Wanda Nara, il divorzio costa carissimo a Icardi: il calciatore pronto a sborsare una valanga di milioni

Wanda Nara, fonte Instagram

La separazione dell’iconica coppia Nara-Icardi rischia di costare tantissimo a entrambi, ma in particolar modo al calciatore: la cifra che circola tra le diverse indiscrezioni dei rotocalchi supera ogni immaginazione. 

Il mondo delle celebrità, dei vip e dei calciatori non si presta a famiglie longeve e fedeli; tradimenti, separazioni e gelosie sono infatti all’ordine del giorno. Non stupisce pertanto quando una coppia, in apparenza inseparabile, decide di procedere a un divorzio. Questo è stato il caso di Mauro Icardi e Wanda Nara.

Ma chi è Wanda Nara? Nata in Argentina, classe 1986, come altre showgirl italiane ha debuttato dapprima in patria, figurando poi su una rivista locale. Molteplici i successivi ruoli nei festival musicali argentini, prima dell’approdo in Italia nel 2011. All’epoca era sposata con il calciatore Maxi López, dal quale si è poi separata nel 2013, sposandosi l’anno successivo con Mauro Icardi, compagno di squadra di López stesso.

Si preannuncia un ‘super’ divorzio quello tra Mauro Icardi e l’ex moglie Wanda Nara. La partner infatti desidera formalizzare la fine del rapporto il prima possibile; tant’è che ha chiesto di accelerare le procedure mentre era in vacanza in Argentina con i cinque figli.

L’avvocato di Nara, di nome Ana Rosenfeld, si sta muovendo per troncare un rapporto perdurato per quasi un decennio (otto anni di relazione). Il Corriere dello Sport ha riportato la notizia su Ciudad Magazine, secondo cui il matrimonio potrebbe risultare estremamente costoso per Icardi.

Quanto ‘costerà’ a Icardi la separazione da Wanda Nara? L’incredibile cifra

Il costo della separazione potrebbe infatti aggirarsi sui 95 milioni di euro; una somma che comprenderebbe, occorre sottolinearlo, le proprietà terriere della famiglia, i beni voluttuari, le tante case e gli oggetti di lusso in generale (gioielli, oggetti d’arte, ecc ecc).
Wanda Nara mira, come condizione di base, ad avere la metà del patrimonio comune di Icardi; ; ma non sarebbe tutto.

Mauro Icardi durante una partita, fonte Twitter

L’ex moglie vorrebbe infatti ‘scalare’ da questa base, strappare qualche milione aggiuntivo; sempre secondo Ciudad Magazine, i due sarebbero in accese trattative per 20 milioni di euro supplementari. Sarebbero questi l’oggetto dell’attuale ‘contesa’, della disputazione odierna.

Rimarrebbe poi, accanto alla questione monetaria, quella famigliare e/o sentimentale; a chi andranno infatti le figlie della coppia, rispettivamente Francesca e Isabella? Attualmente i giornali di gossip ipotizzano che rimarranno con la madre.