Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0) Eremo di Santa Caterina del Sasso Integratori e macchinari home fitness
Aggiornato il 24/04/2014 alle 15:07 | Venerdì, 25 aprile 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data08/06/2012 | Lombardia
Varese (21100 VA), Lombardia | m.s.l.m.: 382 | Collina interna | km²: 54,93 | Ab.: 81.788
Print page

Ha confessato

Fratricidio a Varese: uomo muore strangolato

Fratricidio a Varese: uomo muore strangolato
Carabinieri

A Calcinate del Pesce, in via del Riveccio, Giovanni Basile ha ucciso il fratello Massimo durante una furiosa lite. Da circa un mese vivevano insieme: nemmeno il terzo fratello è riuscito a fermare l'omicida

Un omicidio avvenuto in ambito familiare, precisamente un fratricidio. Un uomo, Giovanni Basile, 45 anni, ha strangolato il fratello durante una violenta lite.
Il fatto è avvenuto attorno amezzogiorno di sabato in via del Riveccio, a Calcinate del Pesce, quartiere varesino sulle sponde del Lago.
La vittima si chiamava Massimo Basile, 39 anni
, e da poco lavorava in un supermercato come addetto antitaccheggio.
L'omicida, oggi disoccupato ed ex dipendente comunale nel settore cimiteriale, si era trasferito da circa un meese a Calcinate dove abitava con il fratello ucciso e la fidanzata di quest'ultimo.

La violenta lite, pare scaturita per la difficile convivenza - l'omicida pare soffrisse di depressione - , sarebbe iniziata nella camera da letto di Giovanni e in base a quanto ricostruito, Massimo avrebbe disperatamente cercato di fuggire senza riuscirci. Nulla a potuto fare nemmeno la convivente davanti alla furia omicida.
La ragazza ha quindi chiamato l'altro fratello, il gemello di Massimo, che è riuscito ad entrare in casa ma è stato a sua volta aggredito, picchiato e scareventato fuori.
L'ira ha portato Giovanni Basile a concentrarsi su Massimo: con un ginocchio sul petto ha serrato le mani sul collo fino a farlo morire.
Quando sono arrivati i Carabinieri, allertati dai vicini che hanno sentito urla furibonde, stava cercando di fuggire dal retro della casa in evidente stato di choc.
Dopo una collutazone è stato ammanettato

Sul posto i Carabinieri per i rilievi, mentre in caserma a Varese, in via Saffi, l'omicida ha confessato davanti al pm Luca Petrucci che ha disposto il fermo con l'accusa di omicidio volontario.
La madre dei due si trova in Sicilia, mentre il padre e' morto tempo fa.

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Fratricidio a Varese: uomo muore strangolato” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Tenta di dare fuoco alla madre: svolta nel giallo di Cirimido

    Stefania Albertani, sorella della ragazza trovata morta e bruciata il 14 luglio, è stata arrestata dopo avere picchiato e quasi ucciso la madre. È indagata anche per l'omicidio di Mary                                                                                                                                                                                                                                   

  • Delitto Catic: chiesto l'ergastolo

    Delitto Catic: chiesto l'ergastolo

    Il pm Abate ha richiesto il massimo della pena per Merani e Bacchetta imputati dell'omicidio del 16enne. Fu massacrato a coltellate alle Bustecche                                                                                                                                                                                                                                                            

  • Omicidio Catic, Jacopo Merani tenta il suicidio

    Omicidio Catic, Jacopo Merani tenta il suicidio

    Uno dei due giovani imputato per il massacro del 17enne ha cercato di togliersi la vita, sembra impiccandosi con un lenzuolo                                                                                                                                                                                                                                                                           

  • Gaza, ucciso il volontario rapito da estremisti islamici

    Striscia di Gaza, volontario rapito da islamici vicini a Al Qaeda

    Vittorio Arrigoni, giornalista e volontario è stato soffocato ore prima del blitz per liberarlo                                                                                                                                                                                                                                                                                             

  • Varese, in manette il presunto killer mafioso

    Varese, in manette il presunto killer mafioso

    La Mobile lo ha fermato ieri sera per volontà della Dda di Milano. E' sospettato di avere eliminato D'Aleo per un regolamento di conti                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Caso Giuseppe Uva, assolto il medico Fraticelli

    Caso Giuseppe Uva, assolto il medico Fraticelli

    Il giudice Muscato non ha accolto la richiesta di condanna a un anno di carcere per omicidio colposo. Il Pm ricorrerà in appello                                                                                                                                                                                                                                                                       

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943