“Una coppia di mezzi delinquenti”: Ezio Gregio, il ricordo è da brividi | La confessione

Ezio Greggio, fonte Pinterest

Fanno venire la pelle d’oca le parole che ha pronunciato nel mezzo della puntata. Mostrano il dolore per una ferita ancora aperta, ma che nonostante tutto continua a mantenere vivo un bellissimo ricordo. 

Sono parole che fanno venire i brividi quelle che sono state pronunciate da Ezio Greggio nella scorsa puntata di “Stasera c’è Cattelan“. Dimostrano che la sua scomparsa è una ferita che fa ancora male ma che nonostante tutto il suo ricordo continua a essere vivo.

È un programma che a ogni puntata accoglie un grande numero di ospiti e che questa volta ha anche avuto la presenza di uno dei pilastri del cabaret italiano, che da anni con i suoi sketch e la sua ironia ci regala delle grandi risate. Stiamo parlando di Ezio Greggio, il protagonista di “Drive In” e lo storico conduttore di “Striscia La Notizia“.

Si è presentato nel nuovo programma di Alessandro Cattelan “Stasera c’è Cattelan”, in onda su Rai 2, con l’intento di presentare il suo nuovo libro “N° 1“, che ripercorre i momenti più divertenti e importanti della sua carriera. In pratica qualcosa che sicuramente sarà in grado di regalare a tutti delle grandi risate.

Allo stesso tempo però Ezio Greggio si è anche lasciato andare a dei racconti toccanti, a tratti anche commoventi, che mostrano l’intenso rapporto che c’è o che c’è stato con i suoi storici colleghi, come Ezio Greggio e uno dei suoi più cari amici Gianfranco D’Angelo. Il modo in cui parla di loro fa venire la pelle d’oca.

Delle parole che fanno venire i brividi

Ce l’abbiamo sempre qua Gianfranco, eravamo una coppia di mezzi delinquenti e ne abbiamo combinate di ogni tipo. Gli anni novanta sono stati fantastici, il clima era più tranquillo e divertente. Oggi invece i tempi non stanno aiutando.” Con queste parole esordisce Ezio Greggio ricordando il suo storico compagno d’avventura Gianfranco D’Angelo, la cui scomparsa è ancora una ferita aperta.

Ezio Greggio e Gianfranco D’Angelo, fonte Facebook

Era bellissimo il rapporto che c’era tra loro due, tanto che Ezio Greggio nel ricordare il suo amico, a stento è riuscito a trattenere le lacrime. Altrettanto forte però è anche il legame che c’è con Enzo Iachetti, con il quale da anni condivide la scrivania di “Striscia La Notizia”. La loro è un’amicizia che si basa sulla stima e sulla confidenza reciproca, dato che entrambi non perdono mai l’occasione di raccontarsi i fatti della loro vita pubblica e privata tra un servizio e l’altro.

Sono così spensierati quando si ritrovano a lavorare insieme che anche il pubblico li adora e vorrebbe che fossero sempre alla conduzione del telegiornale satirico di “Striscia la Notizia”. Sembra che qualcuno abbia addirittura chiesto al settimanale “Nuovo Tv” di Alessandro Cecchi Paone se Ezio Greggio ed Enzo Iachetti avrebbero condotto la nuova stagione del programma. L’affetto che provano per loro è davvero immenso.