Integratori e macchinari home fitness Eremo di Santa Caterina del Sasso Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0)
Aggiornato da 9 minuti | Lunedì, 28 luglio 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data31/05/2012 | Insubria
Lombardia
Print page

Varese e Como

L'Insubria cambia regole e il rettore Dionigi

L'Insubria cambia regole e il rettore Dionigi
Insubria

L'ateneo ha adottato il nuovo statuto secondo la Legge Gelmini. Nuova "governance" e riorganizzazione dipartimentale. Quest'anno scade il mandato del rettore: il nuovo potrà rimanere 6 anni

L'Università dell'Insubria ha adottato il nuovo Statuto, quello che regola il funzionamento dell'ateneo. Il documento in trentacinque pagine recepisce i dettami della legge 240 del 2010, la cosiddetta Legge Gelmini, e sostanzialmente introduce novità sotto due profili principali: la ridefinizione della Governance dell'Ateneo e la riorganizzazione dipartimentale e dei corsi di studio.
Il cambiamento che più catalizza l'attenzione è però il rinnovo dei vertici e del rettore. Quest'ultimo, con il nuovo regolamento, resta in carica per sei anni (prima erano quattro) e non è immediatamente rieleggibile.
E proprio quest'anno, nel 2012, la massima carica dovrà essere rinnovata. Un cambio epocale per l'ateneo dell'Insubria che fin dalla sua nascita ha avuto il solo professor Renzo Dionigi.


Ecco in sintesi le principali novità:

Rettore: il Rettore resta in carica per sei anni (prima erano quattro) e non è immediatamente rieleggibile. Il Rettore è eletto tra i Professori di ruolo di prima fascia a tempo pieno, in servizio presso le Università italiane.
Come già stabilito nel precedente Statuto, i candidati presentano, insieme al programma elettorale, l'indicazione vincolante del candidato alla carica di Prorettore vicario, che deve essere un professore di prima fascia a tempo pieno incardinato nella sede diversa dalla propria. È stato allargato l'elettorato attivo, votano infatti: Professori e ricercatori, adesso anche a tempo determinato (prima solo quelli assunti a tempo indeterminato); rappresentanti degli studenti negli Organi di governo dell'Ateneo, nei Consigli di Dipartimento o nelle Scuole – è stata allargata la base elettorale studentesca; tutto il personale dirigente e tecnico amministrativo di ruolo, il cui voto è ponderato nella misura del 25% rispetto al numero dei professori e ricercatori: anche questa rappresenta una importante novità, infatti in passato votavano solo i rappresentati del personale, adesso votano tutti e lo Statuto dell'Insubria attribuisce un peso maggiore al voto del personale rispetto agli altri Atenei, dove in media vale il 10%.

Senato Accademico: svolge le funzioni legislative; di raccordo e di coordinamento con le altre strutture; formula pareri. È' composto da: Rettore, che lo presiede; Prorettore vicario; due rappresentanti degli studenti per ciascuna sede; due rappresentanti del personale tecnico-amministrativo per ciascuna sede; quindici rappresentanti dei docenti di ruolo, dei quali almeno due ordinari, due associati e due ricercatori di ruolo (dei quindici docenti cinque sono i Direttori di Dipartimento). Partecipa alle sedute il Direttore Generale senza diritto di voto.

Consiglio di Amministrazione: esercita funzioni di indirizzo strategico, di vigilanza e di controllo sulla gestione amministrativa, economica e patrimoniale dell'Ateneo. È composto da: Rettore, che lo presiede; Prorettore vicario; due rappresentanti degli studenti eletti in ragione di uno per ciascuna sede; un appartenente al personale dirigente e tecnico-amministrativo di ruolo dell'Ateneo; tre docenti di ruolo dell'Ateneo, di cui un professore ordinario, un professore associato e un ricercatore di ruolo; due esterni che non siano stati nei ruoli e negli Organi dell'Università nei tre anni solari precedenti alla designazione e per tutta la durata dell'incarico. Partecipa alle sedute il Direttore Generale senza diritto di voto.

I rappresentanti del personale dirigente e T/A, dei docenti e due esperti esterni – indicati dagli Enti locali sottoscrittori dell'accordo di programma istitutivo dell'Ateneo -devono essere in possesso di esperienza professionale di alto livello. La procedura di selezione avverrà mediante avviso pubblico; gli interessati presenteranno i curricula, che saranno resi pubblici sul portale informatico dell'Ateneo.

La figura del Direttore Amministrativo non c'è più e cede il passo al "Direttore Generale", che ha un "peso" più importante nella governance dell'Ateneo, diventando un "organo di gestione":

Il Direttore Generale: è responsabile della complessiva gestione e organizzazione dei servizi, delle risorse strumentali e del personale tecnico-amministrativo dell'Ateneo, nonché dei compiti previsti dalla normativa vigente in materia di uffici dirigenziali generali nella Pubblica Amministrazione. Può designare un Vice Direttore Generale, sentito il Consiglio di Amministrazione L'incarico di Direttore Generale è attribuito dal Consiglio di Amministrazione, su proposta del Rettore e sentito il parere del Senato accademico.
E' attribuito a persona dotata di elevata qualificazione professionale e comprovata esperienza almeno quinquennale con funzioni dirigenziali.
L'incarico è a tempo determinato, ha durata non superiore ai quattro anni ed è rinnovabile.

Consulta Ateneo – Territorio: è un organo nuovo, introdotto dallo Statuto. Rappresenta luogo di interscambio tra rappresentanti dell'Università e realtà istituzionale, professionale e associativa dei territori di riferimento. E' composta da: Rettore, Prorettore vicario e due docenti per sede delegati dal Rettore; un rappresentante per ciascuno degli Enti locali sottoscrittori dell'accordo istitutivo dell'Ateneo; un rappresentante per ciascuna delle due Camere di Commercio di Como e Varese; un rappresentante degli Studenti per ciascuna delle due sedi.

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Se “L\'Insubria cambia regole e il rettore Dionigi” è di tuo interesse, ti proponiamo di leggere anche:
  • Università dell'Insubria, Coen Porisini è ufficialmente rettore

    Università dell'Insubria, Coen Porisini è ufficialmente rettore

    Nella sede varesina dell'Ateneo passaggio di consegne con Renzo Dionigi                                                                                                                                                                                                                                                                                                             

  • Coen Porisini nuovo rettore dell'Università dell'Insubria

    Coen Porsini nuovo rettore dell'Università dell'Insubria

    Con i 250 voti ottenuti ha superato Rocca e la Arcari. A lui spetterà organizzare il futuro dell'Ateneo                                                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Nuovo rettore all'Insubria: alla prima non c'è il quorum

    Nuovo rettore all'Insubria: alla prima non c'è il quorum

    Nessuno dei tre candidati ha superato la soglia alla prima votazione: Alberto Coen Porisini di poco sopra a Rocca. Prossimo turno Giovedì                                                                                                                                                                                                                                                                 

  • l'università  sconvolta dalla crisi: Il Governo deve dare le risposte

    l'università  sconvolta dalla crisi: “Il Governo deve dare le risposte”

    Il rettore dell'Università  dell'Insubria Renzo Dionigi inaugura l'anno accademico alla presenza delle autorità , tra cui il ministro Maroni. Ma lancia l'allarme: È crisi anche per l'università  i cambiamenti devono arrivare in fretta

  • Uninsubria virtuosa: quasi 690mila euro in più

    Uninsubria virtuosa: quasi 690mila euro in più

    Approvato dal Consiglio dei Ministri il Pacchetto Università . Congratulazioni del Ministro Gelmini al rettore Dionigi: Complimenti: è unottima performance. Che risponde:"Finalmente la meritocrazia"                                                                                                                                                                                                                         

  • Università dell'Insubria: stagione concertistica al via

    Università dell'Insubria: stagione concertistica al via

    Il rettore Coen Porisini, insieme al professor Castelli e al maestro Greco, ha presentato un'iniziativa culturale ormai molto apprezzata in città                                                                                                                                                                                                                                                             

  • La Persona Down e il mondo del lavoro

    La Persona Down e il mondo del lavoro

    All'università dell'Insubria un importante convegno di tre giorni nei quali si alterneranno sessanta specialisti. Aperte le iscrizioni                                                                                                                                                                                                                                                                    

  • Uninsubria:"La riforma Gelmini propone novità concrete"

    Uninsubria:

    Per il rettore dell'Università dell'Insubria, Renzo Dionigi (foto), il testo considera aspetti rilevanti, dalla governance, alla ristrutturazione interna e al reclutamento dei docenti. "Spero in un iter veloce"                                                                                                                                                                                                                 

  • Varese, chirurghi da tutto il mondo a convegno per il professor Dionigi

    Varese, chirurghi da tutto il mondo a convegno per il professor Dionigi

    Il rettore dell'Insubria lascerà la direzione della Chirurgia Prima del Circolo il 1 novembre. Durante il simposio saranno ricostruite le tappe più significative della carriera chirurgica quarantennale di Renzo Dionigi                                                                                                                                                                                                           

  • Insubria, aperto il nuovo bar-ristoro

    Insubria, aperto il nuovo bar-ristoro

    350 metri quadrati all’insegna del confort per l'Università: il locale è dotato di collegamento wi-fi e, a breve, anche di uno spazio esterno attrezzato                                                                                                                                                                                                                                                      

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943