Berlusconi, l’esplosione di gioia per lo splendido annuncio: la famiglia si allarga di nuovo

Luigi Berlusconi diventerà papà per la seconda volta, la moglie Federica Fumagalli è in dolce attesa, la gioia di tutta la famiglia

Solo due anni fa la coppia convolava a nozze, con una cerimonia blindatissima e curata in ogni dettaglio, e l’annuncio della seconda gravidanza è arrivato, invece, in un giorno altrettanto speciale, il battesimo di Emanuele Silvio, primogenito di Luigi e Federica, che lo scorso 28 luglio ha compiuto un anno. Un evento che, quindi, va ad aumentare il numero dei componenti di questa già grande famiglia, facendo arrivare il leader di Forza Italia a quota quindici nipoti, a cui si aggiunge anche una bis-nipote, figlia della primogenita di Piersilvio. A rivelare la gravidanza della moglie Federica Fumagalli è il settimanale Chi, il quale la ritrae in dolce attesa. Si tratterebbe di un maschietto e il parto è previsto tra pochi giorni.

Una storia d’amore che dura da dieci anni

Il fratellino, quindi, arriva a poco più di un anno di distanza dal fratello maggiore, venuto alla luce il 28 luglio 2021. I due avranno quindi sedici mesi di differenza e cresceranno quasi come se fossero due gemelli. La coppia, con l’arrivo del secondo figlio, ha dimostrato di essere più solida che mai. Il loro amore è nato circa 10 anni fa, e nonostante lui dovesse portare sulle spalle un cognome più che noto, non sono mai stati avvezzi alla mondanità, decidendo di tener ben custodito il loro rapporto, fino al giorno delle nozze che sono state altrettanto riservate. Una scelta condivisa da entrambi e che testimonia la volontà di distaccarsi dalla vita frenetica e mediaticamente esplosiva del nonno.

Se pensiamo che Silvio è tornato all’età di 85 anni in Senato, con il primo discorso fatto ieri pomeriggio durante la seduta del governo Meloni, di cui il suo partito Forza Italia rappresenta uno dei tre della maggioranza. Inoltre, il Monza, di cui è presidente, è arrivato per la prima volta nella sua storia a disputare il campionato di Serie A, riuscendo anche a battere la blasonata Juventus tra le mura amiche e al momento si trova a metà classifica, merito anche del cambio di panchina, affidata al giovane e debuttante Raffaele Palladino. Un momento foriero di soddisfazioni professionali per il Cavaliere ma sicuramente anche la gioia di un nuovo nipotino non farà che renderlo felice. Adesso starà vicino al nuovo nipote vedendolo crescere insieme a due genitori che daranno lui tutte le attenzioni del caso.