Teo Teocoli, la malattia che l’ha colpito: ecco oggi come sta

Uno dei comici più amati d’Italia, Teo Teocoli è tornato da poco in televisione dopo aver combattuto contro una malattia che l’ha colpito, scopriamo di cosa si tratta

Tra gli ospiti della nuova edizione di Zelig, in onda dalla storica location del Teatro degli Arcimboldi di Milano con la consueta conduzione di Vanessa Incontrada e Claudio Bisio, c’è stato l’amato comico Teo Teocoli nei panni di uno suoi personaggi più riusciti e spassosi, Felice Caccamo, in un siparietto che ha fatto ridere tutto il pubblico presente che alla fine li ha concesso una meritata ovazione. Uno speciale appuntamento su Canale 5 per i 25 anni del famoso programma che ha lanciato tanti volti importanti della comicità italiana.

Teo Teocoli è nato artisticamente nel locale Derby di Milano che ha lanciato tante figure di spicco dello spettacolo italiano come Renato Pozzetto, Massimo Boldi e Giorgio Faletti. Il prossimo anno festeggerà i 50 anni dal suo esordio in televisione.

A inizio anni Novanta, insieme a Gene Gnocchi ha presentato Scherzi a parte e, in seguito, è diventato ospite della trasmissione Quelli che il calcio distinguendosi con le esilaranti imitazioni di Cesare Maldini e altri personaggi dello sport italiano.

Nel 2000 ha condotto la trasmissione: Il Teo –  Sono tornato normale con Alba Parietti, mentre l’ultima esperienza televisiva è stata sette anni fa partecipando come concorrente allo show Ballando con le stelle, ritirandosi in corso d’opera per problemi fisici.

Teo Teocoli e i recenti problemi di salute

Il famoso comico ha avuto recentemente dei problemi di salute che sono iniziati nell’estate del 2019 quando è stato costretto ad annullare il tour nelle piazze con l’apprensione conseguente dei suoi numerosi sostenitori. Stupito del calore del pubblico ha pubblicato un video sul suo profilo Facebook in cui ha ringraziato tutti per le parole di affetto e manifestando il dispiacere per non poter salire sul palco a far ridere tutti come solo lui è in grado di fare.

Da quel momento è tornato in televisione solo questa primavera, intervistato a Verissimo e nel format di Rai 2 condotto da Francesca Fagnani dal titolo Belve in cui ha raccontato dettagli della sua vita privata e i recenti disturbi che l’hanno allontanato dai riflettori.

Adesso il ritorno in tv a Zelig fa ben sperare sul suo recupero, con il calore del pubblico che non si è mai placato come ha testimoniato il lungo applauso che è stato a lui tributato un mese fa nella registrazione della puntata dello show comico di Mediaset.