Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0) Varese città giardino Integratori e macchinari home fitness
Aggiornato il 25/07/2014 alle 14:13 | Venerdì, 25 luglio 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data09/01/2012 | Cultura
Varese (21100 VA), Lombardia | m.s.l.m.: 382 | Collina interna | km²: 54,93 | Ab.: 81.788
Print page

Una tradizione lunga un secolo

Varese, il Gruppo Folckroristico Bosino compie 85 anni

Varese, il Gruppo Folckroristico Bosino compie 85 anni
Grande traguardo per il gruppo che da quasi un secolo salvaguardia la tradizione culturale varesina. E presenta il primo album della sua storia

Grande traguardo per il gruppo che da quasi un secolo salvaguardia la tradizione culturale varesina. E presenta il primo album della sua storia

Ottancinque anni di vita.
E per festeggiare questo traguardo il Gruppo Folckroristico Bosino sfornerà il primo album della sua storia.
Nel 2012, infatti, il gruppo canoro della Famiglia Bosina raggiunge un grande traguardo, ed intende festeggiarlo con una serie di manifestazioni per ricordare la lunga vita del gruppo, nato dalla creatività del professor Giuseppe Talamoni e continuato dalla tenacia dei tanti "bosini" che si sono avvicendati nel tempo.

Il primo atto di questi festeggiamenti è dato dalla presentazione del primo cd mai realizzato dal gruppo
L'appuntamento è per venerdì 13 gennaio alle 15.30 nell'Aula Magna dell'Università dell'Insubria di Varese di via Ravasi.

"Per questo rivolgiamo il nostro caloroso invito a non disertare questo primo appuntamento dei festeggiamenti – lanciano un appello gli organizzatori - vi aspettiamo con fiducia, perché la vostra presenza ci rassicura che quanto viene fatto dal nostro gruppo con tanto sacrificio per portare avanti, nonostante le difficoltà dei tempi, le nostre tradizioni popolari, sta anche a voi a cuore".

La storia

La storia del Gruppo, nato come Gruppo canterino "Bosini", è strettamente legata, nel 1927, all'elevazione della Città di Varese al rango di Capoluogo di Provincia con l'istituzione, tra l'altro, anche del Dopolavoro Provinciale il cui primo dirigente, il marchigiano Nino Benni, consapevole dell'importanza che in quegli anni aveva assunto la conoscenza delle tradizioni popolari con la loro cultura e con i loro usi e costumi, cercò di trovare l'uomo giusto che per capacità artistiche, organizzative ed intelligenza potesse assumere l'incarico di formare un complesso folcloristico capace di riportare alla luce le antiche tradizioni, la storia, la vita dei tempi passati e la riscoperta degli antichi costumi.

Venne incaricato ad assolvere un così delicato compito, il prof. Giuseppe Talamoni, monzese di nascita, ma varesino di adozione, legato alla nostra terra soprattutto per la sua grande passione che lo legava alla bellezza pittoresca del territorio, i luoghi ameni, i paesaggi agresti, la storia e le tradizioni.

Personaggio noto e di grandi interessi, il prof. Talamoni era un artista poliedrico: insegnante di disegno, ottimo pittore con il piacere di scrivere versetti e poesie in vernacolo, che poi, illustrava con scenette e didascalie di grande fattura ed immaginazione accettò l'incarico e si impegnò nella ricerca, non facile, di reperire tutte quelle notizie, anche minimali: di folclore, di tradizioni, di costumi e quant'altro potesse interessare e dove i ricordi del passato, ancor freschi nelle menti degli anziani, potessero aiutare a comprendere il modo di vivere "di temp indré".

In tempi molto brevi, verso l'autunno del 1927, con la conoscenza delle arti e delle tradizioni popolari, seppe, con sapiente tocco d'artista e sulla scorta del materiale ritrovato, disegnare i costumi sia maschili che femminili ispirati ovviamente al tempo passato.

Origine termine Bosino

Nel suo volumetto del 1952, nella premessa il prof. Talamoní, riferito al termine "bosino", scrive:

"Quale sia l'origine del termine "bosino" non è facile stabilirlo, in quanto si perde nella lontananza del tempi; ma con molta probabilità esso sì riferisce alla predilezione del nostro contado ad allevare vaccini, per asservirli ai lavori della terra o usarli come mezzo di trazione".

Sotto questo aspetto è accettabile che "bosino" derivi dal latino "Bos" (bue).

C'è comunque più di una versione sull'origine della parola "bosino":

Natale Gorini, poeta dialettale ed autore del "Parolario Bosino" scritto nel 1996 con Clemente Maggiora, sostiene che la versione più attendibile è quella del prof. Dante Isella, massimo esperto di storia del dialetto locale e milanese, che fa derivare il termine da Ambrogio, ossia da terra di Ambrogio: Ambroeus diventa Ambrusin e poi Busin.

Già nella seconda metà del cinquecento, prosegue Gorini, c'era chi dal Varesotto andava a Milano per raccontare le cosiddette "bosinate", una sorta di poesie, di filastrocche ispirate a fatti reali o a personaggi, con un finale un po' moraleggiante.

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Varese, il Gruppo Folckroristico Bosino compie 85 anni” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Anche Venegono Superiore apre alle "ronde"

    Anche Venegono Superiore apre alle

    Il Comune guidato da Francesca Brianza ha pubblicato un avviso con cui rende noto che sono aperte le adesioni per entrare a fare parte degli "Osservatori volontari". Modulo scaricabile dal sito dell'Ammninistrazione.                                                                                                                                                                                                             

  • A Varese l'albo pretorio è on-line

    Si accede dall'home page del Comune                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Palio Bosino, vince Calcinate degli Orrigoni

    Palio Bosino, vince Calcinate degli Orrigoni

    Il rione cittadino ha la meglio sugli altri dieci grazie al suo cavallo che taglia per primo lo "striscione" all'Ippodromo delle Bettole. Una kermesse riuscita.                                                                                                                                                                                                                                                   

  • E il ciclismo giovanile diventa figurina

    E il ciclismo giovanile diventa figurina

    Varese - Dal giornalista Sergio Gianoli un'idea che farà  presa su tutti gli appassionati di questo sport: un album e 542 immagini dedicate a corridori, squadre, dirigenti, corse e arrivi del Varesotto.                                                                                                                                                                                                                       

  • Sold out per Katy Perry al Palasharp

    Sold out per Katy Perry al Palasharp

    La prima ed unica data italiana della cantante californiana segna il tutto esaurito. La caccia ai biglietti ha lasciato molti delusi                                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Il Pin Girometta va in pensione. Ma non come maschera

    Il Pin Girometta va in pensione. Ma non come maschera

    Loris Baraldi, ormai ex dipendente comunale, continuerà a vestire i panni della creatura di Giuseppe Talamoni                                                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Jamiroquai a Milano il 30 marzo

    Jamiroquai a Milano il 30 marzo

    Il gruppo inglese sarà al Mediolanum Forum. Informazione e prevendite su www.livenation.it. Altre date 2 aprile Torino e 3 aprile Firenze                                                                                                                                                                                                                                                                 

  • Lotta inquinamento a Milano, un miliardo nel trasporto pubblico

    La giunta, per evitare l’aumento di auto, punta a migliorare i mezzi pubblici: 406 milioni di euro nel 2010, e 610 previsti nel 2011                                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Varese, per il Carnevale Bosino è conto alla rovescia

    Varese, per il Carnevale Bosino è conto alla rovescia

    Sabato 5 le chiavi della città al Re Bosino. Sfilata il 12 marzo: 27 carri, bande musicali e artisti da strada. Bombolette vietate e occhio al traffico                                                                                                                                                                                                                                                         

  • A Varese comanda il Re Bosino

    A Varese comanda il Re Bosino

    Le chiavi della Città Giardino passano a lui per una settimana. Sfilata il 12 marzo: 27 carri e artisti da strada. Bombolette vietate e occhio al traffico                                                                                                                                                                                                                                                       

  • A Varese Van De Sfroos concede il bis

    A Varese Van De Sfroos concede il bis

    Il cantautore laghée ascolta i suoi fans e decide per una seconda data il 16 aprile al Teatro Apollonio: aperte le prevendite. Il 15 marzo esce il nuovo album                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Grido a Varese presenta “Io Grido"

    Grido a Varese presenta “Io Grido

    Il rapper dei Gemelli Diversi al suo debutto da solista. Martedì alla Casa del Disco                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

  • Dal Comune di Morazzone una bella occasione formativa

    Dal Comune di Morazzone una bella occasione formativa

    Dote comune offre ai ragazzi dai 18 ai 30 anni la possibilità di conoscere per 3 mesi, con retribuzione, il funzionamento della macchina comunale                                                                                                                                                                                                                                                             

  • L'Antico Mercato Bosino ricorda Mario, il clochard morto di freddo

    L'Antico Mercato Bosino ricorda Mario, il clochard morto di freddo

    Mario Antonio Napolitano era il senzatetto che viveva nella zona del Battistero. Nella sua vita aveva stretto amicizia con gli ambulanti                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Nuovo dirigente alle Finanze del Comune di Varese

    Nuovo dirigente alle Finanze del Comune di Varese

    Si chiama Marco Sordelli, 39 anni, e dal 2009 ha lavorato per l'Amministrazione di Milano. Prende il posto della dottoressa Furigo                                                                                                                                                                                                                                                                       

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943