Vendita integratori e macchinari home fitness. Possibilità pagamenti rateali a tasso 0 (TEAG 0, TAN 0) Eremo di Santa Caterina del Sasso Integratori e macchinari home fitness
Aggiornato il 13/08/2014 alle 10:51 | Venerdì, 22 agosto 2014
Torna alla home page
Scrivi alla redazioneQuotidiano indipendente del nord
Ricerca negli articoli
Ricerca articoli
Pubblicazione data02/02/2012 | Cultura
Varese (21100 VA), Lombardia | m.s.l.m.: 382 | Collina interna | km²: 54,93 | Ab.: 81.788
Print page

Arte

Varese omaggia Renato Guttuso

Varese omaggia Renato Guttuso
La Fuga in Egitto... che a detta di molti stride col viale delle cappelle del Sacro Monte

Il viale che conduce ai Musei Civici di Villa Mirabello dedicata all'artista siciliano che visse a Velate: venerdì la cerimonia. Il sindaco:"Riconoscimento doveroso"

Un luogo centrale, nel parco più bello e amato di Varese. Un luogo simbolo della città-giardino, dedicato da venerdì a Renato Guttuso. Si svolgerà infatti il 3 febbraio, alle ore 17, la cerimonia di intitolazione del viale che conduce ai Musei Civici di Villa Mirabello a Renato Guttuso in occasione del centenario della nascita.
Il programma prevede due momenti: la scopertura della targa, nel piazzale antistante Villa Mirabello, con i saluti del sindaco Attilio Fontana, del prefetto Giorgio Zanzi e dell’assessore alla Cultura Simone Longhini. Ci sarà poi un incontro nel museo civico di approfondimento sulla figura dell’artista con interventi di Serena Contini (“In ricordo di Renato Guttuso”).

“E’ il doveroso omaggio della città a Guttuso – spiega il sindaco Attilio Fontana-: invito i varesini a partecipare alla cerimonia, in modo da testimoniare il nostro affetto per questo pittore che tanto amò ed apprezzò Varese lasciandoci un’opera, la Fuga in Egitto, visibile e fruibile a tutti noi. Abbiamo invitato a partecipare il figlio, Fabio Carapezza Guttuso: dopo una prima conferma, mi ha scritto proprio l’altro giorno di non poter essere presente per l’iniziativa per sopraggiunti impegni istituzionali”.

“Guttuso ebbe un legame fortissimo con Varese – precisa l’assessore Longhini -. C’è già un vicolo che porta il suo nome a Velate, ma in passato è stato spesso oggetto di polemiche per incuria e degrado. Per questo abbiamo deciso l'intitolazione, in una posizione senz'altro più felice e centrale, del viale che porta da piazza Motta a Villa Mirabello, luogo che ospitò la mostra varesina delle sue opere, una delle più visitate di sempre, e dove una sala, quella ottagonale, è dedicata proprio al curatore dell'esposizione del 1984, Giovanni Testori. Annunciamo poi con piacere che l'evento di oggi sarà inserito nelle iniziative del centenario della nascita di Guttuso organizzate a livello nazionale".

L’artista nacque a Bagheria il 26 dicembre 1911 ma fu denunciato all’anagrafe, a Palermo, il 2 gennaio 1912, visse a Varese per lunghi anni nella villa di Velate e fu nominato cittadino onorario nel 1983, dopo l’esecuzione dell’affresco “Fuga in Egitto” lungo la Via Sacra che porta al Sacro Monte. Molte sue opere rappresentano il piccolo borgo e i paesaggi varesini, realizzate nel famoso “atelier” a sua volta rappresentato in un quadro del 1975. Si citano, tra quelle esposte nella mostra a Villa Mirabello del 1984: Volo di colombe a Velate (1956/57), Tetti di Velate (1958), Tramonto a Velate (1960), Torre di Velate e il Sacro Monte (1962), Veduta del lago e del Monte Rosa (1963), Autunno a Velate (1965), Passeggiata in giardino a Velate (1983).

Al pittore fu intitolata una piccola via nei pressi della sua abitazione, dove nella ricorrenza del ventesimo della morte (2007) è stata apposta una targa che reca la dicitura: “Da questo amato ritiro, d’aperti orizzonti al suo sguardo Renato Guttuso traeva, dell’arte sua l’accesa ispirazione”.

Precisa Serena Contini “Il momento di approfondimento all’interno dei Musei Civici vuole, pur nella sua essenzialità, sottolineare da una parte la rilevanza della figura di Guttuso nel mondo della cultura del Novecento italiano –e non solo- senza dimenticare il suo rapporto con la città prealpina che egli predilesse, ricordando la sua produzione artistica qui realizzata, il conferimento della cittadinanza onoraria e la mostra realizzata proprio a Villa Mirabello nel 1984”

CommentCommenta l'articolo, lasciaci una tua opinione.
Titolo

Commento di massimo 500 battute carattere

Se “Varese omaggia Renato Guttuso” è di tuo interesse, ti proponiamo di leggere anche:
  • Varese dedica un viale a Renato Guttuso

    Varese dedica un viale Renato Guttuso

    Dopo Giovanni Gentile la città ricorda l'artista che visse a Velate. Il suo spazio sarà ai Giardini Estensi, da piazza della Motta a Villa Mirabello                                                                                                                                                                                                                                                           

  • Quattro protagonisti dell’arte a Varese

    Quattro protagonisti dell’arte a Varese

    Al Museo civico d’arte moderna e contemporanea del Castello di Masnago appuntamenti dedicati ad altrettanti artisti della Città Giardino                                                                                                                                                                                                                                                                   

  • Nel bagaglio aereo opere di De Chirico, Sironi e Guttuso

    Nel bagaglio aereo opere di De Chirico, Sironi e Guttuso

    I quadri erano in una valigia di una donna brasiliana pronti per volare in terra carioca: la "corriera d'arte" pare non sapesse del valore dei quadri                                                                                                                                                                                                                                                         

  • Sea, modifica statuto e delibera sul dividendo straordinario

    Sea, modifica statuto e delibera sul dividendo straordinario

    I consiglieri salgono da 5 a 7. In rappresentanza del nuovo socio privato nominati Renato Ravasio e Mauro Maia. Distribuzione straordinaria delle riserve                                                                                                                                                                                                                                                       

  • Gli eventi ai musei civici di Varese

    Gli eventi ai musei civici di Varese

    Carrellata sulle iniziative culturali da non perdere tra castello di Masnago, sale Nicolini, sala Veratti e Villa Mirabello                                                                                                                                                                                                                                                                           

  • La "lengua mader" che unisce Brianza e Irlanda

    La

    “Des fil d’erba irlandes volaa in Brianza” è il bel libro di Renato Ornaghi che conduce in un viaggio in tre lingue tra due terre e due culture che possono essere quasi considerate sorelle                                                                                                                                                                                                                               

  • Sea: Pietro Modiano nominato presidente

    Sea: Pietro Modiano nominato presidente

    Il Cda lo ha nominato all’unanimità e Renato Ravasio va a ricoprire ruolo di vicepresidente della Società:"Mi trovo a capo di un'azienda sana, Impegno per risolvere questione Sea Handling"                                                                                                                                                                                                                               

  • CamCom Varese:ecco la giunta

    CamCom Varese:ecco la giunta

    L'ente camerale ha presentato la "squadra" che affiancherà il presidente Scapolan                                                                                                                                                                                                                                                                                                       

  • CamCom Varese: Scapolan presidente... "di misura"

    CamCom Varese: Scapolan presidente...

    Il Consiglio, alla quarta votazione, ha eletto l'esponente di Confartigianato e non l'uscente Amoroso, appoggiato da Univa. Prossima tappa la composizione della Giunta                                                                                                                                                                                                                                             

  • Varese "prenota" il turismo cinese

    Varese

    Spedizione del sistema economico varesino a Shangai, Pechino e Tianjn: si prova a "pescare" nei milioni di cinesi pronti a fare i turisti                                                                                                                                                                                                                                                                 

I comuni con le notizie più recenti
I comuni più recentemente aggiornati:
Aeroporti Internazionali Forlanini di Linate e di Malpensa. Gestiti dalla Società SEA, informazioni sugli orari dei voli le tariffe
Giornale ininsubria su Facebook
La nostra pagina su Facebook La nostra pagina su Twitter rss feed - articoli dell'ultimo mese
Redazione | Direttore | Pubblicità | Lettere

InInsubria - P.IVA 03078100124 - Registrazione al Tribunale di Varese n° 943