Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0) Eremo di Santa Caterina del Sasso Integratori e macchinari home fitness
Aggiornato il 24/10/2014 alle 11:32 | Sabato, 25 ottobre 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data14/06/2012 | Lombardia
MN Lombardia
Print page

Aiuti concreti

Una no tax area per i territori colpiti dal sisma

Una no tax area per i territori colpiti dal sisma
Casa crollata nel mantovano (Beni culturali)

Il gruppo Lega Nord Lombardia chiede di istituire nel Mantovano una zona franca. Se ne discuterà nei prossimi giorni al Pirellone

Un sostegno ai territori terremotati a Mantova. Il gruppo Lega Nord della Regione Lombardia propone una mozione che spinge il governo ad istituire una "no tax area" nel Mantovano, per quei comuni colpiti dal sisma.
"Le Regioni Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto sono state recentemente colpite da una serie di eventi sismici – scrivono i leghisti - tanto gravi che, con una deliberazione del Consiglio dei Ministri è stato dichiarato lo stato di emergenza nelle province di Bologna, Modena, Ferrara e Mantova".
Una delle misure per andare incontro ai cittadini è quella di una sospensione delle tasse, in modo da "far respirare" le persone danneggiate dal sisma e permettere loro una ripresa facilitata.

"Si tratta di istituire una zona franca per i Comuni in provincia di Mantova colpiti dal sisma – spiegano i consiglieri Davide Boni e Claudio Bottari -. Dobbiamo garantire concrete possibilità di rilancio ai territori colpiti dal terremoto. Siamo del parere che l'istituzione di uno speciale zona franca per la provincia di Mantova rappresenti un ottimo strumento per le aziende della zona, che avranno in questo modo una maggiore liquidità da reinvestire sul territorio e far fronte alle gravissime difficoltà a cui sono andate incontro. L'esenzione da determinate imposte, come accise ed Iva, potrà essere compensata da un forte incremento delle imposte dirette, generato dall'opportunità di realizzare, vendere e fornire una quantità rilevante di prodotti e servizi agevolati.

Insomma, la "No Tax Area" consentirebbe di continuare a produrre in loco le autentiche eccellenze italiane che risultano fondamentali per la nostra economia e nell'ambito dei rapporti commerciali con l'estero. Inoltre le numerose imprese multinazionali che hanno investito nelle zone colpite sarebbero fortemente incentivate a mantenere sul posto la loro produzione.

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Una no tax area per i territori colpiti dal sisma” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Anche a Varese e Como si è sentito il terremoto

    Anche a Varese e Como si è sentito il terremoto

    Intorno alle 20.30 di domenica sera hanno tremato le poltrone e oscillato piante e lampadari. Nessun danno. L'epicentro del sisma tra Rovigo e Mantova                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Terremoto, altra scossa al Nord. Avvertita anche a Varese

    Terremoto, un'altra scossa avvertita in tutto il Nord Italia

    Poco prima delle 16 di venerdì 27 gennaio un sisma di magnitudo 5.4 è stato avverito dal Piemonte al Veneto e anche in Canton Ticino. Epicentro a Parma                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Nuova scossa di terremoto nel modenese: ancora crolli e paura

    Terremoto: paura anche a Milano, Varese e Como

    La terra ha tremato ancora alle 15.18 con un sisma di 5.1 gradi. Numerosi danni, 3.000 sfollati in Emilia. Crolla la Torre dei Modenesi.                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • La Salamandra di Casa Pound per i terremotati emiliani

    La Salamandra di Casa Pound per i terremotati emiliani

    Attivisti in campo per i circa 6mila sfollati dell'Emilia Romagna. Anche a Varese, a Morazzone, parte la raccolta beni di prima necessità                                                                                                                                                                                                                                                                 

  • Compra anche tu il parmigiano danneggiato dal terremoto

    Compra anche tu il parmigiano danneggiato dal terremoto

    Le aziende produttrici fanno appello ed è boom di richieste:"Sono troppe. Rallentate gli ordini e spediteci le ordinazioni a partire dal 7 giugno"                                                                                                                                                                                                                                                           

  • Terremoto a Milano, evacuati palazzi. Avvertito anche a Varese e Como

    Terremoto a Milano, evacuati palazzi. Avvertito anche a Varese e Como

    La scossa di magnitudo 5.8 con epicentro Finale Emilia ha provocato 8 morti, feriti e crolli. La terra ha tremato in tutto il Nord con gente in strada. Blackout dei cellulari a Bologna. Evacuato il Pirellone                                                                                                                                                                                                                   

  • Sisma in Emilia: i danni maggiori provocati dagli effetti ambientali

    Sisma in Emilia: i danni maggiori provocati dagli effetti ambientali

    Il primo rapporto dei ricercatori dell’Insubria descrive l’evoluzione dei fenomeni geologici innescati dalla sequenza sismica in corso                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Varese compra il Parmigiano "terremotato": ordine da 1500 kg

    Varese compra il Parmigiano

    Il gruppo nato su Facebook grazie a Simone Segafredo ha fatto incetta di ordini: circa 1300. Finalmente i caseifici iniziano a rispondere. Ecco come fare richiesta                                                                                                                                                                                                                                                 

  • Terremoto: nuova scossa avvertita a Varese, Milano e Canton Ticino

    Terremoto: nuova scossa avvertita a Varese, Milano e Canton Ticino

    Una lunga scossa di magnitudo 5.1 si è sentita distintamente al Nord alle 21.22 di domenica. La gente si e' riversata per strada                                                                                                                                                                                                                                                                       

  • Varese compra il Parmigiano "terremotato": ecco il sito

    Varese compra il Parmigiano

    Il gruppo su Facebook "capitanato" da Simone Segafredo ha realizzato una pagina dove si possono eseguire facilmente gli ordini. La prima "tranche" è di 1500 chili                                                                                                                                                                                                                                                 

  • Varese, il Parmigiano prenotato pronto per il ritiro

    Varese, il Parmigiano prenotato pronto per il ritiro

    L'appuntamento è per sabato 16 giugno dalle ore 9,30 alle 14,30 al Convento dei Frati Cappuccini di viale Borri                                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Il “Grana della solidarietà” nel centro di Varese

    Il “Grana della solidarietà” nel centro di Varese

    Domenica appuntamento solidale in piazza Podestà: lo propone Coldiretti ai consumatori della città per aiutare subito le imprese agricole colpite dal sisma                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Il Grana "terremotato" è andato via come il pane

    Il Grana

    Grande successo di Coldiretti e grande generosità dei varesini: in un'ora e mezza venduta una tonnellata di formaggio                                                                                                                                                                                                                                                                               

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943