maroni: Il più grande progetto del Paese. Il presidente Galli: Risposte comuni per un territorio omogeneo

  • Tratta dei clandestini: sgominata rete criminale nel Varesotto

    Tratta dei clandestini: sgominata rete criminale nel Varesotto

    La Questura di Varese ha arrestato 7 persone, di cui 3 erano i capi dell'organizzazione, per favoreggiamenti dell'immigrazione clandestina e falsificazione dei permessi. Finora fermati 13 irregolari, ma si pensa ad arrivi più numerosi

  • Muratore frontaliere muore in Ticino colpito da un carico

    Cadenazzo - L'operaio 53enne di Luino lavorava in un cantiere in via Sottomontagna. Sul posto anche la polizia per verificare l'esatta dinamica dell'incidente                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Sessa, i resti nei boschi sono di una ragazza

    Sessa, i resti nei boschi sono di una ragazza

    Il corpo rinvenuto è quello di una 17enne che aveva detto di andare a Zurigo. Ma testimoni dicono di averla vista nel Malcantone con un uomo vestito di nero.                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Insubria, "patti" per laghi più sicuri

    Insubria,

    Varese - Alla presenza del ministro dell'Interno Roberto Maroni è stato siglato Patto per la sicurezza del lago Maggiore e del lago di Lugano. Le autorità  ticinesi garantiscono più collaborazione.                                                                                                                                                                                                                         

  • Sicurezza dei laghi: la Provincia di Varese pattuglia il territorio

    Sicurezza dei laghi: la Provincia di Varese pattuglia il territorio

    Il patto della sicurezza dei laghi insubrici, voluto dal ministro Maroni, entra nella fase critica: Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia Provinciale, più gli altri corpi, tutti schierati a presidiare i bacini del territorio di Varese

  • Viadotto Cairate e sovrappasso Solbiate: nuove asfaltature

    Viadotto Cairate e sovrappasso Solbiate: nuove asfaltature

    La Provincia di Varese comunica i lavori attesi da tempo che partiranno ai primi di settembre                                                                                                                                                                                                                                                                                               

  • Gdf Varese: un anno a tutto campo

    Gdf Varese: un annno a tutto campo

    La Guardia di Finanzia presenta il bilancio del 2010: recuperati 365 milioni nel settore tributario. Occhi puntati su lavoro nero, droga e tutela ambientale                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Patto dei laghi, Maroni: "Approccio federalista"

    Patto dei laghi, Maroni:

    Un bilancio positivo per la sicurezza del Verbano e del Ceresio. Il Canton Ticino, prima cauto, oggi punta ad una forza contro la criminalità transfrontaliera                                                                                                                                                                                                                                                   

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943