Debora Caprioglio, il tragico ricordo dell’attrice: “Nei nostri cuori”

L’attrice Debora Caprioglio ha un ricordo ‘particolare’ di Fabrizio Frizzi, col quale aveva lavorato in una fiction. In quell’occasione era avvenuto un piccolo incidente, un momento sicuramente particolare. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Debora Caprioglio è stata ospite di “Oggi è un altro giorno”, il programma pomeridiano di Rai 1 condotto da Serena Bortone. E’ stata l’occasione per una lunga intervista, con alcune ‘rivelazioni’ decisamente inaspettate. Tra queste il rapporto, definito come ‘una bellissima amicizia’ con Fabrizio Frizzi.

Debora Caprioglio per “Vieni da me”, screenshot della trasmissione

La fiction in questione infatti era “Non lasciamoci più”, un indimenticabile pezzo della televisione italiana trasmesso dalla Rai in due stagioni, rispettivamente nel 1999 e nel 2001. I due protagonisti erano – sorpresa delle sorprese – proprio Frizzi e Caprioglio, nei panni di un avvocato matrimonialista scapolo e un’investigatrice privata.

La serie ha avuto un grande successo e un episodio in particolare è rimasto impresso nella memoria della Caprioglio. Dovendo infatti interpretare un’investigatrice privata, la Caprioglio aveva detto di saper guidare. Erano però diversi anni che, pur avendo la patente, non utilizzava l’auto. Conseguentemente quando l’attrice ha dovuto girare una scena dove guidava un auto, per di più con Fabrizio Frizzi al suo fianco, la Caprioglio ha fatto una manovra sbagliata e ha fatto incidente con un vicino bar.

Fortunatamente Caprioglio e Frizzi non hanno avuto conseguenze dall’incidente, al di là del grande spavento: “Lui mi mandava messaggi ogni 14 agosto in ricordo della scampata sciagura“ ha ricordato sorridendo la Caprioglio.

Il dolcissimo ricordo di Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi per L’Eredità, screenshot della trasmissione

Al di là dell’incidente, la Caprioglio ha un ricordo commosso di Frizzi: persona unica, amico vicino, uomo sensibile. Non è certo l’unica a conservare un ricordo così indelebile di Frizzi, ma le sue parole senza dubbio colpiscono.

Persona straordinaria dotata di un’umanità immensa, grande umiltà. Ogni volta che lo vedo mi commuovo. Era il fratellone di tutti, era stupendo. Era la prima volta che faceva una fiction. Aveva questa grande umanità che l’ha fatto rimanere nei cuori di tutti“.

Debora Caprioglio per il teatro, immagine di repertorio

Ma che cosa sta combinando attualmente Debora Caprioglio, al di là dei ricordi di Frizzi? Sembra essere impegnata con una commedia definita sul tema “dell’avanzare degli anni”, intitolata “Autumn. Due sorelle e un matrimonio”. Non si tratta di un film, ma di teatro, con Bis Tremila Produzioni e Sandra Collodel come attrice comprimaria.