Valerio Scanu, la straordinaria notizia annunciata dal cantante: fissata la data delle nozze

Valerio Scanu ha annunciato di sposarsi facendo così coming out, ecco con chi e quando si terranno le tanto attese nozze

Chi si è stupito del coming out di Valerio Scanu molto probabilmente ha gli occhi tatuati sulla faccia. Ma il fatto è che non è stato un vero e proprio coming out come ha svelato lui stesso in un’intervista sull’ultimo numero di Nuovo Tv“Non l’ho mai fatto! Ho solo detto che mi sarei sposato”. Tutto è nato quando durante la festa di compleanno del suo compagno si è inginocchiato, con tanto di anello, e gli ha fatto la proposta di matrimonio. Un momento che ha commosso tutti i suoi numerosi fan che lo vedevano felice e sereno da due anni a questa parte.

Dopo la romantica proposta di matrimonio al compagno, che si chiama Luigi Calcara, ed è un professore universitario alla Sapienza di Roma, l’ex cantante di Amici è pronto a convolare a nozze, appunto, nel 2023. O almeno questa è la speranza, anche se “non sappiamo ancora dove si terrà la cerimonia”.

Le rispettive famiglie hanno approvato la proposta e sono molto felici di questa unione che si andrà a concretizzare ancora di più, anche se di certo l’amore non si dimostra con un anello al dito, ma con i gesti di tutti i giorni.

Un periodo di grandi soddisfazioni e di ritrovata serenità per l’ex vincitore del Festival di Sanremo e di Amici di Maria De Filippi, il quale sta lavorando a un nuovo disco ed è riuscito a laurearsi in legge lo scorso luglio.

Valerio Scanu e l’amore per i cani, in attesa di un possibile figlio

“Diventare papà? Vedremo, per il momento ci sono le nozze”: cosi ha parlato Valerio Scanu, che ha da poco fatto la proposta di matrimonio al suo compagno, e non ha mai voluto etichettarsi, ma si sa che i fan vorrebbero tutto e subito, mentre è sempre meglio fare un passo alla volta.

Comunque per ora si gode l’amore dei suoi cani che sono come dei figli per lui. Si chiamano Bisonte, Cassandra e Patty e li ha cresciuti lui. Possono contare anche sull’aiuto di una tata, ma comunque il rapporto che li lega a loro è viscerale, proprio come quello di un papà per i propri figli.

Intanto sta continuando a lavorare nel mondo della musica e intanto il suo sogno è quello di diventare avvocato: sta già facendo la pratica forense e chissà che un giorno non si ritrovi ad appendere il microfono al chiodo.