Integratori e macchinari home fitness Eremo di Santa Caterina del Sasso Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0)
Aggiornato il 21/10/2014 alle 18:02 | Martedì, 21 ottobre 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data22/05/2012 | Economia
Varese (21100 VA), Lombardia | m.s.l.m.: 382 | Collina interna | km²: 54,93 | Ab.: 81.788
Print page

Tasse statali

Imu, la giunta di Varese aumenta le aliquote base e taglia le spese

Imu, la giunta di Varese aumenta le aliquote base e taglia le spese
L'amministrazione ha votato il provvedimento sull'imposta. Si pagherà lo 0,45 sulla prima casa e 0,83 sulla seconda. Irpef allo 0,8%

L'amministrazione ha votato il provvedimento sull'imposta. Si pagherà lo 0,45 sulla prima casa e 0,83 sulla seconda. Irpef allo 0,8%

Sono stati adottati questa mattina in giunta i provvedimenti su Irpef e Imu in vista del bilancio di previsione da sottoporre a deliberazione del Consiglio comunale. "A fronte della differenza di straferimenti statali da 16 milioni a 5,8 milioni – ha spiegato l'assessore alle Finanze Giuseppe Montalbetti – e come spiegato alle parti sociali e ai consiglieri di minoranza nelle riunioni delle scorse settimane, in parte abbiamo provveduto a una riduzione della spesa corrente, in parte dobbiamo ricorrere alla leva fiscale per recuperare i 3,7 milioni. Siamo intervenuti sui parcheggi, con una previsione di incasso pari a 500mila euro. Altri fronti l'Irpef e l'Imu".

L'Irpef passa dallo 0,7 % allo 0,8% con contestuale aumento dell'esenzione da 7.500 a 8mila euro. Per quanto riguarda l'Imu le aliquote sono dello 0,45 per mille per l'abitazione principale e dello 0,83 per mille per le altre abitazioni e terreni edificabili (rata di giugno ad aliquota base). "Con l'Irpef le previsioni di incasso vanno dai 900mila al milione di euro, con l'IMU il restante" precisa l'assessore.

Si ricorda che con uno o più decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell'economia e delle finanze, da emanare entro il 10 dicembre 2012, il Governo può provvedere, sulla base del gettito della prima rata dell'imposta municipale propria nonché dei risultati dell'accatastamento dei fabbricati rurali, alla modifica delle aliquote, delle relative variazioni e della detrazione per assicurare l'ammontare del gettito complessivo previsto per l'anno 2012. Inoltre entro il 30 settembre 2012, sulla base dei dati aggiornati, i comuni possono approvare o modificare il regolamento e la deliberazione relativa alle aliquote e alla detrazione del tributo.

Secondo le stime del Ministero dell'economia e delle finanze, il gettito IMU ad aliquota base per il Comune di Varese è pari ad € 23.443.763 (previsioni del Comune, 18 milioni e 600 mila euro).

La deliberazione che il Consiglio Comunale è chiamato ad adottare non avrà, forse, carattere di definitività, dovendosi necessariamente tener conto sia dell'andamento del gettito di giugno, sia delle eventuali modifiche alla disciplina del tributo che potrebbero essere apportate dal Governo.

In sintesi:
abitazione principale e relative pertinenze = 0,45%;
fabbricati ad uso abitativo locati a canone concordato = 0,45%;
fabbricati ad uso abitativo regolarmente assegnati agli aventi diritto, appartenenti all'ALER – Azienda Lombarda per l'Edilizia Residenziale nonché alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibiti ad abitazione principale dei soci assegnatari = 0,45%;
altri cespiti = 0,83%.
è stato anche approvato il piano delle alienazioni di beni comunali, per un importo pari a 4,7 milioni. Tra le proprietà, lo stabile dell'ex scuola De Amicis (1,5 milioni di euro), il Circolo di Velate (circa 600 mila euro), terreni edificabili in via Valganna, via Marzorati e via Wagner.


CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Imu, la giunta di Varese aumenta le aliquote base e taglia le spese” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Spie italiane in Ticino: "Vogliono controllare i flussi di denaro"

    Spie italiane in Ticino:

    Dura denuncia da parte del capo del governo cantonale Gabriele Gendotti, che si dice con la mani legate: "Berna deve studiare degli strumenti di controllo"                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Anche Venegono Superiore apre alle "ronde"

    Anche Venegono Superiore apre alle

    Il Comune guidato da Francesca Brianza ha pubblicato un avviso con cui rende noto che sono aperte le adesioni per entrare a fare parte degli "Osservatori volontari". Modulo scaricabile dal sito dell'Ammninistrazione.                                                                                                                                                                                                             

  • Il Ticino chiede più treni verso Milano

    Il Governo cantonale scrive al "Pirellone" sulla scarsità e poca puntualità dei collegamenti ferroviari che servono l'asse del Gottardo.                                                                                                                                                                                                                                                                 

  • A Varese l'albo pretorio è on-line

    Si accede dall'home page del Comune                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Il fiscovelox è illegale?

    Le telecamere della Guardia di Finanza, che controllano le auto che entrano in Ticino, non convincono il Governo cantonale, che chiede delucidazioni a Berna                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Lotta inquinamento a Milano, un miliardo nel trasporto pubblico

    La giunta, per evitare l’aumento di auto, punta a migliorare i mezzi pubblici: 406 milioni di euro nel 2010, e 610 previsti nel 2011                                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Dal Comune di Morazzone una bella occasione formativa

    Dal Comune di Morazzone una bella occasione formativa

    Dote comune offre ai ragazzi dai 18 ai 30 anni la possibilità di conoscere per 3 mesi, con retribuzione, il funzionamento della macchina comunale                                                                                                                                                                                                                                                             

  • Nuovo dirigente alle Finanze del Comune di Varese

    Nuovo dirigente alle Finanze del Comune di Varese

    Si chiama Marco Sordelli, 39 anni, e dal 2009 ha lavorato per l'Amministrazione di Milano. Prende il posto della dottoressa Furigo                                                                                                                                                                                                                                                                       

  • Blitz antiliberalizzazioni di Forza Nuova

    Blitz antiliberalizzazioni di Forza Nuova

    Cappi sono comparsi vicino a edicole, le stazioni, i pacheggi dei taxi e altro. Perchè" è un governo da istigazione al suicidio"                                                                                                                                                                                                                                                                       

  • Contrordine. Lo sconto benzina viene allargato in Lombardia

    Contrordine. Lo sconto benzina viene allargato in Lombardia

    Il governo, sollecitato dal Pdl, ha fatto retromarcia e ha promesso l'inserimento delle agevolazioni sui carburanti nel decreto fiscale                                                                                                                                                                                                                                                                   

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943