Serena Bortone, il toccante messaggio dopo la scomparsa: “Tutto il nostro affetto…”

Serena Bortone per “Oggi è un altro giorno”, screenshot

La conduttrice Serena Bortone si è dichiarata particolarmente commossa, se non proprio addolorata, dalla comunicazione di una morte improvvisa, un ‘lutto’ mediatico. Di chi si tratta? Scopriamolo insieme.

La conduttrice Serena Bortone ha tenuto lo scorso lunedì 21 novembre 2022 una nuova puntata di “Oggi è un altro giorno”, ponendo al centro una lunga intervista con Alessandro Egger e la maestra di ballo Tove Villfor.

L’intervista ha ripercorso, con l’ausilio di alcuni spezzoni video, i momenti più significativi della puntata di “Ballando con le stelle” dello scorso sabato; ma non è mancato il commentario su alcune dichiarazioni esclusive dei concorrenti al giornalista Domenico Marocchi.

Ha colpito particolarmente – qual era prevedibile – la morte della madre di Selvaggia Lucarelli che non ha impedito alla famosissima giornalista di presenziare immutabile alla giuria. Una fedeltà al proprio dovere lavorativo parsa a molti – telespettatori e ospiti – quasi disumana. Eppure la Lucarelli era lì, presente come sempre. Il dolore celato nel profondo della sua anima.

Commentando la vicenda Lorenzo Biagiarelli, il quale era stato appena eliminato, ha affermato che “Ho avuto una giornata che mi spinge a relativizzare molto le cose“. La morte della mamma di Lucarelli l’aveva infatti convinto a ridimensionare la portata della sua eliminazione.

Il commosso omaggio di Serena Bortone alla giornalista Selvaggia Lucarelli

Ovviamente tutti noi mandiamo un abbraccio a Selvaggia Lucarelli che ha perso la mamma” sono state invece le parole di Serena Bortone, alla fine del servizio, soggiungendo che “A lei vanno tutto il nostro affetto e le nostre condoglianze”.

Serena Bortone per “Oggi è un altro giorno”, screenshot

Come è ormai noto, la madre di Selvaggia è scomparsa a seguito di un’infezione da Covid-19; in sua memoria la giurata ha dedicato un lungo intervento sui Social. Vi erano stati infatti rilevanti problemi per i soccorsi e per avere aggiornamenti sul suo stato di salute.
Questa mattina presto mia madre, Nadia, è morta. – raccontava il post della Lucarelli – È morta di Covid e di compromessi. I compromessi che tutti abbiamo accettato per continuare a vivere, lasciando inevitabilmente indietro qualcuno. Quelli come lei, nella maggior parte dei casi: i fragili“.

Però non sono mancati i momenti più leggeri nel contesto della trasmissione, ad esempio alcune gag imbastite dalla conduttrice stessa, quando ha provato a ballare sulle note dell’iconica sigla, salvo fermarsi perché aveva il fiatone. “Oggi è così, ragazzi” ha commentato, prima di continuare con la normale programmazione.