Integratori e macchinari home fitness Il lago di Varese e la sua pista ciclabile ad anello Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0)
Aggiornato il 31/07/2014 alle 21:32 | Venerdì, 1 agosto 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data08/02/2012 | Attualita
Lombardia
Print page

Proteggere gli amici

Stop vivisezione: il "Pirellone" vuole chiudere Green Hill

Stop vivisezione: il "Pirellone" vuole chiudere Green Hill
Vivisezione (Foto Lav Italia)

Una proposta di legge del consigliere regionale punta a bloccare l'allevamento di cani, gatti e primati per sperimentazione. Ok di Formigoni:"Si vuole la chiusura"

Mai più cani, gatti e primati allevati per essere sperimentati. Un passo rivoluzionario nella tutela degli animali, al quale giungerà la Regione Lombardia attraverso un progetto di legge presentato dal consigliere Giorgio Puricelli (Pdl) che ha ottenuto l'avallo del presidente Roberto Formigoni e il sostegno dell'ex ministro Michela Vittoria Brambilla, da sempre impegnata nella salvaguardia dei diritti degli animali.
Il progetto è stato presentato a Palazzo Lombardia e in concreto il testo propone di vietare sul territorio l'allevamento di cani, gatti e primati destinati alla sperimentazione.
Tra gli obiettivi prioritari c'è quello di fare cessare l'attività dell'allevamento Green Hill di Montichiari, provincia di Brescia. Come più volte dimostrato da servizi tv e inchieste giornalistiche, nella struttura sono infatti allevati cuccioli di beagle destinati alla sperimentazione.
Non a caso Green Hill è stato al centro di numerosi interventi del tg "Striscia la Notizia" e della battaglia dell'ex Ministro Brambilla che lo ha definito "un lager".
"La Lombardia - ha detto Formigoni - vuole la chiusura dell'allevamento e mettere fine a una vicenda che ha suscitato molte proteste".
Il consigliere Puricelli considera che il progetto di legge servirà a indirizzare diversamente la ricerca:"Potrà incoraggiare quanti sono impegnati nello sviluppo, nella validazione e nell'implementazione di metodi alternativi. Una buona scienza deve infatti saper riflettere su un utilizzo responsabile, rispettoso e numericamente pari al minimo indispensabile degli animali".
A legge approvata il divieto comporterà multe da 50mila a 150mila euro da destinare alle Asl competenti per territorio.


CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Stop vivisezione: il "Pirellone" vuole chiudere Green Hill” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Animali senza cure: sequestrati venti capi in Ticino

    Animali senza cure: sequestrati venti capi in Ticino

    Si tratta di 11 asini e 9 pecore tenuti in condizioni di scarsa igiene e di mancanza di cure. Le autorità cantonali hanno avviato una procedura giudiziaira nei confronti dell'azienda                                                                                                                                                                                                                                   

  • Una speranza per i cavalli liberi d'Insubria

    Como/Canton Ticino - Per il console svizzero Volgelsanger, il prefetto comasco sarebbe possibilista nel lasciare che gli animali continuino a vivere bradi tra il confine del monte Bisbino.Comitato per liberare Puppy                                                                                                                                                                                                             

  • Abbandona il cane e si dà alla fuga

    Uno svizzero domiciliato a Claro, nel Canton Ticino, abbandona il proprio canelupo e sparisce. Viene rintracciato dalla polizia, e sparisce nuovamente                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Gatti neri e ronde pericolose

    Dopo la sparizione dei mici l'Aidaa si prepara, senza preparazione, a dare la caccia notturna a satanisti e sette di fuori di testa. Ma se dovessero essere scoperti che rischi correrebbero?                                                                                                                                                                                                                               

  • Due ettari di libertà  per i cavalli del Bisbino

    Sistemazione provvisoria ma soddisfacente per i 18 esemplari rimasti senza casa. In primavera la casa definitiva                                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Cani e gatti avvelenati: taglia di 1.000 franchi

    A Lugano l'ultimo caso di uccisione, dopo il ritrovamento di tra cani morti nelle vicinanze del cimitero. Ma in tutto il cantone sono molte le vittime. Offensiva animalista va all'attacco                                                                                                                                                                                                                                 

  • Cani e gatti: un futuro zampa a zampa?

    A Varese è in via di definizione il progetto del nuovo ricovero per gatti randagi. Che potrebbe sorgere accanto al canile...                                                                                                                                                                                                                                                                           

  • Il rifugio per gli amici a quattro zampe è ancora lontano

    A Varese è scontro sulla realizzazione della struttura di accoglienza per i gatti. Il progetto, di cui si parla da anni, non sembra essere stato ancora varato                                                                                                                                                                                                                                                   

  • "Rivoluzione" a Varese: il cane può entrare in ospedale

    Via libera del giudice tutelare Giuseppe Buffone alle visite alla padrona ricoverata. La magistratura riscrive le regole di una clinica: "Il sentimento per gli animali è un valore"                                                                                                                                                                                                                                     

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943