Dramma nella tv, famoso comico aggredito brutalmente: “Tentato omicidio” | Ricovero immediato

Il famoso comico è stato brutalmente aggredito e costretto al ricovero ospedaliero, gli occhi gonfi dai colpi subito di un tentato omicidio

Jacopo Malnati a Varese rischia la vita. Il famoso comico tv del duo iPantellas, volto di Colorado, è ridotto male dopo la rapina subita. Sul social il 32enne racconta l’agghiacciante aggressione e si fa vedere col volto tumefatto, gli occhi gonfi dalle botte e i colpi subiti: è pieno di lividi e ferite che ancora sanguinano. Un’aggressione istantanea da parte di due ragazzi che hanno cercato di rapinarlo e di andarsene ma Jacopo ha opposto resistenza e per questo è stato pestato dai malcapitati.

Ho subito una rapina e un tentato omicidio da due ragazzi mentre ero appena salito in macchina – spiega Malnati in una storia su Instagram – Mi hanno puntato la pistola alla tempia e hanno provato ad uccidermi, strangolandomi per derubarmi, io ho combattuto con tutte le forze e sono riuscito a suonare ripetutamente il clacson per attirare l’attenzione, poi con la pistola mi hanno colpito al viso per poi fuggire”.

“Io sto bene, a parte un po’ di punti, ma sono molto spaventato. Mi spiace vivere in un mondo cosi…Non mi meritavo questa aggressione. Spero che i 2 ragazzi rifletteranno a lungo su quello che hanno fatto perché se fossi morto (e vi assicuro che mancava davvero pochissimo) si sarebbero devastate anche le loro vite”, sottolinea ancora nel suo post.

Parole di paura e di sconforto da parte del giovane comico, amato soprattutto dai più giovani per i video divertenti che pubblica da anni sui social e sulla pagina YouTube, davvero seguitissima al punto da aver attirato l’attenzione anche della televisione.

L’aggressione subita da Jacopo de i Pantellas

Jacopo ha riportato un taglio all’altezza del sopracciglio che ha richiesto l’utilizzo di punti di sutura, ha lesioni ed escoriazioni in tutto il corpo. La rapina è avvenuta nel quartiere San Fermo di Varese intorno alle 22.30: le Forze dell’Ordine, intervenute, stanno ancora indagando per scoprire i colpevoli.

Non sappiamo se i due aggressori sapessero che colui che hanno pestato sia un volto famoso, fatto sta che gli intenti erano quelli di compiere una rapina. Tanta paura da parte del comico che si sta piano piano riprendendo dal terribile episodio.

Tante le parole di sostegno da parte di colleghi e di fan sulle sue pagine social con la notizia che ha fatto subito il giro dei quotidiani e dei programmi televisivi, evidenziando la poca sicurezza notturna nelle città.