Alessia Mancini, il triste dramma della showgirl: un dolore mai dimenticato

Alessia Mancini, fonte Facebook

Ha un bellissimo lavoro, un marito stupendo e una famiglia bellissima. Sembra quindi una vita perfetta la sua, ma purtroppo nasconde un triste retroscena che ha generato un dolore impossibile da dimenticare. 

È la prima volta che riesce ad affrontare l’argomento davanti a una telecamera. Finora infatti non aveva mai parlato di una cosa del genere, ovvero di quel dolore che ormai l’accompagna da anni. Eppure questa volta si è fatta coraggio e ne ha parlato nel salotto di Silvia Toffanin, durante il programma “Verissimo“. Chiaramente non sono mancati i momenti di commozione.

Ha dato inizio alla carriera sui canali della Rai partecipando a “Non è la Rai“, ma poi ha esordito anche su Mediaset e da lì è stato un continuo successo. È stata una letterina di “Passaparola“, il gioco televisivo di Gerry Scotti e poi anche una velina a “Striscia la Notizia“. Non molto tempo fa è stata anche la presentatrice di “Junior Bake Off Italia” accanto a Ernst Knam, Damiano Carrara e Flavio Montrucchio, con il quale è sposata da quasi vent’anni.

Oggi è invece un bravissima scrittrice e la mamma di due bellissimi bambini di cui è follemente innamorata, esattamente come lo è di suo marito Flavio Montrucchio. I due sono inseparabili e condividono ogni cosa della vita, perfino il lavoro. Secondo la coppia è proprio questo l’ingrediente segreto che mantiene le relazioni durature nel tempo. “È questa la vera trasgressione: stare insieme e superare insieme i momenti difficili. Perché ci sono, è inevitabile, ci arrabbiamo, litighiamo e poi facciamo pace per fortuna. Essere di supporto l’uno all’altro è importante, è troppo facile quando va tutto bene, invece quando arrivano le difficoltà, trovare una spalla a cui appoggiarsi è importante anche in un rapporto di coppia” ha affermato durante l’intervista a “Verissimo”.

Purtroppo però nella sua vita non sono mancati i momenti di difficoltà. Tra tutti ce n’è uno in particolare che ha avuto un enorme impatto sulla vita di Alessia e della sua famiglia, che ha generato un dolore che sarà impossibile da sanare.

 

Un dolore impossibile da superare

Non tutti sanno che dietro quella che sembra una vita perfetta, si nasconde in realtà un triste retroscena, che ha generato in Alessia Mancini un dolore profondo, che non è facile da sopportare.

Alessia Mancini e Flavio Montrucchio, fonte Facebook

Finora non è mai riuscita a parlarne davanti a una telecamera, ma questa volta si è fatta coraggio e ne ha parlato a Silvia Toffanin, durante il programma “Verissimo”. Purtroppo prima della nascita dei suoi due figli, Alessia Mancini  ha avuto un aborto che ha portato alla morte di quello che sarebbe stato il suo primo figlio. Non è stato per nulla facile esorcizzare il dolore, ma poi finalmente la gioia è tornata nella loro vita con la nascita di Orlando.

Oggi le sue parole sono un bell’esempio per chiunque: “Con Flavio abbiamo superato il dolore di un aborto. Per fortuna, ho imparato a guardare sempre avanti e subito dopo è arrivato Orlando che ci ha dato la grande gioia che aspettavamo e meritavamo. Bisogna accettare le cose e poi superarle. Non devi portare rancore, rabbia, sono cose che non mi appartengono.