Integratori e macchinari home fitness Il lago di Varese e la sua pista ciclabile ad anello Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0)
Aggiornato da 44 minuti | Giovedì, 24 aprile 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data15/12/2011 | Varese
Busto Arsizio (21052 VA), Lombardia | m.s.l.m.: 226 | Pianura | km²: 30,27 | Ab.: 81.716
Print page

Ulteriori indagini in corso

Concussione: ispettore capo della Polizia in manette

Concussione: ispettore capo della Polizia in manette
Arresto

Il poliziotto, in servizio a Busto Arsizio all'Ufficio immigrazione, è stato arrestato dai colleghi della Squadra Mobile: avrebbe chiesto denaro per un permesso di soggiorno

E' finito in manette nel carcere di Busto con l'accusa di concussione. Capo d'imputazione pesante e ancora più grave se si considera che l'ipotesi di reato è a carico di un ispettore capo della Polizia di Stato in servizio da lungo corso all'Ufficio immigrazione di Busto Arsizio.
Da ieri pomeriggio il poliziotto è dietro le sbarre, dopo che a mettergli le manette ai polsi sono stati i colleghi della squadra Mobile di Varese.
Il provvedimento è stato eseguito al termine di una lunga serie di indagini coordinate dalla locale Procura della Repubblica che avrebbero appurato come l'ispettore abbia concesso un permesso di soggiorno in cambio di una somma di denaro. L'uomo sarebbe stato sorpreso in flagranza di reato con una parte della somma totale che doveva essere versata da un immigrato.
La Questura di Varese attraverso una nota fa sapere che "ulteriori indagini sono in corso per verificare la presenza di ulteriori condotte illecite".
In pratica per capire se il reato contestato si tratta di un fatto isolato o tale procedimento andasse avanti da tempo
CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Concussione: ispettore capo della Polizia in manette” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Pontificava diritti, lo arrestano per concussione

    Pontificava diritti, lo arrestano per concussione

    Il sindaco di Lampedusa è finito in manette a seguito di un'indagine della Gdf. Nei mesi scorsi aveva attaccato il ministro Maroni per la gestione dei clandestini sull'isola.                                                                                                                                                                                                                                         

  • Caianiello rinviato a giudizio per concussione

    Caianiello rinviato a giudizio per concussione

    Busto Arsizio (Va) - Il nuovo giudice Marzagalli ha deciso che per l'esponente del Pdl e l'architetto Miano vi sono i presupposti per istruire un processo. Il Gip Pirro indaga anche su di un'altra accusa di peculato                                                                                                                                                                                                             

  • Milano, Prosperini arrestato in diretta tv

    Milano, Prosperini arrestato in diretta tv

    L'assessore regionale allo Sport e Turismo, del Pdl, è finito in manette per una presunta mazzetta relativa alla promozione della Lombardia in tv. Smentisce il suo arresto mentre in casa arrivano i finanzieri.                                                                                                                                                                                                                 

  • Carte clonate, un arresto a Brogeda

    Carte clonate, un arresto a Brogeda

    La Gdf blocca al valico un 37enne di nazionalità rumena ricercato da anni. Sarebbe a capo di un'organizzazione                                                                                                                                                                                                                                                                                    

  • Un encomio a due agenti della Polizia Locale

    Un encomio a due agenti della Polizia Locale

    Un arresto difficile, con ferite personali: il Comune premia due vigili                                                                                                                                                                                                                                                                                                             

  • Arrestato un assessore di Angera con l'accusa di concussione

    Arrestato un assessore di Angera con l'accusa di concussione

    Vincenzo Catalani è stato beccato dai Carabinieri mentre prendeva un assegno da un imprenditore. Avrebbe chiesto soldi per non impedire il passaggio dei camion                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Angera:"Nessuna concussione. Tutto è fatturato"

    Angera:

    Il caso della presunta mazzetta ricevuta dall'assessore Vincenzo Catalani diventa un giallo. Il suo legale:"Un permesso andava semplicemente rinnovato"                                                                                                                                                                                                                                                        

  • Penati nei guai: indagato per corruzione e concussione

    Penati nei guai: indagato per corruzione e concussione

    Il vicepresidente del Consiglio regionale del Pd indagato a Monza per presunti illeciti della gestione dell'area Falk e finanziamento illecito ai partiti                                                                                                                                                                                                                                                       

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943