Integratori e macchinari home fitness Il lago di Varese e la sua pista ciclabile ad anello Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0)
Aggiornato il 13/08/2014 alle 10:51 | Giovedì, 21 agosto 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Print page

Attenzione

Raffica di incidenti mortali in montagna

Raffica di incidenti mortali in montagna
La parete Nord dell'Eiger

Il "mitico" Eiger chiede un altra vittima; un basejumper finisce contro la roccia e una donna cade in una scarpata per 50 metri. Inutili i soccorsi

Una volta era terreno per pochi super-esperti. Oggi, sopratutto in tempo di vacanze, la montagna è un richiamo per sempre più sportivi e questo aumenta il numero di gravi incidenti.
Nella vicina Svizzera, meta di molti appassionati, anche lombardi e piemontesi, nelle ultime 48ore si sono verificati diversi decessi sia nell'ambito alpinistico che di sport estremi.

Un rocciatore sudcoreano è morto venerdì sull'Eiger, la mitica parede Nord più difficile di tutte le Alpi, mentre stava affrontando la discesa dal versante occidentale.
A causare la caduta, dicono i soccorritori, sarebbe stato il cedimento di un punto di ancoraggio. I suoi due compagni, anch'essi della Corea del Sud, hanno dovuto passare la notte in cordata e sono stati tratti in salvo sabato mattina.

Un basejumper austriaco è invece deceduto a Kandersteg, nell'Oberland bernese, dopo essersi lanciato dall'Unteren Tatelishorn. Qualcosa è andato storto e il giovane si è schiantato contro la parete rocciosa sottostante sfracellandosi.


Nella regione di Vals ha perso invece la vita sabato una 41enne lucernese. La donna,con un compagno di avventura, stava scendendo dallo Zervreilahorn quando è caduta per una cinquantina di metri nel vuoto.
Il compagno camminava davanti e ha solo sentito le grida della donna. Terribile quello che è successo dopo: nel luogo dell'incidente non c'era "campo" per il cellulare e l'uomo si è visto costretto a scappare per cercare aiuto. Ma all'arrivo degli uomini della Rega l'escursionista era già deceduta.

Il consiglio delle autorità svizzere è quello di procedere in sentieri di montagna di una certa difficoltà solo con la dovuta preparazione tecnica e fisica e l'attrezzatura di sicurezza necessaria.
Altrimenti limitarsi alle semplici paasseggiate!

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Raffica di incidenti mortali in montagna” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Esterno notte e Alpini: a Varese ci si diverte anche d'estate

    Esterno notte e Alpini: a Varese ci si diverte anche d'estate

    Sarà aperta fino al 16 agosto la kermesse culinaria al Campo dei Fiori. Mentre ai Giardini Estensi ci si rilassa con il cinema                                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Il 2009 anno nero della montagna

    Il 2009 anno nero della montagna

    In Svizzera si sono registrati più morti e più interventi da parte del Soccorso alpino. I maggiori decessi in estate, per scivolate da rupi o cadute da pareti.                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Lago Maggiore Letteraltura 2010

    Da Stefano Benni a Mauro Corona, da Erri De Luca a Angela Terzani, da Gad Lerner a Janette Turner grandi personaggi si incontrano sul Lago Maggiore e nelle località  insubri per parlare di letteratura di montagna, viaggio e avventura.

  • Agricoltura, sostegno alle aziende di montagna

    Agricoltura, sostegno alle aziende di montagna

    La Regione stanzia i primi fondi per l'indennità  compensativa dell'anno scorso. Si tratta di 8,5 milioni di euro che potranno aiutare le aziende agricole di montagna                                                                                                                                                                                                                                               

  • La montagna in ogni sua essenza

    Presentata la quinta edizione per LetterAltura sul Lago Maggiore 2011. Incontri di livello da Verbania fino alle vette del Vco: film, libri e musica                                                                                                                                                                                                                                                           

  • Dolominti Bellunesi protagoniste

    All'Università dell'Insubria un appuntamento all'insegna della grande montagna. Esperti e alpinisti a confronto                                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Il Canton Ticino piange Quirici, alpinista morto sull'Eiger

    Il Canton Ticino piange Quirici, alpinista morto sull'Eiger

    Dopo tante imprese e formidabili ascensioni, il 33enne Giovanni Quirici è precipitato dalla terribile parete Nord. Salvo il compagno di cordata                                                                                                                                                                                                                                                             

  • Col furgone contro le rocce: muore 60enne

    Incidente mortale a Cuvio: l'autista ha perso il controllo del mezzo, forse per un malore, ed è stato ricoverato in codice rosso: poi è deceduto                                                                                                                                                                                                                                                             

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943