Marco Bellavia, la situazione è delicatissima: ecco il motivo della sua ‘scomparsa’

Molti telespettatori continuano a chiedersi perchè Marco Bellavia non ritorni alle puntante del grande Fratello Vip in diretta dallo studio. Ma c’è un motivo ben preciso, svelato dall’agente Tony Toscano.

Le sofferenze di Marco Bellavia durante le puntante del Grande Fratello Vip, bersaglio pressoché di (quasi) tutti i colleghi che sembravano insensibili ai suoi sentimenti, ne ha determinato l’abbandono. Elevatissima la pressione, troppa la cattiveria dimostrata. Da quel momento molti fan di Bellavia si sono domandati quale fine avesse fatto e perché non riprovi a tornare nella casa più spiata d’Italia.

Marco Bellavia quando era al GFVip, screenshot della trasmissione

L’agente di Marco Bellavia, Tony Toscano, è a questo proposito intervenuto sulla questione, spiegando perchè l’ex concorrente non partecipi nemmeno più alle puntate in studio previste per il lunedì e il giovedì sera. Bellavia infatti era stato presente lo scorso 20 ottobre, durante un teso confronto coi suoi ex inquilini, i quali hanno replicato il comportamento avuto nelle precedenti occasioni: insulti, umiliazioni, attacchi violenti. Tuttavia non è tutto.

L’agente Tony Toscano ha infatti rivelato via Instagram che il GFVip stesso non ritiene di voler più avere Bellavia tra i propri ospiti, preferisce infatti non invitarlo. Un ospite “sgradito” anche per le alte sfere, insomma.

Gentile Tony, noi fan vorremmo sapere come mai Marco non è seduto in studio come gli altri ex concorrenti. È una sua scelta personale o del GF? Grazie per la cortese attenzione” questa la domanda rivolta da un utente commentando un post di Toscano su Instagram. La risposta non si è fatta attendere: “Purtroppo non dipende da noi è il GF che decide“.

La reazione del pubblico di GFVip: tutti uniti a difesa di Bellavia

Lo scambio di battute su Instagram

La confessione dell’agente ha lasciato quantomeno interdetti, se non proprio furiosi, i fan di Bellavia: è noto infatti che lo studio inviti senza troppe difficoltà personaggi squalificati e/o addirittura eliminati dal pubblico, quali Giovanni Ciacci e Ginevra Lamborghini. ospiti ben lontani dall’atteggiamento pacifico e un po’ dimesso a cui ci ha abituato Bellavia.
A quei personaggi non interessa un piffero di Marco, neanche alla redazione e conduttore. Che GF di m*” ha commentato ad esempio un utente.

Bellavia, a sua vota, aveva iniziato a difendersi dalle accuse degli altri ospiti; twittando ad esempio contro l’odio dimostrato da Elenoire Ferruzzi per Nikita Pelizon, chiedendone nell’occasione la squalifica. La Pelizon è infatti una nota influencer, spesso bersaglio per essere un’icona transgender.

Il tweet della discordia, Fonte @MarcoBellavia

Dopo quel che ho visto al GF Vip voglio sbilanciarmi e consigliare che Elenoire Ferruzzi venga squalificata. Il RISPETTO è la prima regola di una convivenza tra individui” erano le sue parole pubblicate con un tweet, poi cancellate. Ad essere ancora pubblico però è il suo pensiero: “Elenoire ha detto anche “Nikita porta sfiga”, si torna indietro di 60 anni, non ci siamo proprio” seguito dall’hashtag “Elenoire Ferruzzi squalificata”.