Claudio Amendola, conoscete i prezzi del suo ristorante? Svelati i menù per le Feste

Claudio Amendola ha aperto un nuovo ristorante a Roma, ecco i prezzi e il menù per il cenone di Natale e di Capodanno

Il 26 novembre Claudio Amendola ha inaugurato Frezza, il suo nuovo ristorante romano, che resterà aperto anche durante le festività e in particolare scopriamo insieme il menù e i prezzi per il cenone di Natale e di Capodanno. Un anno di cambiamenti per il noto attore, famoso soprattutto per la serie I Cesaroni, cult di Canale 5, dato che la sua storica relazione con Francesca Neri, moglie dal 2010, è terminata. Una delusione sentimentale che ha cercato di dimenticare anche con questa novità lavorativa. Frezza – Cucina de Coccio è la sua nuova creatura, locale situato nell’omonima via del centro.

A febbraio Amendola spegnerà 60 candeline e questa nuova attività lavorativa è una nuova sfida che ha voluto lanciare e che potrebbe consentirli di dedicare tempo libero e staccare la mente dai pensieri di una rottura sofferta accaduta da poco con la sua ex moglie.

Indiscusso paroliere, sicuramente sarà in grado di intrattenere i presenti con il suo carisma e la sua simpatia e lo farà anche in occasione di queste festività, in particolar modo durante il cenone di Natale e di Capodanno, appuntamenti in cui il locale ha deciso di stilare un menù apposito con dei prezzi alla portata di tutti.

Un ristorante che ha attirato l’attenzione anche di Mara Venier che ha pubblicizzato il tutto con una stories Instagram e ha ricevuto sempre sui social l’invito dell’amico. Ma scopriamo ulteriori dettagli sul menù di queste due cene di cui abbiamo parlato

Frezza, i menù di Natale e Capodanno del ristorante di Claudio Amendola

Per Natale un menù al prezzo di 60 euro all’insegna della romanità, come la stracciatella e le puntarelle. Scelta di un menù di carne con la presenza dell’agnello al forno e i cannelloni gratinati. Un ricco antipasto creato appositamente per l’occasione e non possono mancare i dolci tradizionali di Natale, dal torrone al panettone.

Per Capodanno il prezzo a persona sale a 90 euro, vino e caffè esclusi. Si parte con un antipasto che prevede un tagliere di salumi e formaggi selezionati, uno strudel di carciofi alla romana. Due primi, con le lasagne e le fettuccine fatte in casa.

Come secondo Amendola ha puntato sul carciofo alla romana e le costolette di agnello fritte dorate con cicoria e patate mentre per dolce la crostata di ricotta e per finire l’immancabili lenticchie e cotechino.