Maria De Filippi, la conduttrice durissima contro la dama: “Fatti miei che lo faccio venire” | Gelo in studio

Sono tanto dure quanto inaspettate le parole che Maria De Filippi ha rivolto alla dama di Uomini e Donne, ma che dimostrano che anche le persone  più pazienti finiscono a un certo punto per perdere le staffe. Ma ecco cosa è successo. 

A volte anche le persone che hanno una grande pazienza come quella di Maria De Filippi finiscono per perdere le staffe, soprattutto se si trovano di fronte a delle persone difficili da gestire, come ad esempio i protagonisti del programma Uomini e Donne.

Maria De Filippi, fonte Facebook

Una di loro è senza dubbio la signora Pinuccia, che questa volta è stata duramente rimproverata direttamente dalla stessa conduttrice.

Il tutto è avvenuto durante la puntata del 25 ottobre che è stata trasmessa su Canale 5. A quanto pare la dama del trono over cerca da oltre un anno di conquistare il cuore del 92enne Alessandro, che però non sembra ricambiare i sentimenti della donna. In più occasioni infatti il signor Alessandro ha spiegato che il rapporto che c’è tra lui e Pinuccia non può andare oltre l’amicizia. La dama però non vuole mollare la presa facilmente.

Continua infatti a sperare che Alessandro diventi prima o poi il suo compagno e di conseguenza si mostra molto gelosa nei confronti delle altre donne che cercano di avvicinarsi a lui.

Le scenate sono quindi all’ordine del giorno e ci sono state anche in questa puntata, durante la quale Alessandro sembra aver rifiutato l’invito di Pinuccia e Rosalia a uscire a cena con loro.

Alessandro stasera non esce, sta in albergo con i suoi amici, ok Pinuccia?” Questo è quanto è stato riferito da Maria De Filippi ed è una frase che Pinuccia non sembra aver preso per nulla bene e che ha avuto questa fredda risposta: “Se tu non mi vuoi più e vuoi andare con la signora dimmelo che mi ritiro nel mio convento“. Da qui è partito il putiferio.

 

Le parole esasperate di Maria De Filippi

Pinuccia, fonte Facebook

Anche la pazienza di Maria De Filippi ha un limite e questa volte non si è fatta attendere una risposta amara nei confronti di Pinuccia: “Pinuccia, non vuol venire né con te né con la signora, è più chiaro così? Non devi, anche per te come donna, elemosinare una cena, non si fa. Né pietendola né obbligando un uomo“.

Tuttavia neanche stavolta la signora Pinuccia riesce ad arrendersi. Per lei il signor Alessandro si è sempre mostrato disponibile a uscire con lei, anche se a quanto pare a causa delle continue richieste d parte della dama, almeno stando a quanto afferma Maria De Filippi: “Te lo dice perché lo sfinisci, Pinuccia, lo sfinisci! Continui a dire ‘andiamo a cena, andiamo a cena’, è buono come il pane e ti dice sì, ma a 92 anni avrà il diritto di far ciò che vuole? Alessandro dille la verità che stai bene da solo!

Pinuccia però continua a non essere d’accordo con le parole della conduttrice, ma continua a cercare di conquistare l’uomo, andando però a peggiorare la situazione: “A te piacciono le donnine, non che vuoi stare da solo. Quante donne sono venute qui a trovarlo? Io sono stata la prima“.

Alessandro, fonte Facebook

A questo punto però Maria De Filippi si sente costretta a esagerare con le parole: “Facciamo finta che sia gay, ok? Non ci vuol venire, son venute le donne e non gli piacciono, punto. Pinuccia lui vuole star da solo, non vuole né te né Rosalia in questo momento“.

Ma Pinuccia ancora una volta ribatte alle sue parole domandandosi della presenza di Alessandro al programma: “Allora cosa viene a fare?“. Domanda alla quale non si fa attendere una ferma risposta: “Fatti miei che lo faccio venire, colpa mia, viene qua perché lo invito io, perché a me fa piacere vederlo. Pinuccia rassegnati. Lasciamo in pace Alessandro“.

Pinuccia però è una testa dura e non si rassegna facilmente, ma conclude con queste parole: “No Alessandro è sempre nel mio cuore, mi dispiace sono una testa dura ma io son fatta così. Non importa vorrà dire che mi abituerò