Monica Leofreddi, devastata dal brutto tumore: “Tutta la vita davanti”

Di certo per lei non è stato un bel momento, dato che quel periodo l’ha segnata nel profondo. Ora però torna a parlarne ai microfoni con il cuore aperto e una bella dose di coraggio. Ecco quindi cosa è successo a Monica Leofreddi.

È una delle conduttrici più amate della televisione italiana e di recente è stata la protagonista di una delle puntate di “Vieni da me“, il programma condotto da Caterina Balivo. È proprio nel mezzo della trasmissione che Monica Leofreddi ha fatto alcune rivelazioni sulla sua vita privata e professionale, andando a parlare della grave malattia che ha avuto subito dopo aver partorito suo figlio .

Monica Leofreddi, fonte Facebook

A soli due mesi dalla nascita dalla nascita della bimba la conduttrice ha scoperto di avere un brutto male invasivo. “Era un melanoma, mi è passata tutta la vita davanti. Accompagnando mio marito a fare la mappatura dei nei, la dottoressa mi ha detto che avrei dovuto togliere un neo piccolissimo sotto l’addome. Sono stata fortunata” queste sono state le sue parole.

Una volta scoperto il male la conduttrice è stata operata immediatamente. L’intervento repentino dei medici ha assicurato la salvezza della Leofreddi, che tuttavia è rimasta molto scossa dalla vicenda. Non credeva che i melanomi avessero il più altro indice di mortalità, a maggior ragione in un’età compresa tra i 40 e i 50 anni. “È tra le prime cause di morte“.

 

Una vita segnata per sempre

Monica Leofreddi in vacanza con la famiglia, fonte Facebook

Oggi il melanoma sembra non essere più un problema ma ha comunque segnato la vita della conduttrice che ne è rimasta profondamente condizionata. Non se l’è neppure sentita di diventare nuovamente madre e ha aspettato ben 5 anni per rimanere nuovamente incinta.

Ancora oggi stenta a credere di essere madre. È molto orgogliosa dei suoi due bambini e cerca di fare del suo meglio per loro, ma il senso di inadeguatezza a volte prende il sopravvento. Sente molto la responsabilità dell’essere genitore.

Allo stesso tempo è davvero fiera di aver raccontato la verità sulla sua malattia e di aver confessato ciò che accade nella sua vita privata. Tiene molto al far notare che dietro la vita di una celebrità si nasconde la vita di una persona qualunque, con i suoi aspetti sia positivi che negativi: “È stato molto complicato. Sono contenta di aver detto la verità sul mio percorso perché dietro la vita di ognuno di noi c’è una vita normale“.