Integratori e macchinari home fitness Eremo di Santa Caterina del Sasso Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0)
Aggiornato il 29/07/2014 alle 17:55 | Mercoledì, 30 luglio 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data21/10/2010 | Lombardia
Print page

cas

Case popolari a Varese: il Carroccio dice no

Monta la protesta contro le nuove edificazioni nel quartiere di Sangallo. Il presidente di circoscrizione Realini si schiera con i residenti: È uno scempio

No alle case popolari a Sangallo. E la protesta viene appoggiata dalla Lega Nord.
Il presidente di circoscrizione Massimo Realini (Lega Nord) si schiera al fianco degli abitanti, in lotta contro l’Aler a causa del progetto che prevede la demolizione delle attuali villette per realizzare nuove strutture. E mentre i residenti hanno iniziato a raccogliere le firme per una petizione, Realini chiede al Comune, che ha approvato, anche se ridimensionandolo di molto, il progetto, di tornare indietro ed impedire lo scempio.
“Non si capisce a favore di chi si vogliano realizzare quelle nuove strutture – attacca Realini – visto che come primo effetto immediato si ha quello di togliere l’attuale abitazione a persone che sono presenti nel quartiere da decenni. Intervenire in un luogo già così densamente urbanizzato non ha senso. E non va in direzione delle tutela dei cittadini”. Un no secco, che il presidente pone davanti alla giunta. “Io sono dalla parte dei cittadini – dice – porteremo avanti le loro istanze. Sperando che ci diano ascolto. Mi appello innanzitutto all’assessore all’urbanistica Fabio Binelli, sensibile a queste tematiche, il quale ha già ridimensionato il progetto, che l’Aler aveva creato in maniera più invasiva”.
Rispetto al progetto dell’Aler, il Comune, su spinta leghista, ha infatti dimezzato la quantità di edifici e ridimensionato l’impatto. Ma per Realini non basta. “L’unica cosa che bisogna aprire in quel quartiere – dice – sono negozi e servizi oggi assenti costruire nuove case vuole dire peggiorare una situazione di disagio”.

Tav

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Se “Case popolari a Varese: il Carroccio dice no” è di tuo interesse, ti proponiamo di leggere anche:
  • La Lega Nord di Varese attacca la gestione delle case popolari

    Il segretario cittadino del Carroccio Carlo Piatti difende la scelta del Comune di limitare le nuove costruzioni e chiede le dimissioni del presidente                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Varese, la Lega attacca la gestione delle case popolari

    Il segretario cittadino del Carroccio Carlo Piatti difende la scelta del Comune di limitare le nuove costruzioni e chiede le dimissioni del presidente                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Varese, scontro tra Lega e Udc sulle case agli immigrati

    Il candidato sindaco del Terzo polo Mauro Morello contesta la politica leghista sulle abitazioni popolari. Binelli: “Abbiamo difeso i nostri anziani"                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Case popolari: è ancora scontro tra la Lega e Udc

    Varese - Dopo il singolare ricorso al Tar del presidente dell'Aler Galli (Pdl) contro il Comune, riemerge la crisi. Il Carroccio difende la giunta, per l'Udc e' tutto normale.                                                                                                                                                                                                                                         

  • Case popolari:è ancora scontro tra la Lega e l'Udc

    Varese - Dopo il singolare ricorso al Tar del presidente dell'Aler Galli (Pdl) contro il Comune, riemerge la crisi. Il Carroccio difende la giunta, per l'Udc Ã? tutto normale.                                                                                                                                                                                                                                         

  • Case popolari: è ancora scontro tra la Lega e Udc

    Varese - Dopo il singolare ricorso al Tar del presidente Aler Paolo Galli                                                                                                                                                                                                                                                                                                             

  • Como, l’edilizia del futuro è solo popolare

    Un’indagine della Cisl e del Politecnico evidenzia che le case restano vuote, mentre mancano appartamenti a canone agevolato                                                                                                                                                                                                                                                                           

  • Le banche popolari nel nuovo millennio

    Le banche popolari nel nuovo millennio

    Fiducia alle famiglie, alle imprese e al capitale umano                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Case e asili in Lombardia, la Lega: “Precedenza ai residenti"

    Case e asili in Lombardia, la Lega: “Precedenza ai residenti

    La proposta avanzata da Fabrizio Cecchetti: 15 anni di residenza per l'accesso a benefici. "Assurdo che i lombardi si trovino sempre scavalcati in graduatoria"                                                                                                                                                                                                                                                   

  • "Perché i lombardi non siano più gli ultimi"

    I leghisti hanno volantinato al mercato di Varese, Francesca Brianza:"Bisogna riportare la qualità e i prodotti del territorio". In agenda anche contributi e case popolari                                                                                                                                                                                                                                           

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943