Marco Bellavia, dopo l’addio arriva la confessione: “Dico la verità…”

Marco Bellavia quando era ospite al GFVip, screenshot

Marco Bellavia torna a commentare la sua (traumatica) esperienza per il Grande Fratello Vip. Tuttavia la versione dei fatti che propone è stavolta decisamente diversa, introduce nuovi elementi. Scopriamo insieme che cos’è realmente successo. 

Continua a tenere banco la discussione sull’edizione corrente del GFVip: giungono, da parte degli ospiti squalificati, nuove rivelazioni tramite interviste via stampa e televisione. La vicenda s’infittisce; e non sorprende ritrovarvi Marco Bellavia.

Marco Bellavia è stato certamente la sorpresa della corrente edizione del Grande Fratello Vip. Sorpresa suo malgrado, ma bene o male che se ne parli ha impresso la sua orma indelebile sulla trasmissione.

Bellavia ha infatti riportato in auge la discussione sui problemi psicologici e su come vengono affrontati in Italia; anche se, bisogna ammetterlo, con una certa confusione. Bellavia infatti si è più volte contraddetto e proprio ieri, ospite da Barbara d’Urso, ha rilasciato alcune dichiarazioni dove sembra ancora sofferente, ancora un po’ confuso.

Bellavia si sarebbe infatti ritirato dal GFVip non perché soffriva di depressione, ma per uno “scompenso emotivo”, a sua volta fomentato da “attacchi di ansia e di panico”, facilitati dalla “mancanza di sonno”. Una versione degli eventi notevolmente diversa da quanto confessato in altre occasioni, alla stampa e alla tv.

Perché Bellavia ha abbandonato il GFVip? Tutte le (complicate) ragioni

Oggi sto molto bene. Ti dico la verità: sono stato male in quei giorni nella Casa. Non ho un problema di base, come tanti hanno diagnosticato. Sembrava, ma non lo era. Ho fatto uno studio con uno psichiatra che mi ha detto che cos’è successo. Ho avuto un problema fisico e mentale dentro la Casa perché non ho dormito
La causa sarebbe stata pertanto puramente fisica: mancanza di sonno, l’uomo che non dorme mai.

Marco Bellavia in uno dei momenti di tranquillità del GFVip, screenshot

Il mio problema non è nato prima del Grande Fratello Vip, è nato in quei giorni perché all’interno della Casa, non dormendo, ho avuto una serie di crisi di ansia e attacchi di panico continui che mi hanno portato ad uno scompenso emotivo” ha spiegato Bellavia. La casa più spiata d’Italia pertanto diventa ancora più una trasmissione, per Bellavia, sotto accusa, un imputato sotto processo. I problemi prima non vi sarebbero stati, ma è stato il GFVip a causarli.

Ha suscitato una certa polemica come Bellavia abbia, a questo proposito, svalutato la depressione: chiunque infatti potrebbe osservare che non dormire per qualche giorno, per quanto fisicamente e mentalmente pesante, non sia certo paragonabile a un malessere psichico che può portare a perdere lavoro, famiglia, amici, financo al suicidio. Perplessità pertanto dai fan stessi di Bellavia, in attesa che giungano ulteriori chiarimenti.