GF Vip, scoppia il caso sulle immunità: l’intervento del concorrente censurato dalla regia

Cast gieffini
Il cast dei gieffini (Instagram/GFVip)

Nella Casa del GF Vip stavolta è scoppiato il caso sulle immunità: ecco cosa ha rivelato uno dei concorrenti 

Al Grande Fratello Vip 7 è scoppiata l’ennesima polemica. Infatti, dopo le numerose squalifiche, le questione sui bot e i tanti provvedimenti disciplinari, adesso è scoppiato un nuovo caso nella Casa più spiata d’Italia, ossia quello sulle immunità.

Per l’appunto, come sappiamo bene, nel corso di ogni puntata del GF Vip il conduttore Alfonso Signorini comunica ai gieffini chi sono gli inquilini immuni della settimana. Quindi, tutti coloro che sono esclusi dalle nomination e che di conseguenza non sono a rischio eliminazione.

Tuttavia, i Vipponi immuni vengono scelti secondo le preferenze di tutti i concorrenti. Concorrenti che sono soliti stilare una classifica dei colleghi con cui preferiscono passare il tempo all’interno del reality di Canale 5. Inoltre, anche le opinioniste hanno a disposizione un nome a scelta da rendere immune.

Peccato però che negli ultimi giorni Edoardo Tavassi ha espresso qualche perplessità circa la scelta degli immuni avvenuta nella scorsa puntata, ossia quella di lunedì 16 gennaio. In particolare, l’ex naufrago dell’Isola dei famosi è apparso visibilmente sospettoso su come vengono scelti i gieffini a cui dare la tanto ambita immunità. Vediamo quindi cosa ha dichiarato.

Edoardo Tavassi: i suoi dubbi sulle immunità del GF Vip

Nel post puntata, difatti, Edoardo Tavassi si è ritrovato a fare due chiacchiere con Micol Incorvaia e Davide Donadei. A tal proposito, il fratello di Guendalina Tavassi ha confessato di non comprendere come mai stavolta in puntata non ci siamo stati due uomini e due donne immuni, ma soltanto ben quattro uomini immuni. “Non capisco una cosa… stasera non ci sono stati due uomini e due donne. E perché?” – ha perciò domandato il simpatico Vippone.

Edoardo Tavassi
Edoardo Tavassi (Instagram/GFVip)

Eh… questo è.” – ha poi risposto Micol. Quanto a Davide, invece, ha ammesso di essere in un certo senso d’accordo con Edoardo. “Secondo me Nikita o Antonella andavano salvate questa volta.” – ha infatti replicato. E a questo punto, il ‘Tavassone’ ha proseguito con la sua teoria: “Perché è così. Ti arrivano le schede e tu vedi chi rischia di… e dici ‘allora facciamo quattro maschi’.” Insomma, stando alle parole di Tavassi, sembra che l’uomo non riesca a capire la scelta della produzione di dare l’immunità a determinati gieffini. Secondo lui, forse si vuole salvare chi rischia maggiormente l’eliminazione. Però si tratta soltanto di ipotesi, dato che la regia ha deciso di censurare il discorso del Vippone.

Comunque, secondo un aficionados al programma, Edoardo Tavassi avrebbe manifestato dei dubbi per cui Attilio Romita forse tra gli immuni. In sostanza, il Vippone romano non credeva che il giornalista fosse così amato tra gli inquilini della Casa del GF Vip. D’altra parte, anche molti telespettatori si sono lamentati varie volte delle immunità. Ci sarà un nuovo capitolo dell’immunità gate? Staremo a vedere nella prossima puntata.