Valerio Scanu, il gravissimo male entrato nella sua vita: la confessione è straziante

Valerio Scanu ha rivelato in un’intervista di aver avuto un grave male durante il lockdown e di averlo superato non senza fatica: il suo racconto commosso

Valerio Scanu ha avuto un tumore. A rivelarlo è stato lo stesso cantante, ospite a Oggi è un altro giorno. Il vincitore di Sanremo 2010 con Per tutte le volte, scritta da Pierdavide Carone, ha dovuto superare momenti difficili, come la scomparsa del papà per Covid e un brutto male che lo ha colpito nel 2020, proprio durante la pandemia: un tumore ai polmoni. “Mi hanno asportato mezzo polmone”, ha raccontato Scanu, parlandone pubblicamente per la prima volta. A giugno 2020 è stato operato per rimuovere il cancro, appena dopo la fine del primo lockdown. “Non si poteva fare l’esame istologico perché era molto centrale”, ha spiegato. “Fare un ago aspirato avrebbe potuto fare più danni”. Solo dopo l’intervento è stato eseguito l’esame istologico che ha rivelato la natura di un adenocarcinoma delle dimensioni inferiori ai 2 cm.

Il tumore e il coming out di Valerio Scanu

Dopo l’intervento, per fortuna, il tumore era scomparso, e Scanu ha potuto risparmiarsi qualunque forma di terapia post operatoria. Il cantante ha inoltre rivelato di non aver voluto raccontare la verità ai suoi genitori, in particolare al padre Tonino che proprio durante la pandemia ha perso la vita. Per Scanu il peggio è passato e questo è anzi un momento decisamente fortunato: ha infatti raccontato di recente di sposare il prossimo anno il suo fidanzato, Luigi Calcara, facendo così pubblicamente coming out. “C’è stato un colpo di fulmine, mi piace la sua semplicità, è un rapporto molto semplice”, ha raccontato Scanu da Serena Bortone. “C’era un periodo dove un amico mio mi diceva ‘basta foto da santarellino, mostra anche altre doti’ e quindi mi faceva delle foto in costume. In quel periodo avevo molte foto più in vista e ricevevo un sacco di commenti. Luigi invece mi ha commentato questa foto scrivendo ‘che belli’, e io ho risposto ‘grazie mille’”.

Ora che il male è alle spalle, Valerio è focalizzato sul nuovo capitolo sentimentale della sua vita, senza rinunciare alla musica. Dopo aver partecipato a Tale e quale show, nuove canzoni sono all’orizzonte e chissà che non provi a convincere Amadeus per tornare al Festival che lo ha consacrato dopo il suo esordio tra i banchi di Amici di Maria De Filippi. Molto amato dal pubblico per la sua inconfondibile voce e grande sensibilità, l’interprete sardo si è confidato in questa intervista intima rivelando lati positivi e negativi della sua vita negli ultimi anni.