Re Carlo, il Sovrano britannico l’ha perdonata: la moglie del Principe riammessa nella Royal Family

Sarah Ferguson, fonte Facebook

Era stata allontanata diverso tempo da dalla famiglia reale a causa di alcuni comportamenti considerati “poco decorosi”, ma ora sembra essere stata perdonata dal re Carlo in persona.

Era stata bandita ben trent’anni fa dalla famiglia reale a causa di alcune foto “scandalose” che la ritraevano in piscina insieme al proprio amante. Ora però il nuovo sovrano sembra averla perdonata, anche se probabilmente per far sentire meno solo suo fratello Andrea, che in questo momento non sembra stia attraversando un bel periodo.

Era stata esclusa dalla famiglia reale ben trent’anni fa, subito dopo il divorzio da suo marito Andrea, ma ora sembra essere tornata tra le sue grazie. Proprio quest’anno, in base a quanto scrive il “Sun“, Sarah Ferguson, l’ex moglie del principe Andrea, sembra sia stata invitata a Sandringham per festeggiare le vacanze di Natale con una grande riunione di famiglia dei Windsor.

Per lei come per qualunque altro membro della famiglia, si tratta di un momento davvero speciale, dato che dal 1992 nessuno dei Windsor aveva più festeggiato il Natale insieme a lei. A quanto pare però re Carlo sembra aver perdonato una volta per tutte la donna, di cui tra l’altro ha sempre avuto una grande stima. Probabilmente poi anche Carlo si sarà finalmente reso conto che Sarah è stata l’unica persona a non aver abbandonato il proprio marito nel momento in cui è stato accusato di pedofilia.

Tra l’altro nonostante siano divorziati, sia Andrea che Sarah continuino a vivere sotto lo stesso tetto, tanto che girano addirittura delle voci su un loro possibile secondo matrimonio. In pratica sono quindi separati esclusivamente sulla carta dato che alla fine si ritrovano sempre insieme.

 

Il perdono del nuovo sovrano

Sembra poi che Carlo non sia stato l’unico della famiglia reale ad aver fatto pace con Sarah Ferguson. Un amico della duchessa di York ha infatti rivelato che anche la stessa regina, poco prima della sua morte, aveva perdonato la povera Fergie.

Sarah e Andrea, fonte Pinterest

Diversamente da quanto si potrebbe pensare, era invece il principe Filippo a non aver mai perdonato la duchessa, ma non tanto perchè si era separata da Andrea, ma per i suoi atteggiamenti poco decorosi, che a quanto pare erano stati colti in flagrante dalle stesse fotografie. Proprio quelle la ritraevano a bordo di una piscina insieme all’amante John Bryan che al momento dello scatto era intento a baciarle i piedi. Un gesto davvero scandaloso per un reale. Fosse stato per il principe infatti, probabilmente Sarah sarebbe ancora bandita dalla famiglia reale, ma fortunatamente ora le cose sono cambiate.

Per la prima volta dopo trent’anni, Sarah non solo farà da accompagnatrice al suo ex marito Andrea, ma parteciperà a tutti gli eventi ufficiali delle festività. Oltretutto c’è anche la possibilità che sia presente insieme a tutta la famiglia reale durante la messa del 25 dicembre. Se lo meriterebbe davvero un posto in un evento del genere, non solo per essere stata al fianco di Andrea nei momenti difficili, ma anche per aver sempre portato rispetto alla famiglia nonostante i dissapori.