Michele Merlo, la sua memoria oltraggiata così: l’orrendo gesto sulla sua tomba

Non c’è pace per Michele Merlo, la memoria del giovane cantautore è oltraggiata con un gesto orrendo commesso sulla sua tomba, ecco cosa è successo

Il cantautore Michele Merlo continua a vivere nel ricordo del suo fan club e dei colleghi che hanno avuto modo di conoscerlo. Lo ha ricordato e li ha dedicato lo scorso tour estivo Emma Marrone, per lui ha scritto una canzone l’amico Federico Baroni, buskers che non smette di salutarlo e abbracciarlo virtualmente a ogni concerto. Ma non tutti rispettano la sua memoria e la sofferenza della famiglia. Infatti, di recente è capitato un fatto davvero spiacevole.

La mamma di Michele Merlo ha denunciat0 dei fatti molto tristi che stanno accadendo sulla tomba in cui il cantante riposa. La donna, sul suo profilo Instagram, si è sfogata e ha rivelato che sono avvenuti dei furti, azione davvero spregevole e da condannare.

La madre condivide tutta la sua rabbia per quanto si è verificato sulla lapide del compianto figlio, oltre al fatto che continuare la propria vita come se niente fosse dopo aver perso il proprio primogenito è un’operazione molto complicata.

Degli individui anonimi avrebbero rubato due oggetti che si trovavano sopra la tomba di Michele, che si trova nel Cimitero Comunale di Rosà, in Veneto nella provincia di Vicenza e si tratterebbe di una tazza e un anello.

Michele Merlo e il furto sulla sua tomba, le parole della madre

Un dispiacere immenso per la madre di Merlo, morto nel giugno 2021 a causa di una leucemia fulminante, con l’aggravante di un mancato intervento tempestivo da parte dei medici dell’Ospedale di Bologna. Ma scopriamo le parole che ha usato la madre in questo sfogo sui social su questi furti recenti.

“Sono già arrabbiata con questo mondo, dove purtroppo devo e sto sopravvivendo. Ma ancora di più con chi si permette di prendere (rubano) i regali di Michele. Non parliamo dei fiori, ma è sparito un suo anello con una M e oggi mi sono accorta che manca una tazza con un bassotto. Per chi fosse stato: hai fatto un gesto veramente ignobile!!! Devi solo vergognarti!”, questo lo sfogo della madre di Merlo.

A rendere ancora più triste la vicenda è la perizia dello scorso settembre che ha confermato il fatto che il giovane artista, ex concorrente del talent Amici di Maria De Filippi, poteva essere salvato dato che i sintomi risultavano evidenti, ulteriore beffa e motivo di sofferenza.