Paolo Bonolis, drammatica notizia per tutti i suoi fan: purtroppo non c’è stato nulla da fare

Paolo Bonolis per ‘Avanti un altro’, screenshot

Una batosta notevole ha colpito il conduttore Paolo Bonolis, una notizia dalla quale sarà difficile rialzarsi: per il conduttore rimane davvero poco da fare, se non attendere. Scopriamo insieme che cosa ha travolto il cantante.  

Ciao Darwin è ormai una trasmissione ‘storica’ della televisione italiana; in onda dal 1998, è uno spettacolo di varietà con una serie di prove che dovrebbero dimostrare, in chiave parodistica, l’assunto del più forte e/o del più adatto alla sopravvivenza secondo la teoria scientifica dello studioso britannico. Lo spettacolo è stato protagonista di uno dei peggiori incidenti della storia della televisione italiana quando, il 3 maggio 2019, uno dei concorrenti rimase paralizzato a vita durante una fase del gioco del ‘Genodrome’, la cosiddetta ‘prova dei rulli’.

Forse proprio pensando a quest’ultimo incidente – negli ultimi anni oggetto di diverse, dolorose, inchieste (ad es. da Fanpage) – non sorprende che Paolo Bonolis non sia stato riconfermato alla guida di Ciao Darwin. Il conduttore è ‘fresco’ di carriera, dopo aver concluso lo show ‘Avanti un altro’, ma il suo beniamino, la sua ‘creatura’ televisiva per eccellenza non sembra godere di buona salute.

Infatti non è solo saltato il ruolo di conduttore, ma come riporta il sito Davidemaggio.it, a sua volta rilanciato da più portali di gossip, è saltato il programma stesso. Mediaset non ha infatti acconsentito al ritorno in studio del programma, nonostante sia estremamente popolare. Non vi sarebbero ragioni morali dietro – nonostante il pensiero corra agli incidenti susseguitosi negli anni – quanto piuttosto i costi elevati, specie per la gestione dei diversi macchinari.

Cosa sostituirà Ciao Darwin? Si rimane ancora all’oscuro di quale show verrà inserito; è anche probabile che si ricorrerà, come già fatto in passato, a delle repliche e/o a una proroga di diverse trasmissioni natalizie. E’ evidente, da parte di Mediaset, la volontà di risparmiare laddove possibile.

Il futuro di Paolo Bonolis: il suo nuovo programma

In realtà infatti Bonolis passerà a breve a Canale Cinque in ogni caso; e Ciao Darwin, spese permettendo, dovrebbe tornare sugli schermi nell’autunno 2023. I suoi fan dovranno dunque aspettare due stagioni, la primavera e l’estate. Però rimangono ancora ignoti molti dettagli.

Paolo Bonolis durante la trasmissione ‘Avanti un altro’, screenshot

Negli ultimi anni Bonolis ha cercato di ‘smarcarsi’ dal solo ruolo di conduttore televisivo, attraverso la scrittura di libri e la ricerca di nuove esperienze, seppure sempre sullo schermo d’una tv casalinga. Il conduttore si era a questo proposito rivelato durante un’intervista al famosissimo settimanale TV Sorrisi e canzoni.

Io cerco di diversificare anche nel divertimento – aveva spiegato, a proposito degli ultimi anni – Faccio solo quello che mi piace, navigo in acque ‘leggere’. Avanti un altro!, poi, è divertentissimo da fare. Per un’ora ridiamo e ci disintossichiamo dalle fatiche quotidiane” aveva concluso, con un bilancio del 2022 nell’insieme positivo.