Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0) Eremo di Santa Caterina del Sasso Integratori e macchinari home fitness
Aggiornato il 22/12/2014 alle 17:39 | Lunedì, 22 dicembre 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data23/04/2012 | Politica
Varese (21100 VA), Lombardia | m.s.l.m.: 382 | Collina interna | km²: 54,93 | Ab.: 81.788
Print page

Equilibri che cambiano

"Un errore nominare Reguzzoni capogruppo della Lega"

"Un errore nominare Reguzzoni capogruppo della Lega"
Marco Reguzzoni

Lo ha detto Calderoli che dopo l'incontro tra Bossi e Maroni si è affrettato a sostenere "Bobo" nel caso di una sua candidatura a segretario federale.

Negli equilibri interni al Carroccio Calderoli veniva dato a "metà strada" tra Bossi e Berlusconi, nel senso che era lui a gettare ponti e accordi tra la Lega e il Pdl.
Poi, all'inizio della bufera interna, veniva inserito tra i "bossiani", pur mantenendo una certa dose di autonomia.
Adesso, in pieno marasma da "tutti contro tutti" che imperversa nella Lega, il triumviro Calderoli è da inserirsi nell'orbita di Maroni, dove bene o male tutti stanno arrivando considerato il suo ruolo di successore ufficializzato sabato da Bossi a Besozzo:"Maroni è il bene della Lega e io voto per il bene della Lega", ha detto il Senatùr.

E così anche Calderoli ha rotto gli indugi e nelle ultime ore si è schierato apertamente col "Bobo":"Ho plaudito all'incontro tra Bossi e Maroni, finalmente si sono chiariti. Ho fatto un grande lavoro per tenerli vicini", ha detto a Maria Latella su Skytg24.
"Bossi e' il primo bene della Lega", dice. "Se Maroni sara' segretario lo sosterro' con convinzione", a patto che ci sia "un chiariamento vero tra i due".
Poi, sull'argomento più spinoso:"Stiamo facendo una verifica contabile interna, abbiamo affidato questa verifica ad una societa' esterna". Gli ivestimenti in Tanzania sono stati "una pura follia".

Ma Calderoli - oltre a sostenere in parte la tesi del complotto, "è in atto un "attacco del sistema contro l'unica forza anti-sistema", ha detto -, non ha perso l'occasione e ha gettato altra benzina sul fuoco che arde il Carrroccio e nel mirino ha messo l'ex capogruppo bustocco Marco Reguzzoni.
Dopo l'attacco di Pini sui 90mila euro di spese della carta di credito in uso a Reguzzoni in quanto capogruppo, Calderoli ha definito «un errore» la sua nomina a presidente dei deputati del Carroccio.
Una "lamentela", quella nei confronti di Reguzzoni - che peraltro non è stato coinvolto in nessuna delle intercettazioni del caso Belsito - che segue i vecchi "mal di pancia" interni già espressi da moltissimi parlamentari nella scelta imposta a suo tempo da Bossi.

"Nulla di nuovo, la posizione di Calderoli la conosco da tempo...''commenta Reguzzoni le dichiarazioni del 'triumviro' Roberto Calderoli.
''Si deve pero' sapere - ha dichiarato all'Adnkronos Reguzzoni- che piu' volte ho chiesto io a Bossi di essere sostituito da capogruppo, perche' il mio obiettivo e' sempre stato quello di tenere unita la Lega, non di spaccarla''.
Quando il Senatur "ha acconsentito a questa richiesta, a meta' gennaio, ho fatto il passo indietro".
Per molti, il secondo attacco nei confronti di Reguzzoni nel giro di pochi giorni, rientra in una seconda fase offensiva nei confronti del cosidetto "cerchio magico", corrente politica interna che appare alle corde.

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “"Un errore nominare Reguzzoni capogruppo della Lega"” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Il Fisco si abbatte su Reguzzoni

    L'esponente del Carroccio di Busto e neocapogruppo alla Camera ha problemi con l'Agenzia delle Entrate ed Equitalia: contestati 342 mila euro a una sua società  con tanto di ipoteca.                                                                                                                                                                                                                                   

  • Nomine che contano: Reguzzoni all'Enel?

    I giornali parlano di una "candidatura" del bustocco Marco Reguzzoni alla presidenza del colosso dell'energia. Stucchi sarebbe il suo sostituto a capogruppo                                                                                                                                                                                                                                                     

  • “Giù al Nord”, il convegno del Pd fa arrabbiare Maroni

    “Giù al Nord”, il convegno del Pd fa arrabbiare Maroni

    Invitato anche Cé: l'ex ministro su Facebook: “Il solito convegno dei soliti sinistri”. Civati (Pd): “Lo inviteremmo, ma ha già un impegno al Parlamento padano"                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Maroni: “Vogliono espellermi dalla Lega, ma io non mollo"

    Maroni: “Vogliono espellermi dalla Lega, ma io non mollo

    Bufera nel Carroccio: l'ex ministro Roberto Maroni è stato contattato in tarda serata dalla segreteria nazionale. L'ordine è di non parlare in pubblico. "Sono ferito, perchè questa pena così pesante?"                                                                                                                                                                                                                       

  • Reguzzoni dà la mano a Maroni. Guarda il video

    Stretta di mano su iniziativa dell'ex capogruppo, dopo la richiesta di Bossi                                                                                                                                                                                                                                                                                                           

  • Blitz della Gdf nella Lega: indagato Belsito

    Blitz della Gdf nella Lega: indagato Belsito

    Carabinieri e finanzieri negli uffici di via Bellerio: la procura di Milano procede con l'accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato e appropriazione indebita. Coinvolti anche Bonnet e Scala                                                                                                                                                                                                                           

  • Maroni:"E' il momento di fare pulizia nella Lega"

    Maroni:

    L'ex ministro dell'Interno:"Si poteva fare qualcosa prima, ma purtroppo questa richiesta non è stata ascoltata. Servono persone giuste al posto giusto". Su Belsito:"Faccia un passo indietro"                                                                                                                                                                                                                               

  • Pesanti accuse:"Soldi alla famiglia Bossi e Rosy Mauro"

    Pesanti accuse:

    L'inchiesta dei pm sulla Lega parla di "Esborsi per esigenze personali di familiari del leader". Ma per i magistrati né Bossi né i suoi familiari sarebbero coinvolti nell’indagine. E Belsito si dimette                                                                                                                                                                                                                       

  • E adesso la base della Lega mette Calderoli nel mirino

    E adesso la base della Lega mette Calderoli nel mirino

    Il nome del componente del triumvirato spunta nelle indagini e i militanti non ci stanno:"Non è da lui che si deve ripartire. Il rinnovamento deve basarsi su altre persone".                                                                                                                                                                                                                                         

  • Ma la Lega aspetta anche l'espulsione di Rosy Mauro

    Ma la Lega aspetta anche l'espulsione di Rosy Mauro

    Umberto Bossi sulle dimissioni di Renzo:"Ha fatto bene. Era stufo da 2 mesi. Espulsioni? Poi vediamo". Su Facebook felicità e ironia per la Trota. Ma si vuole fuori anche la Mauro e Belsito                                                                                                                                                                                                                               

  • Vince la linea dura di Maroni: Belsito e Rosy Mauro espulsi dalla Lega

    Vince la line adura di Maroni: Belsito e Rosy Mauro espulsi dalla Lega

    La decisione nel corso del Consiglio federale della Lega Nord di Via Bellerio. La data del congresso è fissata per il 30 giugno e 1 luglio. Renzo Bossi la passa liscia? Ecco il verbale della seduta                                                                                                                                                                                                                         

  • Maroni: "Ora si riparte". Purghe già finite?

    Maroni:

    Dopo le espulsioni di Belsito e Rosy Mauro le "pulizie di primavera" sembrano terminate. Renzo Bossi è graziato e Manuela Marrone non è mai stata messa in discussione                                                                                                                                                                                                                                               

  • Maroni:"Non ho detto che le pulizie sono finite"

    Maroni:

    L'ex ministro:"Ci sono altre verifiche da fare". A rischiare è Monica Rizzi. Intanto Rosy Mauro attacca Maroni e i Pm cercano 5 chili d'oro.                                                                                                                                                                                                                                                               

  • Lega Nord, la Rizzi si dimette:"Obbedisco al partito"

    Lega Nord, la Rizzi si dimette:

    Proseguono le "pulizie di primavera". Dopo la visita di Maroni e Calderoli spiega:"Alla richiesta del mio partito di fare un passo indietro rispondo obbedisco". Possibile l'ingresso di Luciana Ruffinelli e Alessandro Vedani.                                                                                                                                                                                                       

  • Stefano Galli:" Boni? Nessuno può sentirsi immune"

    Stefano Galli:

    Il capogruppo della Lega Nord in Regione Lombardia:"Con le dimissioni di Renzo Bossi e' cambiato tutto qui dentro".                                                                                                                                                                                                                                                                                

  • Belsito restituisce l'oro e i diamanti della Lega

    Belsito restituisce l'oro e i diamanti della Lega

    Portati in via Bellerio dal legale dell'ex tesoriere della Lega, insieme con l'Audi A6 in uso anche a Renzo Bossi                                                                                                                                                                                                                                                                                 

  • Chi spiava Roberto Maroni?

    Chi spiava Roberto Maroni?

    Nuova clamorosa indiscrezione in casa Lega: Panorama dice che Belsito faceva pedinare l'ex ministro. Maroni su Facebook:"Se dovessi scoprire altre amare verità non farò sconti a nessuno. Amico o presunto tale""                                                                                                                                                                                                                 

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943