Totti e Ilary, stabilita la data dell’udienza: la battaglia legale si prospetta lunghissima

Ancora guai in vista per la coppia più nell’occhio del ciclone del momento, tra i due ex innamorati manca ancora l’accordo per la separazione

L’accordo per la separazione tra Ilary Blasi e Francesco Totti pare essere ancora un lontano miraggio. I due si sono goduti le reciproche vacanze natalizie all’estero con i rispettivi nuovi compagni e una volta tornati in Italia si preparano all’incontro in tribunale che è previsto per marzo. Intanto gli avvocati delle due parti sono a lavoro per cercare un accordo che al momento è saltato e che sembra difficile definire e accontentare entrambi.

A rivelarlo è il settimanale Oggi che non svela quali siano state le precise motivazioni di questo mancato accordo, anche se pare siano diverse, tra cui le segnalazioni fatte da Bankitalia all’Antiriciclaggio in merito ad alcuni bonifici di Totti.

La loro love story ha fatto innamorare milioni di italiani con un matrimonio da favola trasmesso in diretta televisiva tra quello che è stato uno dei calciatori più forti degli ultimi 30 anni, vera e propria bandiera della Roma, e una showgirl di successo e volto televisivo credibile.

L’epilogo della loro relazione ha messo in cattiva luce entrambi, dato che si sono scatenati sugli oggetti simbolo della loro storia, non riuscendo a mettersi d’accordo e ad accettare definitivamente di voltare pagina, fatto che riguarda in particolare Ilary.

Ilary Blasi e Francesco Totti, saltato l’accordo sulla separazione

Proprio Ilary ha trascorso Capodanno a Bangkok mentre Totti si è consolato in compagnia della sua nuova fiamma Noemi Brocchi, con i due che adesso si mostrano senza nascondersi in pubblico, segno di un sentimento forte che li accomuna. E pensare che tra Totti e la Blasi tutto sembrava proseguire in modo idilliaco ma il fulmine a ciel sereno ha creato un vero e proprio scompiglio nei confronti di chi li conosceva e di chi confidava nel loro amore.

L’udienza in tribunale è stabilita per il 14 marzo 2023, giorno in cui Totti e Ilary, affiancati dai rispettivi avvocati, sveleranno se un accordo è stato o meno trovato e nel caso negativo avrebbe inizio una lunga battaglia legale.

Un’ipotesi che gli avvocati stanno cercando in ogni modo di evitare ma per ora i tentativi messi in campo sono stati vani. Si prospettano tante novità riguardo a quella che è la coppia più parlata del momento, non solo per gli amanti del gossip, con tanti che devono ancora digerire il loro addio.