Arisa, le tristi frasi della cantante gelano il sangue: “Pensavo di non farcela…”

La cantante Arisa avrebbe fatto gelare il sangue a tutti a cause di alcune tristi frasi da lei pronunciate: ecco cosa ha detto

Sensibile, di grande talento e sempre profonda nelle sue interpretazioni, Arisa, nome d’arte di Rosalba Pippa, è senza ombra di dubbio una delle cantanti più amate in Italia e una delle voci più belle del panorama musicale. Infatti, le sue canzoni riescono sempre ad arrivare dritto al cuore di chi la ascolta.

Arisa
Arisa (Instagram)

Attualmente, la nota cantante è tra i professori di questa ventiduesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Per l’appunto, Arisa sta occupando la temibile cattedra dei prof di canto assieme ai due colleghi Rudy Zerbi e Lorella Cuccarini e spera fortemente che a trionfare nel celebre talent show di Canale 5 sia uno dei suoi allievi.

Come sappiamo bene, l’ex concorrente di Ballando con le stelle ha nella scia scuderia ben due alunni, ossia Wax e Federica. Quindi, la loro maestra di riferimento fa il tifo per entrambi i suoi pupilli che, assegnazione dopo assegnazione, stanno dimostrando di avere tutte le carte in regola per vincere il programma.

Tuttavia, nelle ultime ore Arisa è finita sotto ai riflettori a causa di alcune struggenti dichiarazioni fatte nel corso dell’ultima puntata de Le Iene che hanno fatto rimanere a bocca aperta i suoi fan.  Ma andiamo con ordine e vediamo insieme più nel dettaglio cosa ha detto Arisa.

Arisa: ecco le sue parole

Come già anticipato, Arisa si è raccontata commossa durante la scorsa puntata de Le Iene, ovvero quella trasmessa martedì 22 novembre, in un lungo monologo. Monologo in cui l’artista ha parlato della bontà intesa come sentimento puro di chi ha la voglia di far star bene il prossimo. “Fino all’ultimo pensavo di non farcela ad essere qui, perché mi vergogno sempre un po’ di quello che sono e di quello che faccio. Mi sono chiesta: a chi interesserà di me, di quello che racconto o di quello che provo io?” – ha così esordito Arisa.

Arisa
Arisa (Instagram)

Poi però, ho pensato che, in fondo, io credo nel mio punto di vista, ha già 40 anni ed è figlio delle persone che amo di più al mondo, del cielo della Basilicata, della terra incastrata sotto le unghie, di tante offese mai rese e di troppi ‘no’, ma anche di premi inaspettati, di sorrisi non dovuti, dell’amore semplice, quello più puro.” – ha poi proseguito.

Inoltre,a cantante ha poi ammesso che sin da bambina è sempre stata attratta da chi cerca di fare star bene gli altri. “Sognavo di essere luminosa come Papa Giovanni Paolo II e cantare canzoni come ‘Heal the world’, che incita ognuno di noi a rendere il mondo un posto migliore.” – ha difatti raccontato Arisa. “Quando mi dicevano che non ce l’avrei fatta io non rispondevo nulla, mi chiudevo in camera ad architettare la mia luce, e alla fine sono riuscita a brillare. Quando canto è sempre per la pace e per diffondere amore.” Insomma, si tratta di parole che hanno commosso tutti.