“Antonella Zocc**a”: Edoardo Donnamaria se la ride | Scoppia la bomba nella casa del GF Vip

Edoardo Donnamaria durante il GFVip, screenshot della trasmissione

Un insulto irriferibile, una reazione sguaiata, una concorrente ferita nei sentimenti; è la ricetta del nuovo dramma in casa GFVip, con protagonisti Edoardo Donnamaria e Antonella Fiordelisi. 

Grande Fratello Vip; la casa più spiata d’Italia, ma secondo le malelingue anche la casa più litigiosa della penisola. Senza dubbio, accanto alle belle storie, vi sono continui drammi e arrabbiature. Scenate che d’altronde alzano gli ascolti; e che il GFVip, per la sua stessa natura, incentiva.

Stavolta protagonista del dramma è stato Edoardo Donnamaria il quale, dopo aver sentito di un insulto gratuito alla concorrente Antonella Fiordelisi, ha pensato di commentarla con una sonora risata e correre a riferirle il fatto. Ma che cos’è stato detto alla Fiordelisi?

Il dramma è avvenuto nel giardino della Casa; qualcuno infatti, dall’esterno del GFVip, ha urlato “Antonella zoc**ola”. Un riferimento al comportamento della giovane, con toni molto forti. Un comportamento, da parte dell’anonimo urlatore, che è stato criticato dai telespettatori, specie per la reazione di Donnamaria, lì presente.

Donnamaria, sentendo l’esclamazione, lo ha trovata talmente divertente da volerla subito riportare alla Fiordelisi, inconsapevole della volgarità appena ricevuta. Chiaramente il concorrente non vedeva l’ora di vedere quale faccia avrebbe fatto la giovane.

L’incredibile reazione di Antonella Fiordelisi all’anonimo insulto

Donnamaria pertanto ha ‘recuperato’ la Fiordelisi e le ha raccontato come un anonimo cittadino l’avesse defintia una donna di facili costumi, utilizzando ben altro epiteto. Antonella inizialmente faticava a comprendere e, alla fine, ha dovuto farsi scandire lettera per lettera l’insulto. Donnamaria, dal suo canto, ha soggiunto un “Secondo te me lo invento?“.

Antonella Fiordelisi in lacrime per un momento difficile al GFVip, dettaglio

La Fiordelisi, dal suo canto, è rimasta in silenzio. Sembra dunque predominasse l’incredulità. Il compagno di Donnamaria, cioè Luca Onestini, aveva d’altronde tentato di dissuaderlo, di convincerlo come fosse un insulto grave, da tenere sotto silenzio per non arrecare inutile dolore. E’ anche vero che una schermitrice quale la Fiordelisi dovrebbe essere ‘resistente’ a questi insulti; nelle gare sportive ci si scambia ben di peggio.

Quando erano in giardino, Onestini aveva infatti rimproverato Donnamaria per la sua risata e successivamente aveva cercato di convincerlo di quanto fosse una cattiva idea di comunicare il fattaccio alla diretta interessata: “Non dirglielo, ma sei fuori?“. Parole vane, a quanto sembra.