Roberta Lanfranchi convive con una malattia: una vita molto complicata

La speaker di RDS Roberta Lanfranchi è affetta da una malattia che ne condiziona la vita, scopriamo insieme di cosa si tratta

Prima ballerina, adesso speaker radiofonica di RDS. Roberta Lanfranchi ha esordito nel mondo dello spettacolo grazie alla sua passione per la danza e anche per le sue evidenti qualità tanto da farsi notare su Canale 5 alla metà degli anni novanta nel varietà Non dimenticate lo spazzolino da denti. Dopo questa prima esperienza televisiva per Roberta ne sono arrivate molte altre. Nel 1996 ha partecipato a Buona Domenica e, nello stesso periodo, ha lavorato per Striscia la notizia come velina. Il ritorno in TV per la Lanfranchi è stato rappresentato dal game show di Italia 1 Back to school, condotto da Nicola Savino, anche lui voce radiofonica ma per Radio Deejay.

La sua vita privata e la confessione di una malattia

Sposata nel 1997 con il celebre attore Pino Insegno, l’ex ballerina da quest’ultimo ha avuto due figli di nome Matteo e Francesco. Nel 2012 invece, dopo la separazione dal suo primo marito, la conduttrice si è sposata per la seconda volta con Emanuele Del Greco, autore televisivo con cui ha messo al mondo il suo terzogenito Ettore. Qualche tempo fa invece, parlando della sua vita privata, Roberta ha rilasciato un’intervista a Ok Salute e Benessere e ha confessato di essere affetta da una malattia spiegando di essere nata con una displasia all’anca destra che nel tempo ha determinato l’intero corso della mia vita.

Il problema fisico è stata scoperto in un modo particolare. Il sospetto da parte dei genitori è stato dettato dal fatto che la piccola Roberta ha iniziato a camminare intorno ai due anni, quindi più tardi rispetto agli altri bambini. Proprio per questo motivo la mamma ha notato che le sue gambe non erano perfettamente simmetriche e dopo il controllo da parte di specialisti è stata riscontrata la patologia. Attraverso una serie di accorgimenti tuttavia, l’ex moglie di Pino Insegno riesce a vivere una vita piuttosto normale. Ha rivelato, ad esempio, di dormire senza cuscino per alleviare i forti dolori alla schiena, mentre grazie ad alcuni esercizi di stretching limita l’aumentare del fastidio alle gambe. Piccole accortezze e sacrifici quotidiani che consentano alla showgirl di non sentire troppo il peso di questa sua difficoltà fisica negli impegni che affronta per lavoro e nel privato. Una donna tenace e con il sorriso sulle labbra, un talento della danza che ha fatto di un difetto il suo punto di forza.