Jessica Morlacchi, dopo lo scandalo arriva l’accusa: la situazione sempre più delicata

Jessica Morlacchi deve affrontare anche l’accusa di una sua collega dopo lo spiacevole episodio che le è capitato a Oggi è un altro giorno

Proprio mentre la trasmissione stava terminando e Serena Bortone stava salutando i telespettatori e lasciando spazio alle dichiarazioni della neo Presidentessa del Consiglio Giorgia Meloni, a Oggi è un altro giorno su Rai 1 è successo un episodio davvero spiacevole. Memo Remigi ha palpeggiato Jessica Morlacchi. Entrambi volti fissi del programma del primo pomeriggio di Rai 1, il primo un musicista affermato di oltre 80 anni, la seconda un’artista ritrovata dopo la partecipazione al talent Ora o mai più e dopo la pausa di oltre dieci anni avvenuta in seguito alla fine dell’esperienza con la band Gazosa, con cui aveva ottenuto un enorme successo agli inizi del 2000.

L’accusa di Selvaggia Lucarelli, nessuna solidarietà verso Jessica Morlacchi

Mentre è in corso la polemica sul palpeggiamento di Memo Remigi ai danni di Jessica Morlacchi, Selvaggia Lucarelli ricorda un episodio che ha gradito poco e che è accaduto proprio nelle ultime settimane. Ad un tweet che cita i gravi fatti avvenuti nello show Oggi è un altro giorno, la giornalista risponde: “Ah quella che ridacchia sempre e alza gli occhi al cielo quando si parla di un “tro*a” della Zanicchi o di Morgan? Solidarietà“. Il riferimento è ad una ospitata di Zanicchi organizzata nella stessa trasmissione: qui Iva era ospite per commentare le offese sessiste rivolte a Selvaggia alcune settimane prima. A suo dire insomma Morlacchi,  vittima in queste ore del palpeggiamento ad opera del cantante Memo Remigi, avrebbe deriso e sminuito le molestie verbali vissute da Selvaggia. I toni sono chiaramente provocatori.

Nella giornata di oggi è arrivata notizia della sospensione del contratto di Memo Remigi, volto fisso di Oggi è un altro giorno, dopo che le telecamere hanno ripreso la sua mano scivolare insistentemente sul fianco della 35enne sul finire della puntata. A condannare l’episodio la presentatrice Serena Bortone nonché la stessa Rai, che ha deciso di recidere il contratto del cantante. Jessica ha ringraziato la dirigenza e la conduttrice per il sostegno che ha ricevuto nei suoi confronti e ha pubblicato un post sui suoi social in cui afferma di aver ricevuto le scuse di Remigi che si è giustificato dicendole che stava scherzando, provocando ulteriore indignazione da parte della vittima di questa vicenda. Intanto è stato sostituito da Antonio Mezzancella al piano, artista emerso a Tu si que vales.