Meghan Markle, dopo lo scandalo arrivano le minacce di morte: per la duchessa una situazione gravissima

Meghan Markle, fonte facebook

Nonostante non faccia più parte della famiglia reale, continua nonostante tutto a essere al centro dell’attenzione. In tanti la adorano, ma purtroppo c’è anche chi minaccia la sua vita. Non deve essere una bella situazione per lei.

Non appartiene più alla famiglia reale ma nonostante tutto continua ancora a essere una donna al centro dell’attenzione. Non molto tempo fa erano girate diverse voci su di lei e sulla sua possibile separazione da Harry, ma ora ecco che ne giungono delle altre, che riguardano la cena di beneficenza alla quale la duchessa ha partecipato nella totale solitudine.

È stato un evento di beneficenza che si è svolto a Indianapolis e che grazie alla presenza di Meghan Markle ha incassato un milione di dollari. Una serata durante la quale si è parlato dell’empowerment femminile e che ha ottenuto ben 3000 dollari da parte di ognuno dei suoi ospiti.

Un evento che è finito sotto gli occhi di tutti, non solo perché la duchessa del Sussex vi ha partecipato nella totale solitudine, ma anche perché ha avuto non poche complicazioni, tra cui alcune minacce nei confronti di Meghan. Perfino l’ex capo di Scotland Yard, Neil Basu, le ha definite “disgustose” e “molto reali”.

Ne ha parlato a Channel 4 News e durante l’intervista ha anche parlato di una serie di complotti credibili, che minacciano la vita della duchessa. Delle minacce che provengono da gruppi di estrema destra e arrivano soprattutto dal mondo dell’internet. Qualcosa che fa gelare il sangue.

Una situazione sconvolgente

Sono dichiarazioni che fanno rabbrividire quelle che sono state fatte da Neil Basu a proposito delle minacce nei confronti di Meghan: “Avevamo delle squadre che stavano indagando e le persone, alla fine, sono state perseguite per quelle minacce. È disgustoso ed è un problema reale. Ho parlato pubblicamente per molti anni della minaccia del terrorismo di estrema destra in questo paese.

Meghan Markle, fonte facebook

Fortunatamente però la serata nel complesso è andata molto bene e ha ottenuto la presenza di molte personalità di livello, tra cui anche di Michelle Obama, l’ormai ex first lady. Hanno preso parte all’evento anche molte associazioni di donne filantrope tra cui la Women’s Fund of Central Indiana che ha organizzato e ospitato l’evento.

Tutte le donazioni sono invece arrivate all’organizzazione d’Indianapolis, la Central Indiana Community. Nel complesso è stato un evento che ha riscosso un grande successo, minacce a parte e che ha anche attirato dei sostenitori da parte di tutto il mondo, perfino dai dintorni Indianapolis. Davvero una bell’iniziativa.