Integratori e macchinari home fitness Il lago di Varese e la sua pista ciclabile ad anello Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0)
Aggiornato il 19/12/2014 alle 13:37 | Sabato, 20 dicembre 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data18/01/2011 | Como
Como (22100 CO), Lombardia | m.s.l.m.: 201 | Collina interna | km²: 37,34 | Ab.: 84.812
Print page

In tempo di crisi

Como, mensa solidale per poveri

Como, mensa solidale per poveri
Una mensa in Italia

Comune, Caritas e Congregazione della Missione San Vincenzo de’ Paoli a fianco dei bisognosi

In una logica di interesse pubblico volto a promuovere virtuose sinergie, il Comune di Como, la Caritas e la Congregazione della Missione San Vincenzo de' Paoli lo scorso novembre hanno siglato un accordo di collaborazione per interventi nell'area della grave marginalità, della fragilità sociale e dell'accoglienza.

L'accordo prevedeva tre ambiti principali di intervento: interventi di prima accoglienza di soggetti in una situazione di grave marginalità; un Centro Servizi come punto di riferimento di secondo livello per cittadini immigrati e per coloro che necessitano di informazioni specifiche; una mensa solidale di supporto per chi si trova in una situazione di momentanea fragilità. Già attivati gli altri servizi, il prossimo 18 gennaio aprirà in via Lambertenghi la nuova mensa solidale. Mensa Solidale In via Lambertenghi (civico 2), nei locali della Casa della Missione, si darà avvio, dal martedì al sabato (esclusi i festivi) dalle 12 alle 13.30, ad una mensa solidale per persone e/o famiglie in temporaneo stato di difficoltà.

Le persone che ne usufruiranno contribuiranno, con una quota di 3 euro, al costo di ogni pasto. L'accesso sarà regolato attraverso una tessera, che i cittadini interessati (e informati attraverso i Servizi Sociali e/o i Punti di Ascolto) dovranno procurarsi prima di recarsi in mensa e che verrà distribuita sempre in via Lambertenghi 2 il giovedì dalle 16 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 11, da un incaricato della Congregazione. La tessera sarà rilasciata previo un colloquio conoscitivo.
La mensa funzionerà con servizio di self-service, assistito da personale di sala composto da volontari. E' prevista la somministrazione di un pasto caldo completo, composto da primo piatto, secondo piatto con contorno, frutta, pane e acqua.
Il pasto potrà essere confezionato anche con l'utilizzo di materie prime donate dal circuito solidaristico e/o con pietanze già confezionate presso altre cucine autorizzate (ad esempio quelle aziendali) ed anch'esse recuperate tramite il canale solidaristico. Saranno utilizzate stoviglie simili a quelle usate nella ristorazione comune e non piatti e/o posate usa e getta, scelta questa legata ad un'ottica di risparmio e del contenimento dei rifiuti solidi urbani.
La sala mensa ha una capienza di 48 posti a sedere e prevede, almeno nella fase iniziale di apertura, un unico turno per la consumazione.
L'assessorato ai Servizi Sociali, rappresentato dal vicesindaco Ezia Molinari e diretto dalla dottoressa Franca Gualdoni, ha stanziato per l'attività della mensa un contributo di 17mila euro, a parziale copertura dei costi di gestione della mensa solidale, compresa la fase di progettazione e avvio.

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Ci sono 1 commenti degli utenti:

donazione di piatti e bicchieri

io ho tanti piatti e bicchieri in buone condizioni. ma passando gli anni ne ho accumulati veramente tanti....vorrei donarli alle mense o cmq a chi ne ha bisogno, solo non so a chi rivolgermi!!! spero in un risposta grazie mille

Commentlia — Pubblicato il 21/01/2012 alle 21:31



Legati a “Como, mensa solidale per poveri” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Allarme caldo: a Como distribuiscono i condizionatori

    Allarme caldo: a Como distribuiscono i condizionatori

    Prosegue il piano di assistenza del Comune ai cittadini più deboli per difendersi dalla calura. Gli anziani con invalidità o gravi problemi possono contattare i servizi sociali                                                                                                                                                                                                                                       

  • Generazione Y e la lotta per la solidarietà

    Generazione Y e la lotta per la solidarietà

    Ogni sabato fino a Natale i giovani del'associazione culturale di Varese saranno in piazza a raccogliere fondi per la mensa dei poveri. Ed il gran finale con una festa in hotel                                                                                                                                                                                                                                       

  • Giovani democratici: A Como una università  indipendente

    Giovani democratici: “A Como una università  indipendente”

    Como-La proposta di separare l'Ateneo dell'Insubria viene accolta positivamente dai giovani del Pd. Le università  a rete hanno fallito, con un nostro Ateneo andremo più avanti                                                                                                                                                                                                                                       

  • Centro asilanti, vince il solito buonismo

    Varese-Pdl e Udc, contro la Lega, riconfermano via Pola che costa 27mila euro all'anno ai varesini. E i 2/3 degli ospiti non hanno i requisiti                                                                                                                                                                                                                                                               

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943