Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0) Eremo di Santa Caterina del Sasso Integratori e macchinari home fitness
Aggiornato il 22/11/2014 alle 11:24 | Domenica, 23 novembre 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Grono (Distretto di Moesa), Grigioni GR
Print page

Davide e Golia

Capsule caffè: Alice Allison batte Nestlè

Capsule caffè: Alice Allison battè Nestlè
Le cialde della Nespresso Nestlè

Fine della querelle: il Tribunale del commercio di San Gallo dà ragione all'azienda grigionese che potrà riprendere il lavoro tornando ad assumere gli operai

Adesso si che è vinta. Dopo la sentenza positiva del Tribunale di Zurigo è arrivato anche il verdetto favorevole del Tribunale del commercio di San Gallo che ha tolto la misura "super cautelare" decisa nei confronti della Denner e della Alice Allison SA di Grono.
L'azienda della Mesolcina, nel Canton Grigioni, potrà quindi riprendere la produzione delle sue capsule di caffè che torneranno sugli scaffali dei supermercati e dei punti vendita.

La singolare vicenda ruota intorno alle cialde per il caffè espresso prodotte dalla Alice Allison Sa di Grono, nei Grigioni, e messe letteralmente sul banco degli imputati dalla Nespresso, perchè accusate dalla multinazionale di violare il brevetto della Nestlè.
Per intenderci, il prodotto reso noto al mondo dalle pubblicità televisive con George Clooney e John Malkovich: le capsule prodotte nell'Insubria grigionese, a due passi dal Canton Ticino, sono infatti compatibili con le macchine del caffè del colosso della ristorazione. Da qui la vicenda legale.
La Denner aveva immesso sul mercato prodotti dal nome Denner Expresso Milano, Denner Ethiopian Dream, Denner Indian Summer e Denner Dolce Vita, in vendita dal 14 dicembre scorso.
Per stare sul mercato avevano fissato prezzi di vendita quasi della metà rispetto alle capsule ufficiali, ovvero solo 0,25 euro l'una.
La Nestlè ha fatto ricorso e il Tribunale del commercio di San Gallo aveva deciso di prevedere una misura "super cautelativa", imponendo il ritiro delle capsule non ufficiali dal mercato e la sospensione della produzione che vigeva fino ad oggi.

Adesso la sentenza definitiva resa nota alle parti proprio oggi: le capsule prodotte dalla Alice Allison simili a quelle della Nespresso, non violano il brevetto della Nestlè.
Una soddisfazione per l'azienda svizzera e sopratutto i suoi dipendenti: la questione aveva portato al licenziato di 25 persone. Ora la dirigenza potrà procedere con le riassunzioni.

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Capsule caffè: Alice Allison batte Nestlè” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Nascono i Giovani Padani di Parabiago

    Nascono i Giovani Padani di Parabiago

    Volantinaggi fuori dalle scuole ed incontri pubblici. Le nuove leve del Carroccio si fanno strada                                                                                                                                                                                                                                                                                             

  • "Aggiungi un posto a tavola"

    A Gavirate, da venerdì 19 a domenica 21 febbraio, il popolare musical portato in scena dalla compagnia dell'Oratorio San Luigi a sostegno degli ospedali di Varese e di Pavia                                                                                                                                                                                                                                         

  • Locali con il silenziatore e riduzione dei tavolini

    Locali con il silenziatore e riduzione dei tavolini

    A Como diventa realtà  il piano antirumore lanciato dall'amministrazione, che limita l'attività  serale dei locali.                                                                                                                                                                                                                                                                                 

  • Imprese, un'altra "fuga" verso Locarno

    Imprese, un'altra

    Dopo la Pramac un'azienda emiliana specializzata nella costruzione di macchine da caffè starebbe traslocando oltreconfine. E la città  ticinese mette a disposizione un terreno.                                                                                                                                                                                                                                       

  • Il Locarnese si sviluppa per gli imprenditori italiani

    Il Locarnese si sviluppa per gli imprenditori italiani

    Ticino - la regione ha deciso di destinare mezzo milione di franchi per rendere più competitiva l'area.                                                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Capsule Nespresso “non ufficiali” ritirate dal mercato

    Capsule Nespresso “non ufficiali” ritirate dal mercato

    Nel Canton Grigioni, in Svizzera, il tribunale vieta di vendere i prodotti Denner, compatibili con le macchine da caffè pubblicizzate da George Clooney                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Stabio, il rapinatore era un cliente abituale

    Stabio, il rapinatore era un cliente abituale

    Nuovi elementi per la ricerca del malvivente: ha bevuto caffè e parlato con la commessa prima di estrarre la pistola                                                                                                                                                                                                                                                                               

  • Capsule Nespresso: primo round alla grigionese Denner

    Capsule Nespresso: primo round alla grigionese Denner

    Nella disfida del caffè il Tribunale di Zurigo dà ragione all'azienda di Grono: le capsule non violano il brevetto. Si attende la sentenza decisiva di San Gallo                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Incendio al Palaghiaccio di Varese: chiuso il bar

    Incendio al Palaghiaccio di Varese: chiuso il bar

    Le fiamme, divampate a causa di un corto circuito, sono state subito spente da un tubo dell'acqua di gomma, scioltosi per il calore.                                                                                                                                                                                                                                                                     

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943