GF Vip 7, scoppia il finimondo nella notte: “Vado in galera” | Panico nella casa

Animi tesi nella notte nella Casa del Grande Fratello Vip 7: stasera il confronto acceso sarà anche durante la puntata del giovedì condotta da Alfonso Signorini su Canale 5

Sarà ricordata come una delle edizioni più litigiose quella in corso del Grande Fratello Vip. Un cast variegato che ha mostrato fin da subito numerosi attriti con episodi al limite della decenza, come il caso che ha avuto come vittima Marco Bellavia e la sua depressione aspramente criticata da alcuni ospiti della Casa con un polverone mediatico che ha portato ad alcune squalifiche. Ma anche la scorsa notte le tensioni sono state molto alte con un dibattito acceso, un crollo emotivo e una serie di battibecchi che hanno avuto come protagonista una concorrente. Scopriamo cosa è successo.

Antonella Fiordelisi si è confidata prima con Nikita e poi con Antonino, chiudendosi in magazzino: “Io l’ho visto strano, molto dimagrito e stava male si vedeva. Con lui vedendolo oggi non stava come quando l’ho visto l’ultima volta. Era molto più muscoloso e in carne adesso stava magrissimo. Lui sta male e io soffro se ci penso. Io non l’ho mai visto piangere. Lui mi ha fatto da padre, migliore amico, fratello e poi fidanzato. Forse uno che mi ha amato così non l’ho mai avuto. Ormai l’ho preso“. Edoardo Donnamaria non sapendo dove fosse finita Antonella, si è messo a cercarla, scoprendo che era in magazzino con Antonino. Così il giovane si è messo ad origliare. Alla fine si è allontanato, è andato in giardino ed è sbroccato: “Mi può dare fastidio se piange per un altro? Non sono proprio contento di vederla così. Perché ca**o ti vai a chiudere in magazzino? Questa è la volta buona che faccio un macello. Vado in galera. Una cosa che non succederà mai però…”

Donnamaria ha continuato la sua accusa: “Io posso essere comprensivo e tutto però c’è un limite. Ma perché si sono chiusi dentro e non vanno in giardino. Sembra che stanno facendo chissà cosa. Se si mettevano qui in un angolo io mica andavo a dargli fastidio. E non è colpa di Antonino, ma impazzisco perché lei si è nascosta con lui. Perché si è dovuta mettere nel magazzino chiusa? Me rode, prima parlava con Nikita davanti a tutti. Adesso invece guarda caso è con lui e si chiude. Non mi vorrei incavolare però non mi torna”