Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0) Eremo di Santa Caterina del Sasso Integratori e macchinari home fitness
Aggiornato il 19/12/2014 alle 13:37 | Sabato, 20 dicembre 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data27/07/2012 | Lombardia
VA Lombardia
Print page

Impegno ambientale

Varese mette 2 milioni per la tutela dei boschi

Varese mette 2 milioni per la tutela dei boschi
Bosco

La Giunta della Provincia di Varese ha approvato il Bando Forestale 2012 destinato agli Enti pubblici con progetti destinati alla valorizzazione del territorio

La Giunta della Provincia di Varese ha approvato il Bando Forestale 2012. Nel documento vengono stabiliti i criteri e le modalità per il finanziamento di proposte progettuali inerenti il miglioramento e la valorizzazione dei boschi nonché il contrasto al dissesto idrogeologico.
Le risorse messe disposizione sono complessivamente pari a due milioni di euro, di cui 500.000 destinati alla creazione di nuovi boschi. Tali fondi derivano dalle “monetizzazioni forestali” ovvero dal valore economico versato da coloro che in precedenza hanno effettuato una trasformazione del bosco, eliminandolo.

"Ottima opportunità per gli enti pubblici di investimento e ripristino territoriale – ha dichiarato l’assessore all’Agricoltura della Provincia di Varese Bruno Specchiarelli - Nonostante i tempi particolarmente complessi sotto il profilo economico, stiamo parlando di risorse importante e l’auspicio è che gli enti pubblici sappiano, non solo sfruttare l’occasione che offriamo, ma soprattutto mettere in campo progetti lungimiranti di ripristino e salvaguardia del nostro territorio".

La partecipazione al bando è riservata agli enti pubblici con territorio di competenza ricadente almeno in parte in provincia di Varese; tali soggetti potranno presentare le domande di partecipazione, corredate della documentazione necessaria, dal primo giorno successivo alla prossima pubblicazione del bando all’albo pretorio on line della Provincia di Varese.

Il termine ultimo per la presentazione delle istanze è stato fissato per il 5 ottobre 2012. Sarà possibile dunque richiedere il finanziamento in riferimento a sette azioni.
La prima di queste, avente priorità rispetto alle altre, è riservata a progetti riguardanti sistemazioni idraulico-forestali per la regimazione delle acque, il consolidamento dei versanti in frana e la prevenzione del dissesto idrogeologico.
Altre quattro azioni riguardano il miglioramento delle funzioni ecologiche, protettive e ricreative svolte dai boschi a beneficio della collettività: gli interventi previsti consistono in tagli per garantire migliori condizioni di crescita al bosco e, a seconda dell’azione in questione, l’eliminazione delle specie esotiche a carattere infestante, delle piante danneggiate da avversità di vario tipo (di origine animale, fungina e meteorica), e/o il reimpianto con giovani plantule.

Le ultime due azioni infine sono dedicate a progetti per la creazione di nuovi boschi; in particolare con l’azione 2.A è prevista anche la possibilità di ottenere un finanziamento (riferito al valore agricolo medio, stabilito dalla commissione provinciale espropri) per l’acquisto del terreno in cui verrà effettuato l’imboschimento.
A conclusione del periodo di raccolta delle proposte progettuali, la Provincia di Varese procederà alla valutazione dei progetti pervenuti stilando una graduatoria secondo un punteggio di priorità che tiene conto della localizzazione del progetto rispetto alla Rete Ecologica Provinciale, alle aree protette, alla cartografia del Piano di Indirizzo Forestale e ai Comuni interessati dai lavori per la realizzazione della strada denominata “pedemontana”. Inoltre priorità sarà data ai progetti per i quali l’ente beneficiario si impegna ad effettuare i lavori mediante l’affidamento ad aziende agricole locali.

Entro la fine del 2012 verrà pubblicata la graduatoria definitiva degli enti beneficiari del finanziamento affinché i lavori possano essere svolti, una volta approvati i relativi progetti definitivi, nel corso dell’anno prossimo.
Il Bando Forestale Provinciale 2012 rappresenta dunque il completamento di un percorso attuato dalla Provincia di Varese perché il valore del proprio patrimonio boschivo rimanga sul territorio e le trasformazioni che potranno riguardare una parte di questo diventino, mediante il coinvolgimento di enti e aziende agricole locali, un’opportunità di miglioramento e valorizzazione dell’esistente.

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Legati a “Varese mette 2 milioni per la tutela dei boschi” l'autore dell'articolo ti segnala direttamente anche:
  • Rastrelliere per bici alle scuole medie cittadine

    Rastrelliere per bici alle scuole medie cittadine

    Il Comune ne offre 14. Un passo in più per cercare di sensibilizzare all'utilizzo della bicicletta in città , sopratutto tra i giovani.                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Ticino da tutelare: spese per 150 milioni di franchi

    Ticino da tutelare: spese per 150 milioni di franchi

    Presentato a Bellinzona il rapporto cantonale sulla protezione dell'ambiente. In tutto 100 misure che potranno essere applicate nell'arco dei prossimi 15-20 anni. Politica e interessi permettendo.                                                                                                                                                                                                                           

  • 15 mln di euro per l'energia solare e le fonti rinnovabili

    Lo stanziamento a disposizione di Comuni e i loro Consorzi, Comunità  montane, Province, Aler, Fondazioni e le Aziende pubbliche. Selezione per individuare gli edifici                                                                                                                                                                                                                                             

  • Festival dell'Insubria tra ecologia e aereonautica

    Festival dell'Insubria tra ecologia e aereonautica

    Varese - Sabato con tanti appuntamenti nella tensostruttura di Piazza Monte Grappa. La difesa della terra d'Insubria precede un incontro coi vertici di Sea, Aermacchi e Agusta Westland. Focus su Irlanda e Lombardia.                                                                                                                                                                                                             

  • Alluvione Varese, indicazioni per il ritiro istanza segnalazione danni

    Gli interessati devono compilare il modello regionale e presentarlo entro le ore 12.00 di lunedì 28 giugno agli uffici comunali dell'Area XI - Tutela Ambientale di via Copelli 5                                                                                                                                                                                                                                       

  • Solo 20 idee per cambiare Varese

    “Solo 20 idee per cambiare Varese”

    La campagna elettorale di Sinistra ecologia e libertà  inizia sul web. Un blog ed una pagina Facebook per incontrare i cittadini                                                                                                                                                                                                                                                                       

  • La Bevera diventa un parco protetto

    La Bevera diventa un parco protetto

    Avviata la procedura per l'istituzione del Plis per la valle che, coinvolgendo Varese e Valceresio, rappresenta il principale bacino di acqua potabile. Fondamentale il contributo della Fondazione Cariplo                                                                                                                                                                                                                     

  • Vco, 150mila euro per tener puliti i boschi

    Vco, 150mila euro per tener puliti i boschi

    Obiettivo, ripulire le zone diventate discariche abusive. La Provincia emette un bando offrendo opportunità  di lavoro.                                                                                                                                                                                                                                                                             

  • Per i boschi del Varesotto 240mila euro da Provincia e Regione

    Per i boschi del Varesotto 240mila euro da Provincia e Regione

    Sei interventi sul territorio che interessano le zone boschive dei Parchi Lura, Pineta e Ticino saranno oggetto di pulizia, ripiantumazioni e opere idrauliche                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Spaccio nei boschi: stop alla carriera di "Barba" e "Marmellata"

    Spaccio nei boschi: stop alla carriera di

    I due pusher erano già nel carcere di Busto Arsizio: facevano marciare lo smercio di roba nel Basso Varesotto                                                                                                                                                                                                                                                                                    

  • Gev Varese di nuovo in campo

    Gev Varese di nuovo in campo

    Dopo lo stop forzato a causa di problemi economici modificato regolamento con tetto massimo di rimborso spese. Primo bilancio dei controlli                                                                                                                                                                                                                                                                 

  • “Nei boschi tra il bene e il male”: presentazione a Milano

    “Nei  boschi tra il bene e il male”: presentazione a Milano

    L'appuntamento è per mercoledì 29 febbraio alla Libreria Popolare di via Tadino                                                                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Colpito da un ramo mentre fa legna, muore 70enne

    Colpito da un ramo mentre fa legna, muore 70enne

    L'uomo, con un amico, era andato nei boschi di Bolladello. Un grosso ramo lo ha colpito al capo: inutile l'intervento dell'elisoccorso                                                                                                                                                                                                                                                                   

Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Evidenza di keywords negli articoli:
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943