Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0) Il lago di Varese e la sua pista ciclabile ad anello Integratori e macchinari home fitness
Aggiornato il 19/04/2014 alle 10:52 | Lunedì, 21 aprile 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data15/06/2012 | Attualita
VA Lombardia
Print page

Solidarietà

Terremoto: Provincia di Varese costruirà una scuola e ospiterà 100 studenti

Terremoto:Provincia di Varese costruirà una scuola e ospiterà 100 studenti
Foto di consegna condizionatori con Ivana Spagna

Grande sostegno da Villa Recalcati all'Emilia. Due camper della Protezione civile per due week end in 8 piazze del Varesotto per una raccolta fondi. Vacanza "firmata" Agenzia del Turismo. Aperto un conto corrente per donare

Ricostruire una scuola e ospitare per una vacanza un gruppo di 100 studenti colpiti dal terremoto. Sono queste due della molteplici iniziative messe in campo da Provincia di Varese per dare un aiuto concreto alle popolazioni colpite dal terremoto.
Giunta, consiglieri, Protezione civile sono impegnati a rispondere ai reali bisogni che emergono nei paesi terremotati.

«Il quadro preciso non c'è ancora – ha dichiarato il presidente della Provincia di Varese Dario Galli – ma ci siamo subito messi a disposizione anche per contribuire a soddisfare le esigenze più stringenti. Oltre a quelle già avviate e diffuse, in questi giorni abbiamo deciso di offrire ospitalità per 80 studenti più gli accompagnatori, per un periodo di vacanza nella nostra provincia. A questa iniziativa stanno lavorando l'assessore all'Istruzione Alessandro Bonfanti e il direttore dell'Agenzia per il Turismo Paola Della Chiesa. Stiamo anche individuando la possibilità di ristrutturare una scuola con le medesime modalità con cui abbiamo costruito due scuole in Abruzzo e poi, grazie all'impegno dell'assessore Gianfranco Bottini, riusciremo a portare le aule prefabbricate, riscaldate e condizionate, utilizzate dal liceo artistico di Busto, proprio a Mirandola. Ringrazio poi Whirlpool per la pronta risposta, in quanto l'azienda ha donato 20 lavatrici che consegneremo ai campi di accoglienza di Moglia e Mirandola».

A coordinare tutte le iniziative della Provincia di Varese è l'assessore alla Sicurezza e Protezione civile Massimiliano Carioni: «I primi aiuti li abbiamo già consegnati nei giorni scorsi. Abbiamo portato al campo di Mirandola una tenda polifunzionale e 20 condizionatori per l'ospedale da campo. La nostra Protezione civile, a fine luglio, coordinerà poi tutte le operazioni del campo di Mirandola. La risposta dei nostri cittadini è stata straordinaria, ma colgo ancora l'occasione per ricordare a tutti coloro che volessero dare il proprio contributo di coordinarsi con Provincia di Varese».

Come accaduto per l'Abruzzo, il contributo maggiore che Provincia di Varese darà per ricostruzione è mirato alle scuole. «Sono proprio i più giovani quelli che hanno subito in maniera più forte il trauma del terremoto – ha spiegato l'assessore provinciale a Formazione professionale e Istruzione Alessandro Bonfanti – Per questo abbiamo deciso di muoverci con una doppia iniziativa. Da un lato l'ospitalità per un soggiorno sereno per un gruppo di studenti e per questo abbiamo anche subito attivato il nostro Ufficio scolastico territoriale, dall'altro l'impegno di recuperare una scuola danneggiata dal sisma. Oltre ai moduli didattici prefabbricati, i quali verranno portati e montati in Emilia quanto prima».

Sull'accoglienza sta lavorando anche l'Agenzia per il Turismo. «Saranno turisti un po' speciali e faremo di tutto per far sì che questo soggiorno sia il più sereno possibile. Organizzeremo gite, appuntamenti ed esperienze culturali e sportive per donare loro anche un po' di spensieratezza. Vorrei anche sottolineare l'eccezionale sensibilità degli operatori di settore, i quali mi hanno già fatto pervenire il loro assenso e la disponibilità a ospitare i ragazzi nelle loro strutture».

LA RACCOLTA FONDI: CAMPER NELLE PIAZZE
Due camper della Protezione civile per due week end in 8 piazze della provincia di Varese per una raccolta fondi per le popolazioni del mantovano e dell'Emilia.
E' questa l'iniziativa proposta dai consiglieri provinciali e subito sposata anche dagli assessori, i quali raccoglieranno personalmente i contributi economici dei cittadini.
I camper saranno presenti sabato 16 giugno, dalle 14 alle 19, piazza Santa Maria a Busto Arsizio e piazza De Cristoforis a Sesto Calende; domenica 17 giugno dalle 10 alle 13, piazza Mazzini a Tradate e nel parcheggio del centro commerciale Il Gigante a Somma Lombardo. Sabato 23 giugno, dalle 14 alle 19 Varese e Luino; domenica 24 giugno dalle 10 alle 13 Cassano e Saronno.

«E' stato per noi importante, in rappresentanza di tutte le forze politiche, attivarci concretamente per dare il nostro contributo – hanno dichiarato il presidente del Consiglio Provinciale Luca Macchi e la Vicepresidente Luisa Oprandi – Provincia di Varese davanti a questa tragedia e in un momento difficile ha voluto dare una risposta decisa, ma soprattutto di squadra. Ognuno ha dato il proprio contributo».

Oltre alla raccolta nelle piazze Provincia di Varese ha attivato un conto corrente ad hoc. Chi intende quindi devolvere un aiuto economico attraverso Provincia di Varese, come per altro già fatto per altre emergenze, può farlo con un versamento a
BANCA POPOLARE DI BERGAMO
Sede di Varese
intestato a Provincia di Varese (Terremo 2012)
IBAN - IT 89 A 05428 10801 000000005716

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Terremoto: Provincia di Varese costruirà una scuola e ospiterà 100 studenti” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Da Varese e Como in Emilia nelle zone colpite dal terremoto

    Da Varese e Como in Emilia nelle zone colpite dal terremoto

    I ricercatori del DSTA dell'Università dell'Insubria partecipano da domenica ai rilievi sul terreno in fase emergenziale per valutare l’andamento della crisi sismica                                                                                                                                                                                                                                               

  • Compra anche tu il parmigiano danneggiato dal terremoto

    Compra anche tu il parmigiano danneggiato dal terremoto

    Le aziende produttrici fanno appello ed è boom di richieste:"Sono troppe. Rallentate gli ordini e spediteci le ordinazioni a partire dal 7 giugno"                                                                                                                                                                                                                                                           

  • Terremoto, l'Emilia ripiomba nell'incubo: 17 morti

    Terremoto: l'Emilia ripiomba nell'incubo

    Il sisma avvertito in tutto il Nord ha causato 17 morti, circa 350 feriti e 6mila sfollati. Operai schiacciati nei capannoni industriali. Deceduto il parroco di Rovereto di Novi. Annullata Italia-Lussemburgo. Il 4 Giugno lutto nazionale

  • Varese compra il Parmigiano "terremotato": ordine da 1500 kg

    Varese compra il Parmigiano

    Il gruppo nato su Facebook grazie a Simone Segafredo ha fatto incetta di ordini: circa 1300. Finalmente i caseifici iniziano a rispondere. Ecco come fare richiesta                                                                                                                                                                                                                                                 

  • Terremoto: nuova scossa avvertita a Varese, Milano e Canton Ticino

    Terremoto: nuova scossa avvertita a Varese, Milano e Canton Ticino

    Una lunga scossa di magnitudo 5.1 si è sentita distintamente al Nord alle 21.22 di domenica. La gente si e' riversata per strada                                                                                                                                                                                                                                                                       

  • Varese compra il Parmigiano "terremotato": ecco il sito

    Varese compra il Parmigiano

    Il gruppo su Facebook "capitanato" da Simone Segafredo ha realizzato una pagina dove si possono eseguire facilmente gli ordini. La prima "tranche" è di 1500 chili                                                                                                                                                                                                                                                 

  • Varese, il Parmigiano prenotato pronto per il ritiro

    Varese, il Parmigiano prenotato pronto per il ritiro

    L'appuntamento è per sabato 16 giugno dalle ore 9,30 alle 14,30 al Convento dei Frati Cappuccini di viale Borri                                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Il “Grana della solidarietà” nel centro di Varese

    Il “Grana della solidarietà” nel centro di Varese

    Domenica appuntamento solidale in piazza Podestà: lo propone Coldiretti ai consumatori della città per aiutare subito le imprese agricole colpite dal sisma                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Il Grana "terremotato" è andato via come il pane

    Il Grana

    Grande successo di Coldiretti e grande generosità dei varesini: in un'ora e mezza venduta una tonnellata di formaggio                                                                                                                                                                                                                                                                               

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943