Paolo Bonolis, spunta la verità sulla malattia: il retroscena è da non credere

Paolo Bonolis ha raccontato una malattia che aveva da adolescente che è stata risolta in un modo davvero particolare e che ha contribuito a renderlo un grande presentatore
""Paolo Bonolis è una delle personalità più spiccate e dei conduttori più amati del mondo dello spettacolo. Sempre allegro e pieno di energia anche se spesso è stato protagonista nel corso degli anni di momenti difficili che sicuramente hanno segnato la sua vita. Ha dato vita a una splendida famiglia con i due figli avuti dal matrimonio precedente e proprio in questi ultimi giorni è diventato nonno per la seconda volta. Oltre che ovviamente la sua nuova famiglia formata con la Bruganelli e tre meravigliosi figli. Paolo di recente ha raccontato un aneddoto del passato che ha fatto davvero sorridere.

Paolo Bonolis e la malattia da adolescente

Paolo Bonolis si è raccontato al Corriere della Sera. I suoi programmi come Ciao Darwin e Avanti Un Altro hanno davvero fatto la storia della tv. Lui e l’amico Luca Laurenti hanno condivido gran parte del percorso lavorativo convincendo il pubblico con la loro genuinità e ironia. Un duo affiatato e complementare che si mette sempre in gioco facendo divertire tutti ma soprattutto loro stessi. Il presentatore ha parlato poi di Silvia, la figlia, e della malattia che la affligge causata da un errore medico. Legatissimo alla sua Sonia ha spiegato che in realtà vivono divisi ma hanno una porta comunicante ed è nato tutto quando hanno deciso di ampliare l’appartamento. Poi è stato il turno di un racconto divertente sul suo passato che merita di essere letto. Paolo aveva una malattia che sua madre curava con un metodo davvero particolare.

Il presentatore ha rivelato che da ragazzo soffriva di balbuzie e che il padre ironizzava e scherzava con lui in merito alla patologia. La madre invece ha tentato ogni metodo compresi quelli alternativi per cercare di sistemare la cosa. Ha provato addirittura l’aglio e lo dava a Paolo due volte a settimana. Il conduttore e la madre non sapevo se avrebbe funzionato ma sicuramente funzionava a tenere lontano le persone da lui. Bonolis ha superato grazie al teatro e al non prendersi troppo sul serio la balbuzie e da molto tempo non ne soffre più. Adesso ha una parlantina micidiale e la capacità di utilizzare un linguaggio forbito. Sorprendente la sua abilità di avere sempre la meglio sull’interlocutore con argomentazioni complesse e facile ironia.