Integratori e macchinari home fitness Varese città giardino Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0)
Aggiornato da 20 minuti | Giovedì, 24 luglio 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data19/07/2012 | Cultura
Varese (21100 VA), Lombardia | m.s.l.m.: 382 | Collina interna | km²: 54,93 | Ab.: 81.788
Print page

Un appello alla Minetti: “Mandami anche le tue”

Mostra di mutande a Varese: dal Duce a... Rosy Bindi

Mostra di mutande a Varese: dal Duce a... Rosy Bindi
Graziano Ballinari mostra quelle che lui dice di essere le mutande di Rosy Bindi...

Il "mutandologo" Graziano Ballinari inaugura l'allestimento di indumenti intimi. Un "caso" quelle della Bindi: lui conferma, lei smentisce. Un appello alla Minetti: “Mandami anche le tue”

L'Italia è in mutande per colpa dei governi che l'hanno guidata nei decenni. E a Varese ci si consola con la mostra "La storia in mutande", allestita nei locali dei Circolo di Bizzozero, in via Monte Generoso 7, dal mutandologo varesino Graziano Ballinari.

"Dimmi che mutande porti e ti dirò chi sei – esordisce Ballinari – l'indumento infatti racconta tutto di una persona, ma narra anche la storia del nostro popolo. Nella civiltà contadina c'erano mutande per ogni occasione. Quella della messa, bella e colorata per l'occasione, quella del ciclo mestruale, realizzata con una tasca dove inserire il fieno, perché all'epoca non esistevano gli assorbenti".
E poi ancora mutande con scaldapene incorporato e quelle con un'apertura in prossimità della vagina, per consumare il rapporto sessuale senza che la donna si spogliasse.

Insomma, una collezione varia. E accanto a questi esemplari, ci sono anche mutande che appartennero a personaggi famosi.
Si va dal Duce cav. Benito Mussolini e a Vittorio Emanuele II. Ma sono quelle delle donne che abbondano: Marilyn Monroe, la regina Margherita, la Bella Otero, Eleonora Duse e la contessa di Castiglione, che venne "usata" da Cavour per sedurre Napoleone III e ottenere l'appoggiò della Francia contro l'Austria.
Indumenti che Graziano Ballinari asserisce essere tutti autentici, raccolti attraverso una grande ricerca, ma chiesti anche personalmente ai diretti proprietari, nel caso di personaggi comtemporanei, come Iva Zanicchi.

E c'è un pezzo che reca la scritta della presunta proprietaria: Rosy Bindi. La quale, contattata dal quotidiano Libero per sapere se la storia corrispondesse al vero, ha negato.
Ma Ballinari sostiene l'opposto: "Era il 1996. Lavoravo al Maurizio Costanzo Show, e durante una puntata, poco prima dell'estate, Rosy Bindi fu nostra ospite. Una persona simpatica e alla mano, non come molti altri poltici".
Dietro alle quinte, presente il compianto professor Riccardo Pazzaglia (ospite fisso dello show), la classica richiesta del mutandologo ballinari: "Non è che mi darebbe anche le sue mutande?" chiese in tutta traanqquillità.
Il mutandolo garantisce - ma è la sua versione, n.d.r. - che ridendo la Bindi avrebbe acconsentito.
"E il giorno dopo sono puntualmente arrivate. Alloggiavo all'Hotel Ritz durante il periodo in cui lavoravo in televisione. Al mattino sono venuti all'alberto il professor Pazzaglia e la segretaria della Bindi, e mi hanno consegnato in una busta le mutande".
Si sia tutto vero noi non possiamo saperlo e ci limitiamo a riportare quando asserito.
Non si esclude che magari le mutande in questione non siano mai state utilizzate dalla parlamentare: forse furono acquistate proprio per accontentare la richiesta.

Questa in ogni caso è la storia di Ballinari. L'unica cosa certa è la presenza dell'indumento intimo, nella mostra, che reca la scritta che ne addebita la proprietà alla parlamentare democratica.

La mostra, inaugurata martedì scorso, proseguirà fino al 15 settembre. Sono esposte circa 120 mutande, ma la collezione personale di Ballinari si aggira sulle 500. "Tutte non ci stavano".
Eppure, nonostante i numeri, Ballinari è insoddisfatto. Perché un pezzo manca alla sua collezione. Quelle di Nicole Minetti, la bellissima consigliera regionale del Pdl. "Mi auguro che voglia far pervenire un paio di sue mutande al mutandologo" è il suo augurio.

La galleria delle immagini dell'articolo: Mostra di mutande a Varese: dal Duce a... Rosy Bindi

 Graziano Ballinari presenta la mostra
CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Mostra di mutande a Varese: dal Duce a... Rosy Bindi” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • "Cerco una cameriera. Ma la voglio brutta"

    Varese - Graziano Ballinari, titolare del ristorante "Cose d'altri tempi", cerca una collaboratrice più brava che bella:"Deve sapere servire le lasagne come la mamma e far sentire i clienti a casa".                                                                                                                                                                                                                         

  • La vera Gioconda si trova ancora qui

    “La vera Gioconda si trova ancora qui”

    Graziano Ballinari, cultore di storia e gestore dell'osteria Cose di altri tempi, svelerà  la vera storia di Monna Lisa. Peruggia fu solo un prestanome ed i veri ladri non la hanno mai portata fuori dalla Val Veddasca                                                                                                                                                                                                             

  • Dalla Padania agli stranieri: corsi di cucina per tutti all'osteria Cose di altri tempi

    Dalla Padania agli stranieri: corsi di cucina per tutti all'osteria Cose di altri tempi

    Saranno in tutto sei corsi quelli organizzati da Graziano Ballinari, cuoco e studioso, gestore dell'osteria dove espone anche allestimenti storici sul Paese                                                                                                                                                                                                                                                     

  • La Gioconda non ha mai lasciato l'Insubria

    La Gioconda non ha mai lasciato l'Insubria

    Varese-All'osteria Cose di Altri Tempi un party per fare luce sulla Monna Lisa di Leonardo. La ricostruzione di Graziano Ballinari avverrà  nel corso di una serata nel suo locale                                                                                                                                                                                                                                       

  • Gioconda party, la verità  su Monna Lisa

    Gioconda party, la verità  su Monna Lisa

    Si è svolta all'osteria Cose di Altri Tempi la prima tappa alla scoperta delle vere vicende che videro il ritratto più famoso di Leonardo venire rubato. Graziano Ballinari alla riscossa                                                                                                                                                                                                                                 

  • La Gioconda sulle unghie

    La Gioconda sulle unghie

    Nasce a Varese la moda di Monna Lisa dipinta in uno spazio così ridotto da essere una miniatura. La moda in vista del centenario del furto                                                                                                                                                                                                                                                                 

  • Politica hard: Berlusconi accanto a Garibaldi e Vittorio Emanuele II

    Politica hard: Berlusconi accanto a Garibaldi e Vittorio Emanuele II

    Graziano Ballinari inserisce nella mostra a luci rosse sul Risorgimento della sua osteria, i presunti scandali di Palazzo Grazioli.                                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Mutande tricolore per l'unità d'Italia

    Mutande tricolore per l'unità d'Italia

    Lo storico Graziano Ballinari all'osteria Cose di Altri Tempi: un indumento patriottico per festeggiare il 150esimo                                                                                                                                                                                                                                                                                 

  • “Al Louvre la Gioconda è falsa"

    “Al Louvre la Gioconda è falsa

    Graziano Ballinari, storico varesino, rilancia la “verità” sul furto della Monna Lisa. “Tante menzogne"                                                                                                                                                                                                                                                                                         

  • “La storia in mutande”: una nuova mostra di Graziano Ballinari

    “La storia in mutande”: una nuova mostra di Graziano Ballinari

    Il “mutandologo” allestierà un racconto dell'Italia, dal '46 ad oggi, attraverso fotografie e una serie di “indumenti intimi” appartenuti a personaggi storici                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Il mutandologo si racconta. Intervista video a Graziano Ballinari

    Il mutandologo si racconta. Intervista video a Graziano Ballinari

    Il noto studioso dell'intimo svela i suoi segreti e presenta la mostra sulla storia dell'Italia che aprirà i battenti il 17 luglio                                                                                                                                                                                                                                                                       

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943