Milly Carlucci, il suo programma ‘affossato’ da Fiorello: “Non ci ho capito niente” | Polemica sul regolamento

Milly Carlucci
Milly Carlucci (Instagram)

Il noto programma di Milly Carlucci sarebbe stato demolito da Fiorello: scoppia la polemica sul regolamento

Milly Carlucci è senza alcun dubbio una della conduttrici più amate del piccolo schermo in assoluto. Infatti, grazie alla sua bravura nel condurre e al suo essere sempre solare, professionale e sorridente, la storica presentatrice di Rai Uno riesce sempre a conquistare i suoi telespettatori affezionati.

Come sappiamo bene, Milly continua ad essere al timone di Ballando con le stelle. Per l’appunto, il noto show, che vede scendere in pista numerosi Vip che non avevano mai danzato prima, continua ad essere uno dei programmi di punta del sabato sera e il pubblico non si stanca mai di seguirlo in tv.

Difatti, tra pochi giorni andrà in onda la finalissima di Ballando ed è arrivato il momento di tirare le somme. È chiaro che la celebre trasmissione sul ballo continua a piacere agli spettatori e anche questa edizione ha raggiunto importanti traguardi in termini di ascolti. Pare infatti che questa sia l’edizione più vista nella storia del programma. Ma, probabilmente, anche la più discussa.

In effetti, quest’anno lo show della Carlucci non è stato risparmiato dalle polemiche e dalle numerose critiche che hanno coinvolto giudici, concorrenti e addirittura regolamento. Infatti, stavolta a criticare le regole del programma targato Rai ci ha pensato Rosario Fiorello. Scopriamo insieme cosa ha dichiarato.

Milly Carlucci: Ballando con le stelle è stato criticato da Fiorello

Nel corso di una delle ultime puntate di Viva Rai 2, il conduttore e ideatore del format, Rosario Fiorello, ha voluto esprimere la sua dura opinione circa Ballando con le stelle. Difatti, sebbene ai telespettatori lo show piaccia così com’è, a Fiorello c’è qualcosa nel programma di Milly che lo convince affatto. A tal proposito, nel suo talk mattutino, ha messo in evidenza un’anomalia piuttosto importante del regolamento di Ballando,  ovvero la mancanza di eliminazioni.

Rosario Fiorello
Rosario Fiorello (Instagram)

Ballando è un programma che io amo moltissimo. Ogni sabato sera sono lì a guardarlo, però, non ci ho capito niente. Non ho capito il regolamento. C’è gente che non viene mai eliminata, sta sempre lì.” – ha quindi rivelato con il suo solito modo di fare ironico ma allo stesso tempo serio. Forse, il presentatore sta facendo riferimento al fatto che nelle ultime puntate non ha avuto luogo alcuna eliminazione. Basti pensare difatti che le coppie formate da Iva Zanicchi e Samuel Peron e Rosanna Banfi e Simone Casula non sono state eliminate dalla gara per merito del salvacondotto.

Tra l’altro, lo showman siciliano ha poi commentato anche anche l’uscita di Giampiero Mughini, sempre con fare scherzoso: “Ad un certo punto ho visto che hanno eliminato Mughini. Ho pensato: perché proprio lui? Mi dispiace. Qual è il sistema di regole? Manco nella finanziaria ci sono tanti emendamenti! C’è il tesorino del tesoretto del tesorone. Uno si chiede ‘Ma perché quello è tornato a ballare? Ah già, perché ha 28 punti sulla patente’.” Insomma, secondo Fiorello il regolamento di Ballando con le stelle non è chiaro.