Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0) Eremo di Santa Caterina del Sasso Integratori e macchinari home fitness
Aggiornato il 22/11/2014 alle 11:24 | Sabato, 22 novembre 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data11/05/2010 | Politica
Print page

Debutto al "Pirellone", Boni presidente

Debutto al "Pirellone", Boni presidente

Milano - Aperta la nona legislatura. Il leghista Davide Boni presidente del Consiglio regionale:"Una seduta a Malpensa". Il più intervistato è Renzo Bossi:"Sono emozionato: lavorerò per il federalismo e per i giovani".

Quella di oggi è stata la prima seduta del Consiglio regionale della Lombardia che apre ufficialmente la nona legislatura al Pirellone e che vede il leghista Davide Boni (foto) eletto a presidente del Consiglio regionale.
I consiglieri eletti sono 80 - ma le donne sono solamente 7 con l'unico assessore in quota Carroccio che è Monica Rizzi -, di cui 43 "esordienti".
Il più giovane è Renzo Bossi, 21 anni, mentre il più anziano è Gian Carlo Abelli (69 anni) e il veterano è il capogruppo del Carroccio Stefano Galli arrivato al suo quinto mandato di fila.


Boni presidente
E' il leghista Davide Boni il nuovo presidente del Consiglio regionale della Lombardia. Per eleggerlo sono state necessarie 4 votazioni al termine delle quali Boni ha ricevuto 49 voti con 30 schede bianche. L'elezione di Boni e' stata salutata dai banchi della maggioranza con un sonoro 'ole'' ed un lungo applauso.
"L'idea è quella di portare il Consiglio regionale a Malpensa per avere un'attenzione maggiore rispetto alle esigenze del territorio". Sono state queste le prime parole del neo presidente Boni pronunciate nel suo discorso di insediamento.
Un'idea che trovato l'ok del presidente della Regione, Roberto Formigoni: "E' un luogo simbolo del nostro buon governo".


Renzo Bossi: "Rappresento i giovani"
Bossi jr si dice "emozionato come il primo giorno di scuola". Il consigliere della Lega è anche il più giovane del Pirellone, ma le idee sono decisamente chiare:"Il mio obiettivo è contribuire a portare avanti il federalismo, che è il progetto cardine di Regione Lombardia".
Completo scuro, cravatta verde, Renzo Bossi è stato il più intervistato dalla stampa prima dell’inizio della seduta. "Devo dimostrare quello che so fare - ha detto Renzo jr -. Mio padre dice che devo studiare e correre ed è una cosa che sto già facendo. In questa sede mi impegnerò nel presentare proposte che vadano a vantaggio dei giovani".
Muta invece Nicole Minetti del Pdl, l'igienista dentale eletta tra le polemiche nel listino. La ragazza ha preferito non rilasciare dichiarazioni: probabilmente il clima non troppo amichevole tra gli stessi colleghi del suo partito ha consigliato un debutto sottotono.

E i radicali protestano
Una decina di militanti radicali protestano fuori dal Pirellone contro l'insediamento del Consiglio regionale. Con megafono e striscioni denunciano "l'illegalita' e l'irregolarita'" delle elezioni dello scorso marzo. Il più incazzato è stato Marco Cappato (candidato alla presidenza di Regione Lombardia poi escluso dalla competizione elettorale): "Le elezioni regionali sono state illegali perchè la gente non e' stata correttamente informata".
Poi i problemi della lista Bonino-Pannella "che e' stata esclusa con la violenza da queste elezioni regionali e sono stati ammessi altri che non avevano le firme come l'ufficio elettorale della Lombardia ha certificato su Formigoni".

redazione@ininsubria.it

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Se “Debutto al "Pirellone", Boni presidente” è di tuo interesse, ti proponiamo di leggere anche:
  • "Pirellone" senza pace: indagato Giammario del Pdl

    Dopo quella di Boni un'altra tegola su Regione Lombardia: l'accusa e' di corruzione e finanziamento illecito ai partiti                                                                                                                                                                                                                                                                             

  • Leghisti al Pirellone: si dimette anche Davide Boni

    Leghisti al Pirellone: si dimette anche Davide Boni

    Indagato per corruzione, lascia la carica di presidente del consiglio regionale:"Faccio un passo indietro come Bossi. La Lega non è come gli altri partiti".                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Bufera al Pirellone: Davide Boni indagato per corruzione

    Bufera al Pirellone: Davide Boni indagato per corruzione

    Il presidente del consiglio regionale della Lega Nord, è indagato in relazione a un'indagine su presunte tangenti al comune di Cassano D’Adda. Boni:"Estraneo ai fatti"                                                                                                                                                                                                                                             

  • Costi politica: in Regione è guerra tra il leghista Boni e Lega

    Costi politica: in Regione è guerra tra il leghista Boni e Lega

    Su vitalizi e auto blu si scatena la bagarre. Stefano Galli:"Boni fuori luogo, calpesta il lavoro della Commissione. Pensi a tagliare nastri"                                                                                                                                                                                                                                                               

  • Boni, "Saviano venga in Regione a parlare"

    Boni,

    Milano - Dopo le sparate dello scrittore campano il presidente del Consiglio regionale è chiarissimo:"Deve dire le cose come stanno, senno' sara' difficile per lui".                                                                                                                                                                                                                                               

  • Stefano Galli:" Boni? Nessuno può sentirsi immune"

    Stefano Galli:

    Il capogruppo della Lega Nord in Regione Lombardia:"Con le dimissioni di Renzo Bossi e' cambiato tutto qui dentro".                                                                                                                                                                                                                                                                                

  • Inno di Mameli al Pirellone: Longoni resta tra i banchi

    Inno di Mameli al Pirellone: Longoni resta tra i banchi

    Il "Fratelli d'Italia" risuona all'inizio del Consiglio e quelli del Carroccio levano le tende. In aula solo il saronnese e Boni                                                                                                                                                                                                                                                                       

  • Tour sanitario del consiglio regionale

    Tour sanitario del consiglio regionale

    Il presidente Davide Boni (Lega Nord) dà il via ad “ispezioni” negli ospedali della Lombardia                                                                                                                                                                                                                                                                                               

  • Boni non si dimette:"Ho il diritto di difendermi"

    Boni non si dimette:

    Il presidente del consiglio regionale della Lombardia, indagato per corruzione, con una email annuncia l'intenzione di non lasciare l'incarico                                                                                                                                                                                                                                                               

  • Boni convoca il consiglio regionale a Malpensa

    Boni convoca il consiglio regionale a Malpensa

    Il presidente del Consiglio Regionale ha fissato l'incontro per l'8 giugno presso la sede del Parco e Museo del Volo Volandia. Sul tavolo i problemi dell'aeroporto varesino.                                                                                                                                                                                                                                         

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943