Integratori e macchinari home fitness Eremo di Santa Caterina del Sasso Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0)
Aggiornato da 17 minuti | Giovedì, 23 ottobre 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data02/07/2012 | Economia
VA Lombardia
Print page

36 centesimi al litro per quelle già conferite a aprile e maggio

Varese, è in vigore il nuovo accordo sul prezzo del latte

Varese, è in vigore il nuovo accordo sul prezzo del latte

38 centesimi al litro per le consegne da Giugno. Fernando Fiori: “Abbiamo difeso le imprese dal rischio di speculazioni e, alla fine, è stato raggiunto il miglior risultato possibile”

"Alle attuali condizioni di mercato e alla luce di scenari comunitari delicati, più di così non sarebbe stato possibile fare: posso dire che, in rapporto alla situazione e alle prospettive, abbiamo davvero ottenuto il massimo".
E' con queste parole che il presidente della Coldiretti di Varese Fernando Fiori commenta l'accordo sul prezzo del latte, raggiunto a fine giugno e che sarà valido per la provincia di Varese oltrechè per l'intera Regione Lombardia.
"Non è stata una trattativa facile" ammette Fiori, "ma alla fine sono prevalsi la concertazione e il dialogo, che hanno reso possibile una scelta di responsabilità per garantire la stabilità delle aziende agricole, per difendere il nostro latte e dare sempre maggiori certezze ai consumatori".

L'intesa raggiunta a livello regionale fissa il prezzo del latte alla stalla pari a 38 centesimi al litro per le consegne da giugno a settembre e 36 centesimi al litro per quelle già conferite nei mesi di aprile e maggio, IVA esclusa e più i premi previsti dall'attuale tabella qualità.
L'accordo è stato siglato con Italatte che fa capo al gruppo Lactalis con i marchi Parmalat, Galbani, Invernizzi e Cademartori: valido per il territorio regionale, il nuovo prezzo fissato costituisce anche un importante punto di riferimento anche per le altre regioni italiane, dato la Lombardia, con 4 milioni di tonnellate produce il 40% circa di tutto il latte italiano.

"L'obiettivo è stato di dare alle un punto fermo per evitare una pericolosissima spirale al ribasso che era già iniziata con la sottoscrizione da parte di alcune cooperative di raccolta latte e organizzazioni di produttori di contratti al di sotto del prezzo poi stabilito con Italatte" aggiunge il direttore di Coldiretti Francesco Renzoni. Si tratta di accordo che, ci auguriamo, possa ridare certezze agli allevatori dell'area prealpina e nuove prospettive al mercato del latte, che resta strategico per il settore primario della provincia di Varese".

Per il comprensorio varesino, la zootecnia rappresenta un segmento importante dell'attività agricolo-zootecnica, con oltre 1000 imprese e un patrimonio bovino che conta (secondo i dati dell'ultimo censimento regionale) oltre 15 mila capi bovini nella provincia prealpina.

Altra notizia positiva, sul fronte del latte, è l'assenza – quest'anno – di multe per le quote latte: nessun provvedimento sarà infatti emesso a carico degli allevatori italiani (e, dunque, anche per quelli del Varesotto) i quali, hanno prodotto al di sotto del limite imposto dell'Ue.
La questione quote è iniziata quasi 30 anni fa nel 1983 con l'assegnazione ad ogni Stato membro dell'Unione di una quota nazionale che poi doveva essere divisa tra i propri produttori. All'Italia fu assegnata una quota molto inferiore al consumo interno di latte. Il 1992 con la legge 468 poi il 2003 con la legge 119 e infine il 2009 con la legge 33, sono le tappe principali del difficile iter legislativo per l'applicazione delle quote latte in Italia.
Degli attuali 40mila allevatori oggi in attività nel nostro Paese (erano 120mila nel 1996) sono solo un po' più un migliaio quelli che devono alle casse dello Stato 1,7 miliardi di euro di multe maturate in questi ultimi anni.

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Varese, è in vigore il nuovo accordo sul prezzo del latte” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Slalom di trattori per difendere i prodotti locali

    La Coldiretti di Novara e Verbania organizza una giornata all'aria aperta, tra pranzo di gruppo e gimkana trattoristica: l'annuale gara di mezzi dove gli imprenditori del settore si sfidano                                                                                                                                                                                                                               

  • Coldiretti in prima linea per tutelare il bosco

    Coldiretti in prima linea per tutelare il bosco

    Montegrino Valtravaglia - Il 16 settembre prende il via il corso per operatori boschivi. Obiettivo, sostenere la formazione degli operatori e l'iscrizione all'Albo Regionale. L'appello:"Consumare legna locale"                                                                                                                                                                                                                 

  • Un marchio regionale per il latte lombardo

    Un marchio regionale per il latte lombardo

    La Lega Nord fa approvare al Pirellone un documento che contrasta la concorrenza straniera. Rizzi: Etichettare i prodotti e maggiore coraggio da parte della giunta                                                                                                                                                                                                                                                 

  • Difendere il territorio: l'impegno dei volontari non manca mai

    Difendere il territorio: l'impegno dei volontari non manca mai

    L'associazione Amici del Campo dei Fiori è un gruppo di persone che si impegnano costantemente per tenere pulite le strade del parco. Il 4 ottobre, per raccogliere fondi, organizzano una castagnata                                                                                                                                                                                                                         

  • Coldiretti, un 2009 difficile

    Coldiretti, un 2009 difficile

    Varese - Fiori: "Mi auguro che nel 2010 le imprese del territorio siano messe in condizione di crescere e produrre". Cresce l'interesse per il km 0. Più impegno per il settore primario!                                                                                                                                                                                                                                 

  • Una primavera all'insegna del latte crudo

    Una primavera all'insegna del latte crudo

    Ben tornata primavera si terrà  il prossimo 21 marzo in 66 aziende del territorio e promuove il consumo dell'alimento. L'assessore Specchiarelli:"Sosteniamo i nostri produttori".                                                                                                                                                                                                                                       

  • Apre il primo farmers' market coperto del Nord

    Milano - In via Ripamonti inaugurato il primo centro in cui i produttori della filiera agricola venderanno direttamente ai consumatori. L'obiettivo è diffondere questa iniziativa di Coldiretti.                                                                                                                                                                                                                             

  • Quote latte, Renzo Bossi: Congelare le multe"

    Milano - Manifestazione degli allevatori a Milano. Il consigliere regionale del Carroccio: "Si attendano i risultati delle indagini                                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Il formaggio "tarocco" impazza a Varese

    Il formaggio

    La Coldiretti varesina lancia l'allarme: sul territorio si lavorano 1 milione e 200 mila tonnellate di latte semitrasformato estero, a fronte di 400 mila tonnellate di latte fresco nostrano.                                                                                                                                                                                                                               

  • Agricoltori varesini a bocca asciutta. "Ci aiuti la Provincia"

    Agricoltori varesini a bocca asciutta.

    Dura stangata ai coltivatori diretti da parte della Regione Lombardia, che finanzierà solo 3 domande di inizio attività su 10                                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Quote latte, Coldiretti Varese: “Sbagliato prorogare le multe"

    Il presidente dell'associazione di categoria duro con il governo: “Dovevano varare aiuti alle imprese”                                                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Il latte di capra nei supermercati di Varese

    Il latte di capra nei supermercati di Varese

    Prealpina latte presenta il prelibato alimento proveniente dalle stalle del territorio. Binelli:"Prodotto quasi unico nel Paese"                                                                                                                                                                                                                                                                       

  • Il Grana "terremotato" è andato via come il pane

    Il Grana

    Grande successo di Coldiretti e grande generosità dei varesini: in un'ora e mezza venduta una tonnellata di formaggio                                                                                                                                                                                                                                                                               

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943