Elisabetta Canalis, in tuta aderente è vietata ai cardiopatici: il fisico della showgirl stravolge i fan

Un primo piano di Elisabetta Canalis, fonte Instagram

Elisabetta Canalis ha svelato un nuovo -bollente – outfit: un costume degno di una supereroina di un adolescente, tale da far discutere. Scopriamo insieme che cos’ha scelto di indossare una delle star più chiacchierate della televisione italiana.

Elisabetta Canalis ha sempre mantenuto, nonostante l’età che avanza, una grande attenzione al mondo della moda. Nessun minimo cambiamento nel lifestyle dominante le sfugge e continua, nei decenni, a cambiare accessori e vestiario seguendo i gusti del momento. Mai fuori posto, mai retrò, mai passatista.

E’ il caso anche dell’ultimo outfit, per il quale la Canalis ha prediletto uno stile degno di una dark lady fuoriuscita da un film noir o da un fumetto adolescenziale con catwoman: tuta ultra aderente, blazer nero, occhiali da sole neri anche alla sera e vertiginosi tacchi a spillo. L’occasione era una serata nientemeno a Beverly Hills.

Sarà forse stata una scelta eccessiva, troppo hot? In Italia, certamente; il pudore negli ultimi decenni si è accresciuto, gli outfit degli anni Settanta e Ottanta oggigiorno sarebbero vietati, impresentabili. La popolazione italiana, tradizionalmente cattolica e pia, sembra essere ritornata in tal senso indietro. Negli Stati Uniti, nelle enclavi liberali delle città e di Hollywood, la situazione è diversa; e il costume della Canalis sembra già meno eccentrico.

Guardando i post su Instagram, furoreggiano gli hashtag #Calzedonia e #FeelGoodInCalzedonia, venditori della tuta ultra aderente in questione; probabile come si trattasse (anche) di una mossa commerciale.

Che cos’è una catsuit? Il ‘pezzo forte’ del costume di Elisabetta Canalis

Colpisce immediatamente l’occhio la ‘tuta’ indossata sotto il blazer dalla Canalis: una ‘catsuit’, questo è il termine tecnico, indossata aderente al corpo. Si tratta di un modello firmato Calzedonia, composto da un corpetto che si apre poi in prossimità della scollatura. La schiena rimane inoltre nuda, aggiungendo un ulteriore tocco di erotismo.

La catsuit made in Calzedonia aperta sulla schiena di Elisabetta Calis, fonte Instagram

Le ‘catsuit’, normalmente un elemento di vestiario proprio dei circoli fetish, stanno conoscendo una certa popolarità quest’autunno-inverno, specie nella versione completamente nera e/o con pizzo. Ne hanno fatto sfoggio Giulia Salemi, per il GFVip e una vecchia conoscenza quale Valentina Ferragni.

Come completare questo look, azzardiamo la definizione, da dominatrice? La Canalis ha aggiunto, nello stile cinematografico di Matrix, occhiali scuri nonostante fosse ormai notte; e due vertiginosi tacchi a spillo.