Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0) Il lago di Varese e la sua pista ciclabile ad anello Integratori e macchinari home fitness
Aggiornato da 35 minuti | Martedì, 29 luglio 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data16/07/2012 | Como
Como (22100 CO), Lombardia | m.s.l.m.: 201 | Collina interna | km²: 37,34 | Ab.: 84.812
Print page

Cambio di marcia

Paratie a Como, nuovo progetto in vista

Paratie a Como, nuovo progetto in vista
Rendering lungolago

Il sindaco Lucini vuole eliminare le barriere e va da Formigoni:“Rivedere il progetto è un’esigenza sentita da tutta la città, così non si può andare avanti"

Il sindaco di Como Mario Lucini ha incontrato i giornalisti per comunicare l’esito della riunione avuta a Milano con il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni.
Tema dell’incontro l'annosa questione del cantiere delle paratie e del lungolago. “Ho ribadito le esigenze della città, dimostrato le carenze progettuali, elencato tutti i problemi che si sono rincorsi fino ad oggi - spiega il primo cittadino - Cambiare idea non è deplorevole e le volontà di ragionare sui problemi non sono legate ad una rivendicazione politica per marcare una discontinuità con il passato. Cambiare il progetto è un’esigenza sentita da tutta la città, prova ne è il documento sottoscritto nei giorni scorsi al Tavolo per la Competitività e lo Sviluppo della Provincia di Como".

Formigoni ha dato ladisponibilità a cambiare idea e ad ascoltare il territorio:"Abbiamo ottenuto di poter ragionare su soluzioni diverse, pur nel rispetto dei vincoli giuridici, amministrativi e tecnici - prosegue Lucini -. Al territorio è stato rimandato l’impegno ad evidenziare tecnicamente e scientificamente i rischi e le carenze legate ad una prosecuzione del cantiere così come fino ad oggi prevista".

Nel corso della riunione è stato affrontato anche il tema dell’arbitrato, che vede coinvolti il Comune di Como e l’impresa Sacaim per le riserve presentate dall’azienda e per le quali è stato chiesto il pagamento di ulteriori corrispettivi. Il collegio, ad oggi, ha proposto un accordo che fissa a 2 milioni e 800mila euro quanto dovuto dall’amministrazione comunale.

“L’impresa - prosegue il sindaco - ha ottenuto dal Ministero (Sacaim è in amministrazione straordinaria e il commissario è nominato dal ministero per lo Sviluppo Economico, ndr) l’assenso all’arbitrato. La stessa cosa vorremmo ottenere come Comune, che è solo soggetto attuatore di questo progetto, dalla Regione. Serve un riscontro su quale atteggiamento mantenere rispetto all’arbitrato. Per quanto riguarda la questione economica, invece, la Regione ha dato la propria disponibilità a venirci incontro”.

Nel corso delle prossime settimane - questo il tempo che si sono dati Comune di Como e Regione - si dovrà arrivare alla predisposizione della nuova ipotesi di percorso progettuale. “Ripeto, così non si può andare avanti - conclude Lucini - dobbiamo trovare una soluzione il più possibile compatibile con la nostra città e quella che presenteremo sarà una soluzione condivisa”.

L'obiettivo è quello di risolvere il problema esondazioni con il livello rialzato del nuovo lungolago e riaprire la passeggiata nel 2013

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Paratie a Como, nuovo progetto in vista” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Lavori sul lago: a Como riapre il cantiere

    Lavori sul lago: a Como riapre il cantiere

    La riqualificazione del lungolago della città era stata interrotta da un incidente, che aveva coinvolto tre operai. Dopo il sopralluogo dell'Asl, i lavori sono ripresi                                                                                                                                                                                                                                             

  • Muro di Como, i giovani del Pd:"Bruni va a cà!"

    Muro di Como, i giovani del Pd:

    È partita dal gruppo Facebook dei giovani democratici la manifestazione di dissenso contro la "barricata" sul lago. Lo slogan in lumbard stampato sulle magliette.                                                                                                                                                                                                                                                 

  • Muro di Como: il sindaco vuole venderlo

    Due le ipotesi al vaglio dell'amministrazione: darlo ad una società che riutilizza i materiali di scarto, o farlo dipingere e poi venderlo a pezzi                                                                                                                                                                                                                                                           

  • Como, al muro sul lago se ne aggiunge un altro

    Mentre si attende l'abbattimento dell'opera che ha oscurato la vista lago è partita la fase due. Il comitato "Giù la giunta" propone iniziative e viene ricevuto a palazzo Cernezzi.                                                                                                                                                                                                                                     

  • Muro sul lago: giù entro febbraio

    Muro sul lago: giù entro febbraio

    Como - l'incontro tra Soprintendenza, Regione, Provincia e Comune ha dato il via libera all'abbattimento del mostro architettonico da qui a sei settimane.                                                                                                                                                                                                                                                       

  • Como, giù il muro ammazzavista

    Como, giù il muro ammazzavista

    Sono finalmente iniziati i lavori di abbattimento. Al suo posto paratie mobili                                                                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Como, il lago esonda in piazza Cavour

    Como, il lago esonda in piazza Cavour

    Le forti piogge hanno fatto superare il limite idrometrico, anche se di poco. Si spera in una tregua del maltempo per evitare guai peggiori. Traffico difficoltoso.                                                                                                                                                                                                                                                 

  • Muro di Como, indagati due ingegneri

    La Procura avrebbe contestato ai due tecnici, all’epoca incaricati del progetto, il reato di “distruzione e deturpazione di bellezze naturali”                                                                                                                                                                                                                                                               

  • Allarme a Como: cede il muro sul lungolago

    Allarme a Como: cede il muro sul lungolago

    I lavori stanno provocando il cedimento di parte dell'asfalto nel percorso che va da Sant'Agostino fino alla darsena. Preoccupano le ricadute sul traffico                                                                                                                                                                                                                                                      

  • Lungolago di Como:"Nessun pericolo crollo"?

    Lungolago di Como:

    Per il sindaco Bruni non c’è alcun rischio di cedimento ma stop ai camion. I lavori svolti in estate. Si punta alla riapertura della passeggiata                                                                                                                                                                                                                                                            

  • Muro di Como, i privati vogliono riaprire il lungolago

    Muro di Como, i privati vogliono riaprire il lungolago

    Il cantiere delle paratie va avanti senza soluzione da tre anni. Una proposta dell'Ance prevedere la riapertura                                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Lungolago di Como: e la palancola dove la metto?

    Lungolago di Como: e la palancola dove la metto?

    Prima del via libera al progetto dei privati per far tornare usufruibile ai turisti la passeggiata, serve capire dove sistemare le paratie metalliche                                                                                                                                                                                                                                                        

  • Paratie a Como: seduta aperta del Consiglio

    Paratie a Como: seduta aperta del Consiglio

    La cittadinanza alle 20.15 a Palazzo Cernezzi per conoscere il futuro del lungolago. Informativa dei tecnici e del sindaco sul cantiere                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Lungolago Como, riparte il cantiere

    Lungolago Como, riparte il cantiere

    La Conferenza dei servizi ha approvato la seconda variante al progetto per un valore da 1 milione e 900mila euro                                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Paratie: nessuna ipotesi di abbandono del cantiere

    Paratie: nessuna ipotesi di abbandono del cantiere

    Il sindaco Bruni:"Abbiamo incontrato a Venezia i commissari di Sacaim. Entro fine mese si riparte coi lavori"                                                                                                                                                                                                                                                                                     

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943