Alberto Matano, il conduttore perde la pazienza in diretta: “Basta” | Ecco cos’è successo

A La Vita in Diretta è andato in scena un siparietto divertente che ha avuto come protagonisti il conduttore Alberto Matano e il giudice di Ballando con le stelle, Guillermo Mariotto

Come sempre, l’ultimo blocco della trasmissione è stato dedicato all’approfondimento leggero sulla trasmissione di Milly Carlucci. Presenti in studio anche Luisella Costamagna (ritiratasi dal programma con Pasquale La Rocca a causa di un infortunio) e Rosanna Banfi, che a questa edizione sta davvero facendo un figurone. Guillermo Mariotto era come sempre fra gli invitati del tavolo per dire la sua e fornire la sua versione dei fatti, sempre cercando di mettere pepe alla discussione come è suo solito.

Mariotto e la figura barbina a La Vita in Diretta, Matano su tutte le furie

Ad un certo punto, il giudice sudamericano si è messo a controllare senza vergogna il suo cellulare in diretta, come se si trovasse a casa sua e non in una trasmissione televisiva. Questo atteggiamento da cafone non è ovviamente stato molto apprezzato da Alberto Matano, che ha subito fulminato con lo sguardo Mariotto. Evidentemente, l’ospite stava armeggiando con l’oggetto da diversi minuti e il conduttore già se n’era reso conto ma aveva fatto finta di nulla. “Basta telefono eh, già l’altra sera mi hai rubato il mio!” ha commentato Matano, con uno sguardo di fuoco rivolto a Mariotto. Il diretto interessato si è come sempre messo a ridacchiare, di certo non pentito della figuraccia di cui si è reso protagonista. Non è chiaro, per il resto, a quale altro episodio legato ad uno smartphone stesse facendo riferimento il presentatore.

Come confermato (contro la sua volontà!) da Giampiero Mughini, si è scoperto che Mariotto sarebbe stato ospite a cena dell’ex concorrente di Ballando 2022 eliminato, subito dopo la prima puntata del programma. In quell’occasione, infatti, il giurato aveva dato a Mughini uno 0, una valutazione decisamente bassa che è però aumentata nelle settimane successive. La rivelazione di Mughini aveva portato il gelo in studio, costringendo Mariotto ad una spiegazione raffazzonata per non dover rischiare di finire al centro di un polverone per conflitto d’interessi. Adesso che Giampiero è stato eliminato è stata l’occasione di un confronto sulle sue discutibili doti da ballerino, come lo stesso Mughini ha ammesso, ribadendo invece di essere rimasto contrariato dal modo in cui i giudici si sono presi gioco di lui, in particolar modo Selvaggia Lucarelli, di certo non amata dai concorrenti in generale.